NEWS

Nuova Toyota Rav4: nel 2019, con più muscoli

25 gennaio 2018

La suv Rav4 sarà completamente rinnovata ispirandosi al prototipo FT-AC e, come già quella odierna, non avrà più motori diesel.

Nuova Toyota Rav4: nel 2019, con più muscoli

UN'AUTO DI SUCCESSO - Nella classifica dei modelli più venduti al mondo nel 2017 la Toyota Rav4 occupa la quinta posizione con 807.401 unità. Un numero enorme che impone una grande responsabilità per i designer e progettisti della nuova generazione, il cui arrivo sul mercato è previsto 2019. E infatti iniziano a circolare le prime foto spia degli esemplari con carrozzeria definitiva, ma ancora camuffata (qui sopra, fonte Autoblog.com), dalle quali già si intuiscono le proporzioni generali. Come si nota dal confronto fotografico le forme della carrozzeria saranno riprese dalla proposta di stile FT-AC Concept (foto qui sotto), presentata dalla Toyota a al Salone di Los Angeles del  novembre 2017.

STILE PIÙ AGGRESSIVO - La casa giapponese ha dunque deciso per radicale cambio di stile per la Toyota Rav4, che soffriva forse di una personalità poco marcata, che però è stata apprezzata dal pubblico a giudicare dai risultati di vendita. Le immagini fanno capire infatti che la mascherina anteriore sarà più ampia di quella odierna, proprio come sulla FT-AC Concept, mentre i passaruota diventeranno squadrati ed i vetri laterali non si restringeranno più verso il portellone. L’impressione che si ricava dalle foto è di un’auto più muscolosa. La Toyota Rav4 non dovrebbe avere dimensioni tanto diverse rispetto a quella attuale (lunga 461 cm), ma sarà stravolta da un punto di vista tecnico vista l’adozione della moderna piattaforma TGNA, la stessa della Prius, quindi fra i motori ci sarà anche l’ibrido visto proprio sulla berlina. Non ci saranno diesel, in accordo alla strategia messa in atto anche nel nostro paese: il costruttore giapponese ha deciso di puntare sui motori a benzina e ibridi.

Aggiungi un commento
Ritratto di M93
25 gennaio 2018 - 17:16
La concept mi è piaciuta e se i tratti saranno grossomodo quelli, verrà fuori una vettura (finalmente) più interessante dal punto di vista estetico. A livello di contenuti, anche solo per il powertrain ibrido HSD, è una delle più efficienti: peccato per alcune soluzioni costruttive (interne ed esterne) che abbassano la percezione di modernità generale del mezzo.
Ritratto di dreamerofcars
25 gennaio 2018 - 17:24
parere personale: su auto relativamente grosse e pesanti i motori benzina o benzina ibridi sono meno appetibili dei diesel. O riducono tasse su benzina e bolli o nisba. Amen
Ritratto di GiO1975
25 gennaio 2018 - 19:39
ma guarda, io sono un soddisfatto possessore di un rav4 ibrido, sul bollo ho la riduzione del 50% per i primi 3 anni, poi pago solo sui cavalli erogati dal termico... se vado nella mia città (vivo in provincia) ho accesso a tutte le strade, ZTL, meno la zona pedonale. Parcheggio in linea blu senza pagare, e faccio una media di 17-18 per litro...
Ritratto di dreamerofcars
26 gennaio 2018 - 05:36
io non giro in città. faccio extraurbano e se dovessi prendere un'auto grossa mi piacerebbe avere una bella coppia in basso e un po' di cavalli. per me il diesel oggi e' meglio. poi non ho mai avuto un'auto ibrida. magari potrei ricredermi. ciao
Ritratto di xxiaprile753
26 gennaio 2018 - 11:31
1
Giusto in città forse...in autostrada c'è da piangere!
Ritratto di duracell
27 gennaio 2018 - 07:13
Posso risponderti xké ho una auris sport wagon da 136 cavalli e ti garantisco che , si le accelerazioni non sono brucianti però va e siamo sotto ai 10 sec. da 0 a 100 , quando si è su 130 km/h arrivare oltre i 170 un lampo . Con un pieno di Benzina percorro 600 km .su misto , con questo ho detto tutto .
Ritratto di studio75
28 gennaio 2018 - 10:37
5
pensavo meglio. quindi 15km al litro?
Ritratto di amberjack49
26 gennaio 2018 - 17:35
Certo paghiamo noi...
Ritratto di duracell
27 gennaio 2018 - 07:00
Cerca di essere più chiaro " certo paghiamo noi " L'argomento ?
Ritratto di preoccupato
27 gennaio 2018 - 05:33
Buongiorno,fra non molto la benzina sara'2€litro dove sara'la convenienza,l'esenziome fel bollo dopo 3 anni scadra'altri costi aggiuntivi se non toglieranno le accise sui carburanti saranno guai seri per tutti gli automobilisti.
Pagine