NEWS

Toyota Yaris: si rinnova senza stravolgersi

7 febbraio 2017

La Toyota annuncia l'edizione 2017 della sua utilitaria Yaris, che porta al debutto un nuovo motore 1.5.

Toyota Yaris: si rinnova senza stravolgersi

CAMBIAMENTI FUORI E “SOTTO - È fatta di 900 nuove componenti e dal design rinfrescato la nuova Toyota Yaris che la casa giapponese ha presentato oggi. È il frutto di un lavoro di restyling e ammodernamento che la casa giapponese ha affidato ai suoi tecnici del centro tecnico ED2, situato in Costa Azzurra, Francia. Ciò in omaggio al fatto che la Yaris oltre che essere fabbricata nello stabilimento Toyota di Valenciennes (dal 2001), in Francia, è anche un modello che ha trovato il suo successo (oltre 3 milioni gli esemplari prodotti e venduti) soprattutto nei mercati europei. Da notare che, per la prima volta, le variazioni apportate in Europa saranno anche adottate per lo stesso modello venduto in Giappone, dove si chiama Vitz. Per l’operazione la Toyota ha investito 90 milioni di euro.

IMMAGINE PIÙ FRESCA - L’obiettivo del restyling era quello di rendere la Toyota Yaris dinamica, assieme all’ammodernamento delle sue dotazioni e delle finiture. Elemento più significativo di questo lavoro è l’adozione del sistema di sicurezza Toyota Safety Sense che sarà di serie su tutta la gamma della Yaris ristilizzata. Con il lancio della nuova Yaris sarà anche rivista la gamma, strutturata secondo una logica che divide i clienti in diverse categorie, con conseguenti esigenze e aspettative. Non mancherà la Hybrid, con migliorie alle prestazioni e allo sterzo.

TECNOLOGIA CONFORTEVOLE - Sulla nuova Toyota Yaris non ci sono solo novità elettroniche, come il display multifunzione a colori TFT inserito nel cruscotto davanti al conducente (non ne è dotata la Yaris base). La gamma del modello propone ora anche un nuovo motore 1.5 a benzina, messo a punto per centrare l’obiettivo di rispettare gli standard di emissioni Euro 6c, anche con le procedure di misurazione comprendenti i test di omologazione su strada. Il motore 1.5 eroga il 10% di potenza in più rispetto al precedente 1.3, ciò permettendo anche risparmi nei consumi pari al 12%.

ELETTRONICA PER LA SICUREZZA - In tema di dotazioni è già stato detto che la nuova Yaris offrirà di serie il sistema Toyota Safety Sense che comprende il Pre-Collision System con frenata automatica d'mergenza, controllo automatico degli abbaglianti e i dispositivi di avvertimento in caso di cambio corsia e di lettura dei segnali stradali. L’offerta commerciale della nuova Yaris prevede un’ampia scelta di colori e diversi allestimenti. C’è infatti la fascia New Mid e Mid+, che costituiscono il grosso della domanda, e anche le versioni B-tone e Chic grade.

Toyota Yaris
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
81
89
68
38
30
VOTO MEDIO
3,5
3.5
306
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
7 febbraio 2017 - 15:56
4
Ma invece che un secondo restyling perché non vedo ancora niente relativo al nuovo modello? Comunque il frontale lo trovavo più completo prima, ora ha perso di carattere, ma dietro molto meglio.
Ritratto di MAXTONE
8 febbraio 2017 - 13:32
Penso che Yaris IV sia già in fase di sviluppo insieme a Mazda 2 poiché già poco tempo dopo la nascita di Yaris III nel 2011 si venne a sapere che la generazione successiva sarebbe stata sviluppata congiuntamente con Mazda come accadde per Grande Punto e Corsa.
Ritratto di Moreno1999
8 febbraio 2017 - 13:43
4
Anche secondo me è già quasi pronta ma con la Mazda2 attuale, dato che negli States esiste la Yaris iA (ex-Scion) che è una Mazda2 sedan dal muso diverso.
Ritratto di Fr4ncesco
7 febbraio 2017 - 16:05
Non male ma ha ancora quell'aspetto più "funzionale" che "emozionale", un po' come la Polo, effetto che mi trasmette generalmente Toyota tranne qualche modello e allestimento (come anche VW). Una versione sportiva potrebbe cambiar(mi)e la percezione.
Ritratto di Ercole1994
7 febbraio 2017 - 17:04
La nuova generazione potrebbe prendere esempio da auto come la Clio, che da scialba utilitaria nella terza generazione, è diventata una delle più attraenti nel suo segmento con la quarta generazione.
Ritratto di Fr4ncesco
7 febbraio 2017 - 17:11
Ispirandosi al C-HR magari.
Ritratto di Ercole1994
7 febbraio 2017 - 18:27
Vista dal vivo la C-HR. Spiccava totalmente nel mucchio di auto, quindi sarebbe una buona ispirazione.
Ritratto di AMG
7 febbraio 2017 - 18:51
Io l'avevo visto a Ginevra, poi ora su strada. Dirò, a Ginevra mi aveva fatto un'impressione migliore, su strada l'ho visto forse un pò troppo esasperato quel posteriore... poi avevo appena letto la prova che non la encomiava quale auto troppo spigliata e infatti il tizio andava davvero lento. Sarà perché era nuova di pallino
Ritratto di MAXTONE
8 febbraio 2017 - 13:40
Io rimango del parere che se devo spendere 30.000€ per CH-R faccio un leggerissimo sforzo in più e prendo l'NX. Altro segmento, altro marchio, tutt'altra bellezza e presenza...certo, il powertrain di CH-R ha il modulo ibrido di nuova generazione e nasce su piattaforma TNGA ma, soprattutto il secondo discorso, interessa più le case che l'utente, in ogni caso nei consumi in città NX è molto ben messo con 20,3 km/l rilevati da Auto, non ricordo quanto abbia fatto CH-R ma non credo tanto meglio di NX.
Ritratto di nicktwo
7 febbraio 2017 - 16:15
ok abbassare il consumo ma, senza offesa, ai tempi moderni solo il 10% di potenza in piu' rispetto al precedente 1.3cc non mi sembra un granche'... voglio ricordare che la giulia col 2.0cc e' stimato che arriva a 350cv, facendo la debita proporzione un 1.5 potrebbe tranquillamente stare intorno ai 265cv... penso... saluti
Pagine