Eva: l'elettrica “estesa” scandinava

12 marzo 2013

La concept della finlandese Valmet abbina un sistema elettrico a un motore Wankel alimentabile a gasolio, benzina, gas o idrogeno per un'autonomia fino 580 km

Eva: l'elettrica “estesa” scandinava

90 KM A ZERO EMISSIONI - La società di ingegneria finlandese Valmet Automotive ha presentato a Ginevra una concept di city car 4 posti con tecnologia elettrica ad autonomia estesa. Il prototipo, denominato Eva, è equipaggiato con un sistema elettrico costituito da un motore a magneti collegato alla ruote posteriori capace di spingere l'auto fino a 130 km/h e da un pacco batterie agli ioni di litio. Quest'ultimo, con capacità di 17,5 kWh e ricaricabile dalla normale presa domestica in 4,5 ore o da un “erogatore” veloce a corrente continua in 20 minuti, consentirebbe di percorrere 90 km a emissioni zero. 

UN GENERATORE WANKEL - Al sistema elettrico è abbinato un motore rotativo Wankel (nella foto qui sotto), come quello adottato dalla Mazda RX-8, di 350 cc e 18 kW (circa 24 CV) che funge da generatore per la ricarica degli accumulatori durante la marcia. Un'opzione che consentirebbe di incrementare l'autonomia fino a 580 km con un consumo di gasolio di 1,5 litri ogni 100 km (66 km/l). In realtà, gli ingegneri finlandesi dichiarano che, con opportune modifiche, l'unità è in grado di essere alimentata con diversi carburanti, quali benzina, Gpl, metano e idrogeno. 
 
 
UN NAVIGATORE “ELETTRICO” - Tra le altre attrattive della Valmet Eva, del quale per il momento non si prevede la produzione di serie, sono i sistemi telematici previsti nell'abitacolo e sviluppati in collaborazione con Nokia e Navteq. La prima avrebbe creato un dispositivo per integrare i contenuti dei propri smartphone con il sistema di  infotainment di bordo. La seconda un navigatore specifico per modelli elettrici capace di calcolare il percorso ideale in base alla distanza e ai punti di ricarica disponibili lungo l'itinerario.
Aggiungi un commento
Ritratto di Chromeo
12 marzo 2013 - 15:40
Non ho mai visto niente del genere, complimenti davvero se non vado errato questo costruttore ha fatto anche un'altra concept-car in collaborazione con l'università di Helsinki e si chiamava ERA
Ritratto di Flavio Pancione
12 marzo 2013 - 17:02
7
l'idea è quasi geniale, se ho capito bene il motore Wankel alimentabile con qualsiasi combustibile non fa altro che ricare il motore elettrico che a sua volta darà moto alle ruote.
Ritratto di miscone
12 marzo 2013 - 18:41
1
ottima idea ... ma la vettura è orripilante !
Ritratto di SaverioS
18 marzo 2013 - 18:00
Perche assomiglia "stranamente" alla 500..... Ma il "concept" e buono !! ( il sistema di trazione) peccato che rimarrà tale....
Ritratto di MatteFonta92
12 marzo 2013 - 19:02
3
Tralasciando l'estetica dell'auto, devo dire che le soluzioni teniche che propone sono originali ed innovative... chissà se si arriverà ad un modello di serie, e quanto costerà!
Ritratto di ClaudioBi
13 marzo 2013 - 09:26
Migliorabile la linea, soprattutto posteriore e laterale, ma assolutamente interessante tutto il resto. Peccato che tante concept innovative non siano già pronte per la vendita. Cambierò la mia auto solo quando sarà disponibile sul mercato qualcosa di simile.
Ritratto di daddolo50
13 marzo 2013 - 12:26
ma, i problemi di lubrificazione del Wankel, come sono stati superati?
Ritratto di daddolo50
13 marzo 2013 - 12:26
ma, i problemi di lubrificazione del Wankel, come sono stati superati?
Ritratto di Rey
13 marzo 2013 - 15:43
2
questa è un ottima idea in attesa delle elttriche vere non la bmw da 100km/l che non è un auto e chissà quanto costerà... era ora che qualcuno capisse che l'elettrico non deve essere come seconda alternativa nelle ibride ma deve proprio lavorare in concomitanza con il motore termico che deve avere pochi cavalli tanto per alimentare l'elettrico...sennò cosa è cambiato?
Ritratto di juvefc87
13 marzo 2013 - 17:11
me le grandi case automobilistiche hanno motori efficenti che consentono di fare 100 km con 1 litro ma le compagnie petrolifere i gli stati non permettono la comemrcializzazione..
Pagine