NEWS

Vanderhall Edison: elettrica per il divertimento

12 gennaio 2018

Concorrente della Morgan EV3, la Vanderhall Edison sfrutta 180 CV grazie a due motori elettrici

Vanderhall Edison: elettrica per il divertimento

SCATTANTE E EFFICIENTE  - “Verniciata di qualsiasi colore richiesto dal cliente … purché sia nero”! Questo il motto di Vanderhall Motor Works, il costruttore di vetture a tre ruote con base nei sobborghi meridionali di Salt Lake City, che si è presentato al CES di Las Vegas con la nuova Vanderhall Edison, che si affianca ai modelli Venice e Laguna e affronta di petto il mercato dei tricicli a motore facendo concorrenza diretta all’inglese Morgan e al suo modello EV3. Spinta da due motori elettrici alimentati da batterie da 30kWh, la Vanderhall Edison 2 sfrutta appieno i 180 cavalli a disposizione e i 325 Nm di coppia sulle ruote anteriori per scattare da 0 a 100 in soli 4 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 168 Km/h ed è stata dichiarata un’autonomia di circa 320 Km che batte quella della Morgan EV3 di circa 80 km.

SEDILI RISCALDATI - Costruita come tributo al progetto di auto elettrica sviluppato da Henry Ford e Thomas Edison, la Vanderhall Edison è praticamente una Venice con motore elettrico (la Vanderhall Venice monta motore 4 cilindri turbo da 1,4 litri), dispone di una scocca in alluminio con qualche soluzione di design moderno, come i fari LED montati dietro la griglia anteriore, ma per tutto il resto rimane un veicolo molto minimal. Per sopperire alla mancanza di tettuccio e per tentare di affrontare al meglio i freddi inverni nordamericani, la Vanderhall Edison è dotata di sedili riscaldati di serie. Sono aperte le prenotazioni per un prezzo di 34.950 dollari con consegne previste a partire da fine 2018.

VIDEO
loading.......
Aggiungi un commento
Ritratto di FOXBLACK
13 gennaio 2018 - 14:09
Talmente orrenda da. ...farsi notare