NEWS

Versione 2014 per la Range Rover Evoque

21 agosto 2013

Qualche lieve intervento esterno e arricchimento della dotazione. Disponibile anche il nuovo cambio automatico a 9 rapporti.

Versione 2014 per la Range Rover Evoque
SQUADRA CHE VINCE… SI MIGLIORA - È sulla cresta dell’onda come pochi modelli, forse come nessun altro. Eppure la casa inglese interviene sulla Range Rover Evoque. Fuori e dentro sono state apportate una serie di lievi modifiche che ovviamente non stravolgono il modello, ma lo impreziosiscono. E soprattutto un po’ tutti gli aspetti dell’Evoque hanno ricevuto migliorie che mirano a rendere più piacevole la guida della vettura. 
 
 
9 MARCE AUTOMATICHE - La novità tecnicamente più rilevante è senz’altro il cambio automatico a 9 rapporti della ZF. Importante è anche il nuovo sistema Active Driveline che gestisce la trazione 4x4, un sistema definito “on demand”. In pratica il sistema disconnette la trazione integrale rendendo l'Evoque una pura trazione anteriore a velocità superiori a 35 km/h nella marcia normale. Non appena l'Active Driveline rileva la necessità di passare alla trazione 4x4 la inserisce in appena 300 millisecondi. Oltre a ciò il sistema simula elettronicamente il funzionamento di un differenziale autobloccante per l'asse posteriore. Nella prima fase di vendita, l’Active Driveline sarà disponibile soltanto per le versioni Si4 a benzina. 
 
PIÙ  ASSISTENZA ELETTRONICA - Ampliato è stato anche il complesso di dispositivi per l’assistenza alla guida della Range Rover Evoque, come per il parcheggio (Park Exit e Perpendicular Park), oppure il Closing Vehicle Sensing and Reverse Traffic che avvisa dell’arrivo di un altro veicolo da dietro, il Lane Departure Warning, che segnala quando si sta superando le strisce laterali che delimitano la corsia di marcia. 
 

Nelle foto di questa pagina la Evoque 2014, con leggeri ritocchi alla carrozzeria. Il colore è il nuovo Zanzibar Bronze.
 
EMERGENZE SEGNALATE - C’è poi l’arricchimento (sia pure in optional) della connettività con il sistema Land Rover InControl, che in caso di emergenze avvisa automaticamente i centri di soccorso della posizione del veicolo. Il tutto è azionabile mediante due pulsanti: uno per chiedere soccorso, l’altro solo per eventualità di problemi tecnici per cui si chiede l’intervento dell’assistenza Land Rover. Il sistema è anche in grado di avvisare il centro servizi di eventuali tentativi di furto. 
 
STESSI MOTORI - Sotto il cofano della Range Rover Evoque sono stati compiuti degli interventi che, secondo la casa, hanno migliorato i consumi dell’11,4% e ridotto le emissioni di CO2 fino al 9,5% (a seconda delle versioni). I motori sono i noti 4 cilindri 2.2 turbodiesel da 150 CV e 190 CV, o il “benzina” 2.0 da 240 CV. Il livello più basso di emissioni di CO2 è di 129 g/km. La Land Rover non ha specificato quale sia l’unità che fornisce questo valore.

 

Land Rover Range Rover Evoque
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
241
90
25
25
39
VOTO MEDIO
4,1
4.116665
420


Aggiungi un commento
Ritratto di AngelAventador
21 agosto 2013 - 12:35
il cambio a 9 rapporti (che mi sembrano troppi), nn noto nessun cambiamento
Ritratto di fabri99
21 agosto 2013 - 12:58
4
Sinceramente, non ho gradito questo lieve aggiornamento. Sarà per il colore...importante(e anche molto bello), ma questa nuova Evoque 2014 mi sembra appesantita esteticamente, rispetto alle linee leggere e lussuose dell'attuale, magari in bianco e con tre porte. Rimane comunque un'ottima auto, il 9 rapporti sembra interessante, ma sembrano anche a me troppi, vedremo come va. Non è difficile analizzarne il successo: è sicuramente la migliore nella sua categoria, come da tradizione Range Rover, e dubito che la GLA riesca a strapparle lo scettro. E, sempre da tradizione Range Rover, abbina lusso, cura nei dettagli, charme e aria snob con doti fuoristradistiche davvero degne di nota. Perciò, anche se non ho mai gradito nè quest'auto nè il segmento a cui appartiene, faccio i complimenti a Land Rover, questa volta hanno davvero fatto centro. Saluti!
Ritratto di napolmen
21 agosto 2013 - 19:40
..che c'entra la GLA cn la EVOQUE?
Ritratto di fabri99
21 agosto 2013 - 19:51
4
La GLA è un'avversaria dell'Evoque... C'entra per questo...
Ritratto di porsche 356
22 agosto 2013 - 11:43
Chiedo scusa per l'intromissione, ma credo che la concorrente MB sia la GLK per prezzo e dimensioni.
Ritratto di fabri99
22 agosto 2013 - 11:59
4
Ti sbagli: nell'articolo di alVolante, si dice chiaramente che la GLA sarà avversaria di Evoque, X1 e Q3, mentre la più grande GLK è avversaria di X3 e Q5, oltre ai SUV di Lexus e Jaguar che stanno per arrivare in questo segmento. Inoltre, mentre la Evoque misura 437 cm di lunghezza, circa come la Q3 e presumo come la GLA, la GLK nè misura ben 454, perciò mi permetto di dissentire. Saluti!
Ritratto di pinos333
25 agosto 2013 - 16:00
mi dispiace contraddirti ma....contrariamente a quanto indicano le riviste di automobili la Evoque si contrappone alla Bmw x3, Audi Q5 , Volvo Xc60 e Mercedes GLK ...la lunghezza non c'entra proprio niente. Io sono un felice possessore di una evoque e all'atto dell'acquisto ho valutato il segmento comprendente queste autovetture. La stessa Land Rover non ne vuole sapere nulla di accostamenti fatti con X1 e Q3...automobili di segmento e prezzo inferiore...e di PRESTIGIO!!! Peraltro...a parte il bagagliaio...la Evoque è superiore nettamente alle altre automobili citate in fatto di abitabilita' interna (l'unico dato penalizzato dalla lunghezza)...per il resto vince la larghezza...cm 1,97 !...mi sembra che tu ti faccia condizionare troppo dalle riviste e non dalla realtà!...prova ad entrare in un concessionario a comprare una di queste auto e poi ti accorgerai dell'effettivo segmento e valore dell'évoque!...SALUTI !!
Ritratto di napolmen
22 agosto 2013 - 23:02
ti dico un dato: la GLA e' alta 1,47....
Ritratto di fabri99
23 agosto 2013 - 09:29
4
Forse non lo sai tu, è alta 1,49... Comunque, cosa c'entra l'altezza?? E' una sorta di SUV coupè, quello lo si sapeva dall'inizio, ma è 8 cm più bassa della X1, 15 della Evoque e pochi meno della Q3. Ma cosa c'entra l'altezza? Se la Mercedes ha scelto di creare una SUV coupè per renderla più gradevole da vedere, non hanno cambiato segmento di mercato: anche la X6, pur essendo più coupè e più bassa delle avversarie, è comunque avversaria di Cayenne, Q7 e Classe M, se invece la si volesse con una forma da tipica SUV, c'è l'X5. Non capisco dove vuoi arrivare, sinceramente.
Ritratto di MatteFonta92
21 agosto 2013 - 13:52
3
Sempre molto bella. Uno dei pochissimi Suv capaci di cavarsela egregiamente anche nel fuoristrada più impegnativo, anche se non credo che i principali acquirenti di quest'auto la utilizzino per andare nel deserto o in posti simili, specialmente con quei cerchi...
Pagine