NEWS

Vacanza in auto? Ecco alcune delle regole più strane in Europa

Pubblicato 15 giugno 2024

Paese che vai, regole stradali che trovi. Chi viaggia all’estero rischia di avere a che fare con leggi sconosciute che però in alcuni casi possono rovinare la vacanza. Meglio conoscerle prima di partire...

Vacanza in auto? Ecco alcune delle regole più strane in Europa

PAESE CHE VAI... - L’estate è alle porte e con la bella stagione si moltiplicano i viaggi, in Italia e all’estero. Le principali regole generali per circolare in automobile sono bene o male le stesse in ogni paese, ma ognuno ha delle norme secondarie che potrebbero essere involontariamente ignorate da chi si mette alla guida. E se il nostro codice della strada lo diamo per conosciuto da tutti gli automobili italiani (ma ne siamo proprio sicuri?), chi ha in programma un viaggio in un paese europeo nei prossimi mesi è meglio che sia a conoscenza delle leggi della strada più strane (e talvolta divertenti) in vigore in alcuni di essi.

>> SFOGLIA LA GALLERIA QUI SOTTO E POI VOTA IL SONDAGGIO <<
 

Tra queste regole di alcuni Paesi europei quale trovi più assurda?
La freccia per svoltare non è obbligatoria
22%
  • La freccia per svoltare non è obbligatoria
    22%
  • Divieto di lavare l'auto la domenica
    16%
  • Anche il passeggero non deve bere
    15%
  • Obbligo di portarsi occhiali da vista di scorta
    11%
  • Divieto assoluto di bere per il conducente
    9%
  • Parcheggi differenziati in base alle ore del giorno
    8%
  • Nessun parchimetro o posto per disabili
    8%
  • Obbligo di etilometro a bordo
    3%
  • Divieto di autostop
    3%
  • Quattro frecce obbligatorie in retromarcia
    3%
  • Divieto di fumo al volante
    2%
  • Divieto di portare taniche di carburante in auto
    1%
  • Vietato mettere le ruote fuori dalla carreggiata
    1%
  • Telefono in auto solo con il vivavoce
    0%

Aggiungi un commento
Ritratto di Volpe bianca
15 giugno 2024 - 12:41
Mai saputo dell'obbligo degli occhiali di scorta in Svizzera. Non mi è mai capitato di romperli o perderli, nemmeno sui monti. Buono a sapersi.. La regola più assurda? La mancanza di posti auto x disabili in Bielorussia.
Ritratto di Rush
15 giugno 2024 - 13:51
+1
Ritratto di OB2016
17 giugno 2024 - 00:55
1
Giustissimo il divieto di fumo mentre si guida (è pericoloso e distrae come un cellulare) e anche l’uso degli auricolari, chi li usa è proprio un ignorante
Ritratto di OB2016
17 giugno 2024 - 01:00
1
La cosa che mi sorprende di più però sono tutti questi voti su “freccia di svolta non obbligatorio” siete una massa di ipocriti. Vedo tutti i giorni gente che se ne sbatte e gira agli incroci, sorpassa (e rientra) ma soprattuto esce dalle rotonde senza utilizzare le frecce destra.
Ritratto di Citty75
17 giugno 2024 - 09:53
Probabilmente è per questo che ci si rende conto dell'utilità della cosa. Dover regolarmente immaginare cosa abbia nella testa quello davanti porta a capire quanto sia importante usare le frecce.
Ritratto di Andre_a
15 giugno 2024 - 22:24
Ho votato, un po' di fretta, l'obbligo di etilometro a bordo: da astemio che senso ha? Lo so di essere a 0. Devo dire però che la Bielorussia fa decisamente peggio: se nell'assenza di parchimetro hanno il mio pieno sostegno, l'assenza di posti per disabili è criminale. Vero che avendo una densità abitativa molto inferiore all'Europa occidentale il problema di parcheggi dev'essere minore, ma almeno nelle città! Quella dell'obbligo di occhiali di scorta sarebbe una norma di buon senso, se non fosse per il costo degli stessi. Io in vita mia ricordo di averne rotti tre, ma mai alla guida.
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 10:44
Anche a me pare una norma poco sensata: se ho l'obbligo di guida con lenti, in caso di rottura degli occhiali ovviamente non guido, ma non posso semplicemente passare il volante a chi ci vede?
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 11:01
@Plk_123: dai, siamo sinceri: se ti si rompono gli occhiali mentre sei a lavoro, torni a casa a piedi o la rischi e guidi senza?
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 11:13
Serietà per serietà: se un paio d'occhiali ti costa 600 euro e magari ti dura poco perché ti cambia la vista, te ne fai due e uno lo lasci perennemente in macchina, con il rischio di buttarlo senza averlo mai usato? Ma chi sei, un azionista Luxottica? ;-) PS: non sto inventando cifre a caso, sto semplicemente parlando dei miei occhiali. E la cosa incredibile che avevo l'obbligo di guida con lenti a 18 anni, poi a 28 me l'hanno tolto anche se la vista non è migliorata. E non me l'hanno più rimesso, anche se io uso SEMPRE gli occhiali (al volante e nella vita)
Ritratto di Miti
16 giugno 2024 - 15:13
1
Per prima ed il più sensato il divieto di bere anche al conducente...no che si mette a bere poi mi vomita sul cruscotto!?! In più odio fare da taxi, che ti prendi uno vero. Il più strano? Il divieto di lavare l'auto di domenica. Non vi dico che casino e di domenica dove vado io. Il più stupido? La freccia per svoltare non obbligatoria. Magari dei segni col fumo come gli indiani.
Ritratto di Andre_a
16 giugno 2024 - 15:43
Io ho sempre qualcosa da bere a portata di mano. Posso capire a Cipro, che in 5 minuti hai fatto il coast-to-coast, ma nei viaggi più lunghi ne ho bisogno
Ritratto di Miti
16 giugno 2024 - 15:55
1
Andre_a ma parli di alcolici?
Ritratto di Andre_a
16 giugno 2024 - 16:15
No, sono astemio. Ma a Cipro sembra ci sia il divieto di mangiare o bere qualsiasi cosa mentre si guida
Ritratto di Miti
16 giugno 2024 - 16:20
1
Adesso capito...
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 10:49
Beh, non è proprio piccolissima, l'isola è più grande della Corsica. Poi è vero che tra zone turche e zone inglesi la superficie dello stato "greco" si riduce di parecchio, ma comunque rimane grandina.
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 10:51
Mi sembra di aver letto 240 km di larghezza massima. Diciamo che non ci fai viaggi da una giornata intera
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 11:15
A meno che non abbia strade come la Corsica ;-)
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 11:15
Diciamo che mi piacerebbe poter provare di persona quanto ci vuole... ma mi sa che il desiderio per ora rimane tale! ;-)
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 11:28
Non hai tutti i torti... probabilmente vorrei bere anche guidando a Cipro.
Ritratto di lucaconcio
15 giugno 2024 - 13:02
2
Il divieto di sosta differenziato per giorni che c'è in Spagna, c'era diversi anni fa anche da noi. Il motivo penso sia stato il fatto che nelle strade strette i negozianti si lamentavano che le auto coprivano le vetrine dei negozi, così si è deciso di fare "mal comune mezzo gaudio", cioè un po' per uno
Ritratto di PONKIO 78
16 giugno 2024 - 00:31
…oh Luchino, se si guida non ti metti a guarda le vetrine, al massimo c’è un bel culoo puoi provare a fare un azzardo…..
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 10:50
Provo ad ipotizzare: chi guida no, ma chi va a piedi ha la piena visuale delle vetrine a giorni alterni
Ritratto di trap
16 giugno 2024 - 21:50
Un altro motivo può essere per non fare lasciare l'auto parcheggiata per più giorni
Ritratto di Citty75
17 giugno 2024 - 09:54
che poi non è come spiegato perchè sarebbe assurdo. si fanno i primi 15gg da un lato e gli altri 15 dall'altro non che ogni giorno scendi e cambi lato....
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 10:50
Ma forse è proprio quello l'obiettivo: consentire la sosta breve e scoraggiare la sosta lunga. Perché? Boh...
Ritratto di Road Runner Superbird
15 giugno 2024 - 13:11
Trovo assurdo che a Malta non siano obbligatorie le frecce e saprei dove deportare i tanti italiani che non le utilizzano. Tutti imbarcati destinazione Malta, senza biglietto di ritorno.
Ritratto di Quello la
15 giugno 2024 - 17:02
Ci sei anche tu, fra questi, o tu sei integerrimo, caro Road? :-)
Ritratto di Road Runner Superbird
16 giugno 2024 - 00:30
Una volta avevo l'elettronica in panne e non funzionavano, ogni volta mi prendevo strombazzare, a me integerrimo. E ovviamente sono cose che succedono nei festivi e a me l'auto serviva. Dunque mi capitò di avere proprio i carabinieri dietro, e pur di non svoltare senza freccia, mi feci quasi una decina di km aspettando che svoltassero prima loro.
Ritratto di Andre_a
15 giugno 2024 - 18:10
Lo strano è che ci ho guidato a Malta, ma questa cosa non l'ho notata. Sarà appunto che la freccia non la mette nessuno e loro almeno lo ammettono
Ritratto di Tistiro
15 giugno 2024 - 13:19
Trovo assurdo che una bella bionda in estate poco vestita ed in difficoltà non possa fare l autostop, anche solo per chiedere aiuto. Per gli altri giustissimo divieto.
Ritratto di Quello la
15 giugno 2024 - 17:02
:-))) Grande, Tistiro!
Ritratto di lucaconcio
15 giugno 2024 - 23:20
2
Beh, in autostrada è vietato anche in Italia. Forse può causare incidenti (tamponamenti dovuti a distrazione o investimenti dell'autostoppista stesso)
Ritratto di giocchan
15 giugno 2024 - 19:41
"È illegale portare una tanica di carburante in auto in Portogallo" non è così anche in Italia?
Ritratto di Andre_a
15 giugno 2024 - 20:44
In Italia puoi, purché in quantità limitata (mi sembra 10 litri) e con taniche omologate. Altrimenti, se hai un tagliaerba a benzina lo porti al distributore? E infatti mi chiedo: in Portogallo, se ho un tagliaerba/motosega/go-kart/moto da cross a benzina che faccio?
Ritratto di Tistiro
15 giugno 2024 - 21:13
In italia carichi anche 4 bombole di gpl, al distributore
Ritratto di lucaconcio
15 giugno 2024 - 23:26
2
Altra cosa strana, in Grecia dove è molto diffuso il fumo, è vietato fumare alla guida. O forse è proprio per quello? In effetti fumare crea possibili distrazioni e fonti di pericolo (a esempio se ti cade addosso la cenere di sigaretta)
Ritratto di CR1
16 giugno 2024 - 05:48
Se oggi domenica mattina non posso lavare la macchina taglierò prato e siepe . Il divieto vale solo per le abitazioni giardini private oppure son chiusi gli autolavaggi? Ho votato x la freccia , almeno alle rotonde non la mettono dalla parte sbagliata - Qualcuno mi disse che non è obbligatorio metterla a sinistra ...........ma......
Ritratto di MrD
16 giugno 2024 - 17:49
Perché ricordavo che l'occhiale di scorta servisse anche in Italia? Ricordo male?
Ritratto di Andre_a
16 giugno 2024 - 18:22
Se ho capito bene, era obbligatorio fino al 1996 l'occhiale di scorta
Ritratto di OB2016
17 giugno 2024 - 00:50
1
È obbligatorio anche adesso
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 09:46
Da dove lo deduci? Perché l'articolo 173 del codice della strada non menziona più l'obbligo degli occhiali di scorta. Può essere un comportamento di buon senso, ma non è obbligatorio.
Ritratto di Citty75
17 giugno 2024 - 09:56
io credo che sia obbligatorio avere gli occhiali se usi le lenti a contatto. ma non che devi averne un secondo paio.
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 10:04
@Citty75: si, ma cerchiamo di capire la realtà, non cosa crediamo noi. Nel codice della strada non v'è traccia dell'obbligo, né per portatori di occhiali, né di lenti a contatto. Se cerchi in rete, trovi diversi articoli che parlano di, cito, "non vi è alcun obbligo di avere a bordo anche occhiali di scorta come qualcuno sostiene" e alVolante stesso sottintende in questo articolo che in Italia l'obbligo non c'è
Ritratto di Citty75
17 giugno 2024 - 15:01
Hai ragione, l'articolo 173c.s. non prevede una "scorta". Eppure sono sicuro che all'esame di guida se usavi le lenti dovevi avere con te degli occhiali. Questo per lo meno nel 1994... :-)
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 15:14
Quello è molto probabile: se la legge è stata modificata nel '96, prima l'occhiale di scorta era obbligatorio. Io l'ho fatta poco dopo e non mi è mai stato chiesto, né per la macchina né per le moto
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 10:53
E perché mai dovrei essere obbligato a farmi due occhiali? Se ho l'obbligo e rimango senza non guido, mi pare semplice.
Ritratto di OB2016
17 giugno 2024 - 11:47
1
scusate..intendevo se utilizzi le lenti a contatto, una volta era obbligatorio, adesso non lo so, comunque mi sembra un comportamento di buon senso e prudenza in qualunque caso. Può sempre succederti di perdere una lenta o gli occhiali da vista di rompano...
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 12:00
Si, sul fatto che sia un comportamento di buon senso sono d'accordo. Non lo sto facendo, né l'ho mai fatto, semplicemente perché non ci avevo mai pensato, ma probabilmente inizierò a portare un paio di occhiali di scorta
Ritratto di Challenger RT
17 giugno 2024 - 01:43
Cavolo, mi hanno fotografato mentre lavavo la macchina di domenica!
Ritratto di Gordo88
17 giugno 2024 - 12:22
1
Assurda quelle del passeggero che non deve beve oppure della mancata freccia per svoltare ma quella del vietato lavaggio di domenica per me le batte tutte..
Ritratto di Plk_123
17 giugno 2024 - 12:42
Immagino che abbiano paura che un ubriaco accanto al guidatore possa interferire con la guida. Però in effetti è una norma che non mi sarei mai aspettato.
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2024 - 15:31
Nella descrizione dell'articolo si specifica che è vietato per il passeggero essere visibilmente ubriaco. Uno visibilmente ubriaco come minimo distrae, ma magari ti vomita addosso o va nel panico e afferra il volante... Se il passeggero ha bevuto tre birre anziché due non credo sia un problema
Ritratto di Lele_1998
17 giugno 2024 - 14:53
3
In Grecia il divieto di fumo viene fatto valere solo se vi fermano d'estate senza posacenere in auto, dato che la maggior parte degli incendi non-naturali provengono quasi sempre dalle sigarette lanciate. Per il resto, tolta Atene, Salonicco e le isole più turistiche, nella vera Grecia si può ancora fumare all'interno dei locali chiusi.
Ritratto di TDI_Power
18 giugno 2024 - 08:41
Indicatori di direzione obbligatori eccome! anzi togliere la patente subito a chi non li usa cioè il 50% degli italioti rimbambiti e traffico sparito strade scorrevoli e 50% in meno di incidenti. Stessa cosa per chi lancia il mozzicone dal finestrino cioè praticamente il 90% dei fumatori delinquenti. ritiro patente e processo immediato e condanna per disastro ambientale.
Ritratto di Magic Elia
19 giugno 2024 - 12:33
Non mi sembrano così assurde,alla fine ho votato il divieto di lavare l'auto di domenica,anche se dover portare occhiali di scorta è assurdo...Giustissimo il divieto di mangiare e fumare al volante