Con e-Golf ed e-up! offensiva elettrica della VW

27 agosto 2013

Al Salone di Francoforte la Volkswagen presenterà ben due nuove auto elettriche, basate su Golf e up!

Con e-Golf ed e-up! offensiva elettrica della VW
NON È LA PRIMA - Il primo costruttore europeo non è stato il primo a immettere sul mercato un'auto elettrica. La casa tedesca si è presa il suo tempo, ma ora è pronta a sfornarne ben due in contemporanea. Si tratta delle Volkswagen e-Golf e e-up! delle quali saranno svelati tutti i dettagli al Salone di Francoforte che apre i battenti il 10 settembre. Per ora ci dobbiamo accontentare delle prime informazioni tecniche diffuse dal quartier generale di Wolfsburg.
 
 
3 EURO PER 100 KM - La Volkswagen e-Golf (foto più in alto), che viene prodotta sulla stessa linea delle sorelle con motore a scoppio, monta un motore elettrico da 115 CV in grado di erogare una coppia di 270 Nm costanti in tutto il suo arco di funzionamento. La e-Golf, che resta una trazione anteriore, dovrebbe raggiungere i 100 km/h con partenza da ferma in 10,4 secondi, con una velocità massima autolimitata a 140 km/h. Secondo la casa la Volkswagen e-Golf consuma 12,7 kWh (kilowatt ora) ogni 100 km e, stando ai prezzi dell'elettricità in Germania (0,258 euro per 1  kWh), percorrere quei 100 km costa solo 3,30 euro.
 
 
TUTTA FATTA IN CASA - Per quel che riguarda la Volkswagen e-up! (nella seconda foto dall'alto) la casa dichiara un consumo di 11,7 kWh ogni 100 km che dovrebbero costare 3,02 euro in Germania. Come la sorella più a grande la e-up! avrà un equipaggiamento completo associato alla sola carrozzeria a cinque porte: si parla di climatizzatore automatico che può funzionare anche quando l'auto è in parcheggio (tutte le componenti sono elettriche) e fari “full led” nel caso della e-Golf. La Volkswagen annuncia orgogliosamente che, non solo le vetture, ma anche tutte le componenti essenziali, come motore, cambi, batterie agli ioni di litio, sono prodotte dalla stessa Volkswagen in Germania.
Aggiungi un commento
Ritratto di Andrea Ford
27 agosto 2013 - 16:15
E dubito che saranno in molti a spendere chissà quanti soldi in più rispetto a una qualunque Golf a motore termico per una versione elettrica che non supera neanche i 140 km/h, forse sarebbe stato meglio non limitarla ma anche così non riscuoterebbe successo ugualmente. Una Golf ibrida sarebbe stata meglio. Probabile però che questa versione sia stata messa in gamma solo per abbassare drasticamente la media di co2 emesse che per la gamma VW risulta essere drammaticamente elevata.
Ritratto di darioa
27 agosto 2013 - 16:45
ok ma... quanto costa?l'autonomia?dove la ricarichi? son tante le domande.
Ritratto di MatteFonta92
27 agosto 2013 - 17:48
3
Per me potevano anche risparmiarsele, dato che le elettriche non le compra nessuno... i motivi sono sempre gli stessi: elevato costo all'acquisto, scarsa autonomia, ricarica lunga, carenza di colonnine di ricarica (almeno in Italia) e ulteriore spesa mensile per il noleggio delle batterie. Se proprio si vuole un'elettrica, conviene prenderla a noleggio per il tempo necessario, comprarla è decisamente sconveniente.
Ritratto di fabri99
27 agosto 2013 - 18:47
4
Sicuramente apprezzo il fatto che altri costruttori abbiano a cuore i voler consumare e inquinare meno, ma mi sembra ancora tutto troppo surreale, come al solito. Le auto non sono male di per se, soprattutto la e-Golf, ma non mancano i problemi: solite problematiche delle auto elettriche, ovvero autonomia, infrastrutture e prezzo amplificato in Volkswagen... In più, queste auto elettriche, in generale, non hanno nemmeno un po' di sex appeal, non è che se non avessero tutti quei problemi e se costassero come le auto normali, le potrei preferire alle auto normali. Credo debbano giocare su questo, creando auto elettriche da desiderare. L'unico motivo che potrebbe spingermi all'acquisto di una e-Golf è il prezzo davvero basso per fare cento chilometri, ma comunque non ammortizza molto i costi dell'auto, che, scommetto, supererà i 50.000€ di listino, contando anche che è già molto accessoriata. Vedremo cosa ne uscirà, ma nemmeno secondo me le auto elettriche sono il futuro, dato il flop attuale... Perciò, cara Volkswagen, la prossima volta, investite quei soldi da buttare nel migliorare i problemi di sottosterzo di molte vostre auto "sportive", invece che investirli in auto dal puro scopo pubblicitario, quali XL1. Saluti!
Ritratto di Porsche
27 agosto 2013 - 18:49
Non mi torna qualche cosa. Perchè la Up non viene prodotta a Bratislava da Skoda, ma in Germania ? Mentre Golf stessa catena di montaggio ? Mi sono perso qualche puntata ?
27 agosto 2013 - 19:24
Scusate l'off topic, ma non so dove chiedere... Ho richiesto una nuova password e mi indirizza alla pagina dove posso cambiarla.... Ma mi chiede anche quella precedente, che non ricordo (altrimenti non l'avrei richiesta una nuova). Sapete come posso cambiarla senza conoscere la precedente? Grazie.
Ritratto di fabri99
27 agosto 2013 - 21:11
4
Per prima cosa, esci dal tuo profilo cliccando su Esci nel box in alto. Poi, sempre nel box in alto, premi Accedi e poi Richiedi Nuova Password e, invece che inserire il nome utente, inserisci il tuo indirizzo mail. Ti verrà normalmente inviata una mail dalla Redazione dove sarà presente un link, premi o copia il link e potrai accedere al tuo profilo. Una volta effettuato l'accesso, ti si aprirà la pagina di modifica per il profilo. A quel punto, ritorna alla pagina dove hai inserito l'indirizzo e-mail per ottenere la nuova password. Ti ritroverai nella stessa pagina, ma nella sezione accedi. Premi allora su Richiedi Nuova Password. Questa volta non ti chiederà alcun dato, dovrai solo premere il tasto Invia una nuova password via e-mail e ti arriverà una mail dalla Redazione contenente un altro link. Aprilo e inserisci la nuova password nel campo password, premi poi salva e il gioco è fatto. Così dovrebbe funzionare, mi ricordavo ci fosse un metodo strano per farlo, ma non mi veniva in mente. Spero funzioni. Ciao!
27 agosto 2013 - 22:17
Ci sono riuscito, grazie per la spiegazione. Ero in vacanza e ho loggato con lo smartphone, però qualcosa deve essere andata storta e per sbaglio avrò cambiato password. Adesso finalmente posso di nuovo usare questo user, potevo farne un altro ma questo ce l'ho da anni xD
Ritratto di fabri99
28 agosto 2013 - 18:34
4
Fare un nuovo utente è sempre una scocciatura, alVolante potrebbe pubblicare la guida al loro sito, dato che anche io ho scoperto questo metodo tempo fa chiedendo ad altri. Ciao e buone vacanze!
Ritratto di ziu mario
27 agosto 2013 - 20:24
oggi sfogliando alvolante ho visto ke sono state tolte dal listino tutte dr .per caso la casa e fallita ????
Pagine