NEWS

Volkswagen Golf: la R è ordinabile anche in Italia

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 10 dicembre 2020

Con la R da 320 CV, la Volkswagen Golf ha la sua punta di diamante sportiva: ordinabile con prezzi da 52.900 euro, arriverà nel secondo trimestre del 2021.

Volkswagen Golf: la R è ordinabile anche in Italia

LA PIÙ POTENTE - L’ottava generazione della Volkswagen Golf è sul mercato dallo scorso giugno. Ha debuttato con i motori più tranquilli e nella variante 5 porte, ma nei mesi successivi sono arrivate la versione GTE, con l’ibrido ricaricabile, le pepate GTI e GTD, la TGI a metano e anche la wagon Variant, oltre alla variante Alltrack con stile da crossover. Per completare la gamma, mancava soltanto la sportiva R, vera e propria punta di diamante, ma questa versione è da poco ordinabile, con prezzi da 52.900 euro, e arriverà nelle concessionarie dal primo trimestre del 2021. 

COS’HA DI SERIE - L’edizione 2021 della Volkswagen Golf R ha di serie le ruote di 18”, il clima automatico a 3 zone, fari e fanali a led, il sistema di apertura e chiusura senza chiave, i sedili anteriori sportivi rivestiti in tessuto e il sistema di assistenza alla guida Travel Assist 2.0: gestisce sterzo, acceleratore e freni in semi-autonomia, fino alla velocità di 210 km/h, e consente alla Golf R di seguire da sé il flusso del traffico. Nella prima fase di vendita è compreso nel prezzo anche il sistema multimediale Discover Media, con schermo tattile di 10,25” alloggiato a sbalzo nella plancia, la compatibilità per gli smartphone e il navigatore satellitare. 

GLI OPTIONAL - A richiesta i clienti della Volkswagen Golf R si possono avere le vernici nero e blu metalizzato, al prezzo rispettivamente di 650 e 800 euro, oltre ai cerchi di 19” (da 730 a 930 euro) e al sistema di parcheggio automatico, che costa 300 euro, ma anche l’assetto regolabile (865 euro), il tetto panoramico scorrevole (1.110 euro) ed i sedili in pelle ventilati e riscaldati (3.000 euro). Si pagano a parte anche i fari anteriori iQ.Light a matrice di led (1.000 euro), che modulano il fascio luminoso per migliorare l’illuminazione, e l’impianto di scarico in titanio dello specialista Akrapovic, a 3.900 euro, che migliora il sound del motore 2.0. 

VELOCE O VELOCISSIMA - A livello tecnico, la Volkswagen Golf R monta il noto motore turbo benzina 2.0 TSI, condiviso con le GTI e GTI Clubsport, ma debitamente modificato per offrire 320 CV di potenza e 420 Nm di coppia. Numeri di tutto rispetto per una compatta lunga 428 cm, e infatti le prestazioni sono all’altezza: 4,7 secondi per lo 0-100 e 250 km/h di velocità massima auto-limitata. Ma, con il pacchetto a richiesta R-Performance, che costa 2.300 euro, la si può portare avere di 270 km/h. La Golf R è dotata del cambio robotizzato DSG a 7 marce e del sistema di trazione integrale.

Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
61
54
69
49
164
VOTO MEDIO
2,5
2.493705
397




Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
10 dicembre 2020 - 11:21
La sigla GTI rimane nel cuore di molti ha il giusto compromesso tra motore dopato e sportività si tratta sempre di un'auto familiare, la R è troppo la snatura, potendo andrei su una GTI.
Ritratto di Andre_a
10 dicembre 2020 - 17:31
9
Per quanto riguarda il nome e gli interni, preferisco la gti, per tutto il resto la r.
Ritratto di Claus90
10 dicembre 2020 - 17:57
Gia i 40 mila della GTI sono impegnativi, ma 53 mila euro sono esagerati si trovano delle vere auto da pista, il prezzo non vale la R. L'anno scorso provai un Audi S3 per me fu inutile.
Ritratto di emergency
11 dicembre 2020 - 10:30
Preferisco spenderli in una Yaris GR almeno quella si che va, avere 320cv non è detto che sia affidabile.
Ritratto di Andre_a
11 dicembre 2020 - 12:55
9
Nell'utilizzo di tutti i giorni la Golf è sicuramente superiore, dato che la Yaris ha solo 4 posti, due dei quali piuttosto scomodi, e un bagagliaio inesistente. Se dovesse essere la mia unica auto preferirei questa VW, soprattutto se la faranno anche in versione Variant, altrimenti senza dubbio la Toyota. Sono d'accordo anche sul prezzo alto, ma quello purtroppo è un difetto comune a tutte le auto moderne, o quasi.
Ritratto di 19andrea81
10 dicembre 2020 - 11:33
Tra qualche anno : la nuova Golf 10R - 92.900€
Ritratto di Quello la
10 dicembre 2020 - 12:08
Anfatti... e pucioppo.
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
10 dicembre 2020 - 12:21
Nel sottotitolo arriverà nella seconda parte del 2021, più sotto c'è scritto arriverà nella prima parte del 2021. Quindi quando arriverà??? P.S. va bene che non me ne frega niente però.
Ritratto di marcoluga
10 dicembre 2020 - 12:49
2
Chi compra un auto così può benissimo permetterselo, propongo quindi un bel malus annuale proporzionale alle emissioni di CO2 eccedenti un limite da definire in parlamento.
Ritratto di EnricoRS
10 dicembre 2020 - 14:25
Io invece propongo di far pagare un bel malus a tutti gli sfigati che hanno preso un crossover con soli 120 cv, perchè rallentano la circolazione stradale e danno fastidio. Inoltre un ulteriore malus su chi ha optato per l'e-CVT, che infastidisce la quiete pubblica ogni volta che tocchi l'acceleratore con decisione e provoca il rumoraccio di un trapano.
Pagine