Volkswagen Tiguan Allspace: più spazio per tutti

3 marzo 2017

La Tiguan Allspace è più lunga (raggiunge i 470 cm), diventa più accogliente e può ospitare fino a sette passeggeri.

Volkswagen Tiguan Allspace: più spazio per tutti

PASSO ALLUNGATO - Una delle novità del Salone di Ginevra (7-19 marzo) è la variante a sette posti della Volkswagen Tiguan, denominata Allspace, riservata a chi deve trasportare molti passeggeri o desidera un vano bagagli ancora più generoso. Il nuovo modello arriva a 470 cm di lunghezza, 21 in più della Tiguan normale; anche il passo è maggiore di 11 cm. Secondo i dati forniti dalla casa, il bagagliaio ha una capacità maggiorata di 145 litri e raggiunge i 760 litri con i sedili della terza fila non in uso. La lunghezza del bagagliaio sfiora i 200 cm.

IL DIVANO PUÒ SCORRERE - I sedili della terza fila si ripiegano sotto il pavimento della vettura, hanno dimensioni inferiori agli altri e incidono sulla capacità del baule, che scende a 230 litri quando nell’abitacolo siedono 7 passeggeri. L’incremento del passo regala 5,4 cm in più nella zona delle ginocchia per gli occupanti della seconda fila, che possono contare inoltre sul divano scorrevole di 18 cm in senso longitudinale: in questo modo è più facile gestire lo spazio interno quando la Volkswagen Tiguan Allspace viaggia a pieno carico. La casa tedesca ha lavorato anche sulla carrozzeria, allungandola e ridisegnando il tetto, dove ora si trovano nervature longitudinali che lo rendono più mosso. La Allspace si può ordinare con una caratterizzazione più o meno votata al fuoristrada, come già sulla Tiguan: quello base è studiato per la strada, quello offroad è sagomato meglio e consente di effettuare brevi scampagnate.

SOLO IL 2.0 TDI - La Volkswagen Tiguan Allspace riprende tutte le dotazioni della variante a 5 porti e prevede optional come il regolatore di velocità adattivo, il quadro strumenti digitale, i fari anteriori a led e numerose tecnologie di assistenza alla guida, fra cui ad esempio il sistema anti-sbandamento o quello che riconosce eventuali segnali di fatica nel guidatore. In Italia sarà venduta da settembre con il motore a gasolio 2.0 TDI, nelle varianti da 150 CV e 190 CV. Il cambio automatico doppia frizione DSG è di serie per tutte, mentre la trazione integrale 4Motion è optional sulla 150 CV e di serie sulla 190 CV.

Aggiungi un commento
Ritratto di The Krieg
3 marzo 2017 - 13:10
La punto evo ha un design più moderno di sta cosa
Ritratto di Avant88
3 marzo 2017 - 13:22
Ma la Punto Evo non ha i matrix led oggi indispensabili se vuoi viaggiare dopo il crepuscolo e non andare a sbattere dopo 10 metri. SIAMO AL TOPP
Ritratto di The Krieg
3 marzo 2017 - 13:33
Ahahah
Ritratto di nicktwo
3 marzo 2017 - 14:20
non vorrei sbagliarmi ma penso che anche per il nuovo tiguan i matrix led "non" sono disponibili... e qui ci sarebbe da aprire una lunga polemica su quanto sono o meno fondamentali questi matrix led visto che li monta la opel astra ma (ripeto, se non erro) non questo tiguan... saluti
Ritratto di mika69
4 marzo 2017 - 08:29
Nick, credo siano disponibili con l'acquisto di un pacchetto specifico.
Ritratto di faustopeano94
3 marzo 2017 - 13:23
Personalmente avrei fatto come Nissan che ha il Qashqai e l'Xtrail (7 posti) due suv simili ma distinti e mi pare che il pubblico ha recepito bene la differenziazione, mentre prima che c'erano Qashqai e Qashqai +2 si stentava quasi a distinguerli un po' come appunto il Tiguan e il Tiguan Allspace.
Ritratto di car_expert
3 marzo 2017 - 13:32
dopo le critiche a stelvio e range rover velar come definiamo il design di qeusto tiguan???...ah giusto i fulled
Ritratto di Etneo
3 marzo 2017 - 13:47
Sono un possessore del vecchio modello Tiguan del 2010. Non riesco proprio a farmi piacere la nuova linea, anche se le vendite mi smentiscono clamorosamente. Non mi sono trovato male con la Tiguan, anzi, sono sui 170.000 km, non voglio sputare fango addosso a questa auto, ci mancherebbe altro, ma secondo me ce ne sono di + belle. La Stelvio è straordinaria, le Range Rover mi piacciono pure, le Lexus, insomma secondo me a Wolfsburg, uno sforzo in più avrebbero potuto farlo. Però ovviamente, saranno le vendite a smentire il io commento. E ne vedo tante in giro. Quindi mi sa che a Wolfsburg hanno vinto di nuovo.
Ritratto di Etneo
3 marzo 2017 - 13:52
Dimenticavo pure la CX5 della Mazda, davvero molto bella e di qualità
Ritratto di mirko.10
3 marzo 2017 - 14:02
2
...e la kia sportage, per la vw "corta". ok.grazie...ciao.
Pagine