NEWS

Volvo: al Salone di Los Angeles uno stand senza auto

22 novembre 2018

La spiazzante iniziativa vuole essere un modo forte per sottolineare il profondo cambiamento in atto nella mobilità.

Volvo: al Salone di Los Angeles uno stand senza auto

ESSERCI SENZA ESSERCI - Al prossimo salone californiano la Volvo ha annunciato che non porterà nessuna novità, anzi, ancora di più: non porterà nulla. Il suo stand sarà vuoto (nella foto qui sopra). Fossimo in primavera sarebbe lecito pensare che si tratti di un “pesce d’aprile”, ma il Los Angeles Motor Show si svolge dal 30 novembre al 9 dicembre 2018, e dunque no, non è uno scherzo. È una cosa molto seria. L’idea di fondo è la volontà di dare uno scossone al pubblico di fronte alle problematiche legate all’automobile, con la sollecitazione a riflettere sulla necessità di passare a un concetto di mobilità più moderno. Dunque l’oggetto industriale automobile non sarebbe più lo strumento essenziale per muoversi, ma solo una parte di un sistema con cui il cittadino deve rapportarsi per le sue esigenze di movimento. Il vuoto dello stand Volvo al Salone di Los Angles vuole spingere a riflettere su come si debba affrontare il tema della mobilità nel prossimo futuro. Insomma, i problemi esistono e sono tanto grandi quanto importanti: nella ricerca della soluzione migliore ci sta tutto, anche la provocazione di una esposizione-non-esposizione. 



Aggiungi un commento
Ritratto di Luke_66
22 novembre 2018 - 13:31
4
Sinceramente non riesco a comprenderne il significato... se non credi nel tuo futuro cosa ci stai a fare sul mercato? O porti qualcosa di innovativo o ti ritiri, uno stand vuoto per me significa zero idee, piu' che riflessione sul futuro.
Ritratto di v8sound
22 novembre 2018 - 13:39
Iniziative così nel mondo dell'arte moderna / contemporanea sono oramai inflazionate... artisti che espongono quadri girati al contrario, altri che le opere manco le portano. Se vuoi, una provocazione e come tale induce a farsi delle domande e cercare le risposte. La mia, del tutto personale, da amante delle automobili (e dell'arte) è che prevedo un sempre maggior interesse verso le auto d'epoca e ovviamente per quelle che diventeranno tali.
Ritratto di SUBIE22B
22 novembre 2018 - 13:53
E dove sta la stranezza? Negli stand Audi non se ne vedono da anni e nessuno ha mai detto niente
Ritratto di str
22 novembre 2018 - 14:27
la potenza Tedesca sa ingannare.
Ritratto di Xadren
22 novembre 2018 - 16:33
1
"Savage" !
Ritratto di marcoveneto
22 novembre 2018 - 22:32
Non l ho capita.. Forse intendevi dire negli stand lancia, che si è ridotta a un solo modello da qualche anno ormai.. Bei tempi quelli della Thema (originale) della delta, delle fuoriserie 037 e Stratos.. Tutto cancellato negli ultimi 20 anni.
Ritratto di Blueyes
22 novembre 2018 - 14:11
1
No, ma qui siamo nel ridicolo più assoluto. Iniziative da decadenti radical chic se non fosse che questi campano sulla produzione di auto.
Ritratto di Giulk
22 novembre 2018 - 16:28
Il problema sono proprio i radical chic e non solo nel mondo dell'auto, sono una minoranza che purtroppo sta cambiando in peggio il mondo
Ritratto di str
22 novembre 2018 - 14:26
Bene, un risparmio, ridurranno i prezzi!!!!!!!!!!!!!!!
Ritratto di probus78
22 novembre 2018 - 14:44
Non siamo noi a dover riflettere ma le case automobilistiche devono farlo e devono innovare convincendoci sulla bontà delle loro proposte. Evidentemente non hanno idee.
Pagine