PRIMO CONTATTO

Citroën DS3: sguardo grintoso, motore docile

I nuovi fari hanno aggiunto cattiveria all’originale tre porte francese, mentre il tre cilindri da 82 cavalli si fa apprezzare più per regolarità che per verve.

26 settembre 2014

Listino prezzi Citroën DS3 non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    € 17.250
  • Consumo medio

    21,3 km/l
  • Emissioni di CO2

    109 grammi/km
  • Euro

    5
Citroën DS3
Citroën DS3 1.2 VTI So Chic
A me gli occhi
 
Dopo 300mila esemplari venduti nel mondo dal 2009 a oggi (con 20mila unità l’Italia è il terzo mercato più importante), per la ricercata utilitaria francese Citroën DS3 (berlina e cabrio) è il momento di un leggero aggiornamento. La novità sono i fari che combinano luci a led e bixeno (non previsti per la Chic, optional a 1.000 euro per la So Chic, compresi quelli posteriori a led, e di serie per le altre), con anche gli indicatori di direzione a led (il fascio luminoso scorre nel senso in cui si intende svoltare). Nel dettaglio, le luci anabbaglianti sono allo xeno, quelle abbaglianti allo xeno e a led quando si usano in modo continuativo mentre, nel caso di un'attivazione momentanea come un semplice lampeggio (tirando la levetta dietro il volante), la funzione è assolta dalla lampade a led (sono più reattive). Comunque, oltre a fare molta scena e a dare ancora più personalità alla vettura, queste luci illuminano meglio di quelle tradizionali con lampade alogene, hanno una maggiore durata e consumano meno energia. Altra novità della Citroën DS3, il sistema Active City Brake (nell’omonimo pacchetto, da 450 euro): per mezzo di un sensore laser posto in cima al parabrezza, calcola la distanza dai veicoli che precedono e, se viaggiando a meno di 30 km/h rileva il rischio di un tamponamento, aziona i freni nel caso il guidatore non lo faccia. Tra i motori si aggiungono i 1.6 a gasolio Euro 6 con 99 e 120 CV (nel nostro breve test, quest’ultimo si è rivelato brillante e silenzioso). 
 
In vendita
 
Già disponibili presso la rete di vendita della casa, le rinnovate Citroën DS3 berlina e cabrio hanno prezzi compresi fra i 16.000 euro della 1.2 VTi Chic a benzina con 82 cavalli (di serie i fendinebbia e la radio) e i 28.800 della 1.6 BlueHDi So Irresistible Cabrio, forte di 120 CV (di serie i fari bixeno e led e l’Active City Brake).
 
Non si sta stretti
 
Nonostante le forme sportive della carrozzeria, l’abitacolo della Citroën DS3 è piuttosto spazioso (come pure il baule). L’atmosfera sportiva e le finiture di qualità restano gli stessi, come pure la comoda posizione di guida: peccato solo che la regolazione a scatti per lo schienale non sia delle più pratiche. Nuova è la serigrafia (150 euro, riproduce il profilo dei principali monumenti di Parigi dalla Torre Eiffel all’Arco di Trionfo) nella fascia colorata che arricchisce la plancia e nei vetri laterali posteriori. Molte, come sempre, le possibilità di personalizzazione per la Citroën DS3: da vari tipi di selleria in pelle (da 910 euro) a diversi colori per la plancia (105 euro).
 
Silenzio, si viaggia
 
La prontezza dello sterzo e la taratura non molto morbida delle sospensioni suggeriscono una  guida spigliata, favorita nella Citroën DS3 1.2 VTi So Chic dall’agilità e dal tre cilindri a benzina da 82 cavalli, pronto fin dai bassi regimi (anche se manca un po’ di allungo salendo di giri). Più che altro, questo motore si fa apprezzare per la rotondità di funzionamento e per il tono di voce molto educato. Da migliorare il cambio: la leva ha una corsa lunga e gli innesti delle cinque marce sono contrastati. 
 
Secondo noi
 
Pregi
> Personalità. L’aspetto non è di quelli che passano inosservati.
> Silenziosità. Pochi i rumori che filtrano nell’abitacolo.
> Spazio. Per una piccola sportivetta è buono.
 
Difetti
> Cambio. Gli inserimenti delle marce sono poco fluidi.
> Prestazioni. Non risultano delle più incisive. 
> Schienale. Scomoda la regolazione a scatti.

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1199
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 60 (82)/5750 giri
Coppia max Nm/giri 118/2750
Emissione di CO2 grammi/km 109
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 174
Accelerazione 0-100 km/h (s) 12,3
Consumo medio (km/l) 21,3
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 395/171/146
Passo cm 245
Peso in ordine di marcia kg 1145
Capacità bagagliaio litri 285/980
Pneumatici (di serie) 195/55 R16

 

Citroën DS3 1.2 VTI So Chic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
15
6
1
5
VOTO MEDIO
3,7
3.71795
39
Aggiungi un commento
Ritratto di Sprint105
26 settembre 2014 - 17:50
almeno esce dal tristume anonimo imperante
Ritratto di bubu
26 settembre 2014 - 17:54
giusto aggiornamento! non aveva bisogno di molto la DS3, è bastato poco! niente male!
Ritratto di maxante
26 settembre 2014 - 18:13
Non costa uno sproposito, non ha un motore esagerato per le possibilità della rete stradale, non è coatta. Proprio una bella macchinetta.
Ritratto di Moreno1999
26 settembre 2014 - 18:33
4
Mi è sempre piaciuta la DS3. Per un giovane è bellissima, peccato che anche con questo 82 cavalli risulti più cara di un'utilitaria generalista (giustamente aggiungerei). Gli interni sono belli, peccato per la orribile e aggiungerei demodé radio alla base della consolle. Scomoda, distrae. Per fortuna che c'è un grande touch al centro. Il cambio purtroppo non sembra il massimo neanche in manuale, l'altro è il famoso robotizzato che è incerto su che marcia inserire - sono stato su alcune Citroen e Peugeot dotate di questo optional e devo dire che si avverte anche un bel ritardo tra la selezione della marcia (qui parlo della funzione manuale) e l'inserimento della stessa.
Ritratto di MatteFonta92
26 settembre 2014 - 18:44
3
Mi è sempre piaciuta la DS3, l'avrei presa come mia prima auto se non fosse stato per il prezzo piuttosto alto. Questo restyling non è (giustamente) troppo invasivo, ma da' solo qualche ritoccatina giusto per rinfrescare quel che basta l'estetica, che rimane modernissima e gradevole. Peccato per il solito cambio PSA e per il motore: questo 1.2 VTi da 82 CV a 3 cilindri sarà anche economo, però è fin troppo fiacco. Su un'auto del genere mi piacerebbe avere anche un comportamento che sia un minimo sportiveggiante...!
Ritratto di M93
26 settembre 2014 - 19:00
Sempre bellissima la DS3, chic, originale e raffinata: questo piccolo maquillage, poi, l'ha ulteriormente migliorata.
Ritratto di IloveDR
26 settembre 2014 - 19:37
4
raffinata, originale, al passo coi tempi...grande!!!
Ritratto di PariTheBest93
26 settembre 2014 - 20:28
3
La Ds3 è una vettura sfiziosa per cui merita motore e allestimento adeguato: per cui, a meno che non la debba prendere un neopatentato, meglio puntare sui 1.6 top di gamma, in attesa del 1.2 THP da 130cv che secondo me sarà il giusto compromesso
Ritratto di Gianluu
26 settembre 2014 - 21:00
1
Alla fiera del Levante (Ba) c'era una DS3 uguale a quella in foto con la medesima motorizzazione e veniva via a poco più di 20.000€.. Direi un po' esagerato il prezzo no? Però è davvero bellissima, chic, sportiva e giovanile! La racing poi è il top.
Ritratto di ducart
27 settembre 2014 - 00:21
Valida alternativa alla pur sempre bella Mini
Pagine