PRIMO CONTATTO

Mercedes CLS Shooting Brake: fascino immutato, trazione raddoppiata

La Mercedes CLS Shooting Brake, con il 3.0 a gasolio da 265 cavalli e il cambio automatico a sette marce (lento), è oggi disponibile anche in versione a quattro ruote motrici: sulle strade imbiancate dall’inverno ha mostrato notevoli doti di mobilità.

6 dicembre 2012

Listino prezzi Mercedes CLS Shooting Brake non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    75.964 euro
  • Consumo medio

    15,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    174 grammi/km
  • Euro

    5
Mercedes CLS Shooting Brake
Mercedes CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEFFICIENCY 4MATIC
A “TIRARE” SONO SEMPRE IN QUATTRO

L’aspetto della Mercedes CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEfficiency 4Matic, seducente e a metà strada fra una coupé e una wagon sportiva, è uguale a quello delle altre versioni; mentre la meccanica è la stessa della CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEfficiency che abbiamo già guidato (leggi qui il primo contatto). La novità è la trazione integrale permanente (da qui la sigla 4Matic), basata su un differenziale centrale a ingranaggi epicicloidali che, normalmente, ripartisce la trazione per il 45% all’avantreno e per il rimanente 55% al retrotreno. Questa percentuale può variare a seconda delle condizioni di guida, ma a nessuno dei due assi viene trasmessa una coppia motrice superiore al 70% o inferiore del 30% del totale.

POCA SCELTA

La Mercedes CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEfficiency 4Matic è proposta in un unico allestimento a 75.964 euro: 2.601 euro in più della versione con la sola trazione posteriore. In alternativa, si può scegliere la Mercedes CLS Shooting Brake 500 BlueEfficiency 4Matic con il poderoso 4.7 V8 a benzina da 408 cavalli (95.519 euro). Entrambe le vetture includono nel prezzo il cambio automatico a sette marce e il navigatore. Stupisce che, considerati i costi di queste Mercedes, i rivestimenti in vera pelle siano a richiesta, oltre che soltanto inclusi in costosi pacchetti a partire da 5.478 euro (da 3.287 euro per il modello a benzina).

PIÙ SPAZIOSA DI QUEL CHE SEMBRA

Nonostante la linea così filante della carrozzeria, l’abitacolo trae vantaggio dai 496 centimetri di lunghezza della vettura e, per quattro persone, lo spazio non manca. Il serioso interno, tipico delle vetture della Stella, sulla Mercedes CLS Shooting Brake del test è “riscaldato” da estese finiture in radica (di serie). Discutibile la disposizione di alcuni comandi, come la levetta del cruise control a sinistra del volante e d’intralcio quando si attivano le frecce, o il tradizionale freno di stazionamento: lo si attiva premendo un pedale e lo si sblocca con una leva a sinistra del guidatore (è quindi fuori dalla portata, in caso di necessità, del passeggero anteriore). Quanto al baule, si rivela facilmente accessibile e ha la buona capienza delle altre versioni (590 litri, che salgono a 1550 a divano ripiegato), ma non è molto alto.

SORPRENDENTEMENTE AGILE

Nel corso del test, su tortuose strade di montagna con asfalto bagnato, la Mercedes CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEfficiency 4Matic ha fatto valere l’efficacia della trazione integrale e delle sospensioni pneumatiche (1.376 euro) che garantiscono un’ottima trazione e un’agilità sorprendente per un’auto lunga e pesante (quasi 2 tonnellate). Inoltre, il “sei cilindri” a gasolio da 265 cavalli spinge con vigore, senza risultare brusco, e lo sterzo, pur leggero, è piuttosto preciso. Meno convincente il cambio, più adatto a una comoda berlina che ha una wagon sportiveggiante: è dolce nei passaggi di marcia, ma poco puntuale quando si affrontano con grinta le curve. La modalità manuale, che permette di selezionare le marce anche con le levette dietro il volante (previo esborso di 317 euro), non è poi molto d’aiuto: se la logica del cambio stabilisce che il rapporto inserito dal guidatore non è corretto, il meccanismo ne innesta un altro da solo. Nonostante ciò, gli appena 6,7 secondi promessi per accelerare da 0 a 100 km/h ci sono sembrati alla portata dell’auto, come anche la velocità massima di 250 km/h. Viceversa, il consumo omologato (15,2 km/l) è rimasto lontano da quello mediamente calcolato dal computer di bordo: circa 10 km/l.

PRIMA NOI DELLO SPAZZANEVE

Una parte della prova si è svolta su un tratto di strada chiuso al traffico e con il fondo in parte di neve battuta e in parte ghiacciato. Guidando con attenzione, dosando il gas e sterzando con dolcezza, la Mercedes CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEfficiency 4Matic (dotata di pneumatici invernali) ha affrontato il percorso con disinvoltura, permettendoci di sfiorare i 90 km/h nei rettilinei. Accenni di slittamento delle ruote sono stati prontamente annullati dal sistema di trazione integrale e, provocando volutamente qualche sbandata, l’auto ha risposto in modo composto, agevolando un facile recupero della traiettoria.

SECONDO NOI
 
 
Pregi
> Facilità di guida. Anche se è un “macchinone”, ha agilità e, perfino sulla neve, difficilmente mette in difficoltà.
> Motore. Spinge con decisione, ma con “guanti di velluto”.
 
Difetti
> Cambio. Non è veloce e ha una logica di funzionamento discutibile.
> Comandi. Quelli delle frecce e del freno di stazionamento risultano poco pratici.

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 2987
No cilindri e disposizione 6 a V
Potenza massima kW (CV)/giri 195 (265)/ 1600-3800 giri
Coppia max Nm/giri 620/1600-2400
Emissione di CO2 grammi/km 174
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 automat. + retro
Trazione Integrale
Freni anteriori Dischi autoventilanti
Freni posteriori Dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 497/188/147
Passo cm 287
Peso in ordine di marcia kg 1970
Capacità bagagliaio litri 590/1550
Pneumatici (di serie) 245/45 R 17

 

Mercedes CLS Shooting Brake 350 CDI BlueEFFICIENCY 4MATIC
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
14
3
1
1
7
VOTO MEDIO
3,6
3.615385
26
Aggiungi un commento
Ritratto di alfista1996
6 dicembre 2012 - 16:33
1
La gente muore per starci lì dentro (somiglia a un carro funebre).
Ritratto di Motorsport
6 dicembre 2012 - 19:05
Peró mi sto chiedendo una cosa: ma xché l'audi non fa una macchina a trazione posteriore?????? Visto che ormai le versioni xdrive e 4matic sono davvero fantastiche come trazione 4x4.... E un bel limite per l'audi soprattutto per le versioni sportive e come piacere di guida...
Ritratto di piste
3 gennaio 2013 - 21:05
1
la bmw nn fa più una macchina innovativa da anni sn tt uguali e tt brutte
Ritratto di Fisto
7 dicembre 2012 - 12:56
Tra qualche anno la metteranno nel museo degli orrori/trash insieme a Citroen AMI8, Austin Allegro e Pontiac Aztek ^_^
Ritratto di Motorsport
8 dicembre 2012 - 13:42
Per quanto riguarda meccanica, lusso, comfort, motori, tecnologia beh.........
Ritratto di Fisto
8 dicembre 2012 - 20:44
Tu che ti intendi tanto di meccanica o almeno così pare che vuoi dare a vedere...ma lo sai che la Lexus come telaistica e doti dinamiche ci mangia in testa a mercedes? No? Ecco allora vatti a vedere un pò di prove comparative che ha fatto Motortrend (in verità la GS2013 avrebbe mangiato in testa pure all'A6 ma questo, anche se non del tutto, è un altro discorso). Ma poi il bello è che alla fine, ai punteggi finali, la Lexus GS ha stravinto su tutta la linea. Ci vuole coraggio a buttare i soldi alla mercedes, una casa che ormai campa di rendita e va a rimorchio di quelle più evolute da anni.
Ritratto di Motorsport
8 dicembre 2012 - 23:51
Prima di tutto questa lexus deve ancora uscire... E solo un prototipo che puo essere anche di 300cv e nessuno lo sa.... Quando uscirà vedremo contro la serie 3 e la nuova classe c.. Per adesso io so solo che la lexus per quanto riguarda i motori diesel e benzina e indietro anni luce rispetto alla BMW.... Poi il design e soggettivo... Poi per quanto riguarda la Mercedes beh... La mercedes fa macchine che la lexus se le sogna vedi S, SL, CL, SLS per non parlare delle AMG.... Stessa cosa per le varie M... Hai mai visto la prova della lexus is-f contro classe c63amg e M3?????? Le doti tellaistiche della is-f dove sono???? Mercedes insieme alla BMW sono le macchine migliori al mondo... Questo e un pensiero.... E non mi farai cambiare certo idea tu...
Ritratto di Fisto
8 dicembre 2012 - 20:47
E vedere che hanno definito come "ULTIMATE DRIVING MACHINE" la Lexus GS 2013 invece della BMW 535i mi ha fatto un attimo stranire ma purtroppo tant'è. Lasciamo stare i confronti col resto del gruppo, la sottosterzante (perché ha il motore montato a sbalzo sull'avantreno) Audi a6 e la ballonzolante Classe E (c'era pure l'Infiniti M ma è andata male anche a lei) www.motortrend.com/.../viewall.ht... -
Ritratto di Motorsport
9 dicembre 2012 - 00:20
Sono andato sul sito di motor trend e ho visto solo la futura lexus is che deve ancora uscire quindi...... Poi una cosa ma la lexus gs meno potente ha ben 345cv contro i 306cv della 335i e i 306cv della classe E 350..... Quasi 40cv in più per la lexus che non sono pochi... Se facciamo una sfida tra una serie 550i Con 408cv..... O con una Mercedes classe E 500.....poi un ultima cosa anche se la lexus gs fosse più sportiva delle varie serie 5 o classe E non serve a granchè xchè sono modelli di vetture che sono più che altro confortevoli e diretto ad un pubblico adulto che non penso abbia vogia di fare slalom in mezzo alla città................. Se vuoi una Bmw veramente sportiva prendi una M3 o M5 M6... Stessa cosa per le AMG... Abbiamo visto la lexus is-f contro la M3 che fine a fatto... In pratica la lexus fa delle spotive dove non serve..............
Ritratto di mjmarvin95
6 dicembre 2012 - 18:12
STUPENDA quest'auto!! Quanta classe! Ed è anche sportiveggiante... Gli unici difetti sono proprio quelli elencati sopra. Capisco la tradizione, ma quando è troppo è troppo! Mettiamo un bel freno di stazionamento elettronico! E poi il cambio: non si poteva mettere il doppia frizione che è stato messo sulla classe A? Se no, datevi da fare per progettarne uno!! La Mercedes ne ha bisogno!!
Pagine