PRIMO CONTATTO

Nissan Navara: fa il duro, ma ti coccola

Il nuovo pick-up Nissan Navara, con il 2.3 a gasolio da 190 CV, è più confortevole e piacevole da guidare di quanto ci sia aspetterebbe da un veicolo di questo tipo. Certo, non è regalato…

23 novembre 2015
  • Prezzo (al momento del test)

    € 41.114
  • Consumo medio

    14,3 km/l
  • Emissioni di CO2

    183 grammi/km
  • Euro

    5
Nissan Navara
Nissan Navara Double Cab 2.3 dCi 190 CV Tekna 4WD Automatico
Sempre massiccio, ma più dinamico
 
Il nuovo pick-up Nissan Navara, in vendita da gennaio (a prezzi non proprio “popolari”, per un mezzo da lavoro immatricolabile come autocarro, pur offrendo nella versione provata un equipaggiamento completo), conserva l'aspetto imponente che caratterizzava anche il vecchio modello, ma è stato "ingentilito" da un frontale meno massiccio: la griglia anteriore è meno spigolosa e i fari “a boomerang” sono a led. I parafanghi sono sempre molto pronunciati e la fiancata è "movimentata" da una nervatura che collega il frontale alla porta anteriore. Non manca la pedana che, oltre ad agevolare l'accesso all'abitacolo (i cui montanti più stretti rendono meno problematica la visibilità nelle curve), dà un piacevole tocco "off road" all'insieme. La versione a doppia cabina (denominata Double Cab) ha quattro porte, cinque posti e un cassone lungo 1,58 metri (6,7 cm in più rispetto all’edizione precedente); c’è anche il modello King Cab, a cabina singola e a quattro posti, con il cassone lungo 1,79 metri. 
 
Meglio davanti
 
Accedendo all’abitacolo del Nissan Navara, se ne apprezza subito lo spazio (notevole) a disposizione del guidatore e del passeggero anteriore. Situazione ben diversa per chi siede dietro: ci sono pochi centimetri per le gambe, e il divano ha lo schienale troppo verticale. In compenso, i passeggeri posteriori possono contare sulle bocchette di aerazione. La plancia (realizzata interamente con plastiche dure) ha un aspetto moderno, ispirato alle suv Nissan; non manca (di serie nella versione Tekna) il sistema multimediale Nissan Connect con il sistema Around View Monitor (la telecamera offre una visuale dall'alto a 360 gradi, che viene proiettata sullo schermo del navigatore). La strumentazione è ben leggibile e moderna: al centro del cruscotto, un display che mostra i dati del computer di bordo. Numerosi i vani portaoggetti: ci sono ampie tasche nelle portiere, sei portabicchieri e, come nel modello precedente, due  utili pozzetti a cui si accede sollevando la seduta del divano.
 
Su strada, sicura e piacevole
 
Sin dai primi metri, la migliore maneggevolezza del nuovo Nissan Navara (dovuta anche alla riduzione del passo di 5 centimetri, che contribuisce a ridurre il diametro di sterzata) è evidente. Il nuovo motore 2.3 dCi da 190 CV con doppia sovralimentazione (disponibile anche in versione da 160 CV), abbinato alla trazione integrale (ma si può avere pure la trazione solo posteriore), spinge sempre forte (è stato progettato per trasportare una tonnellata di carico utile) e non si fa sentire troppo nell’abitacolo. Considerando il tipo di veicolo, le prestazioni dichiarate sono notevoli: tuttavia, la velocità massima promessa (180 km/h) e i 10,8 secondi “ufficiali” nello “0-100” ci sono sembrati alla portata del veicolo. Più ottimistici, invece, i consumi medi omologati: in luogo dei 14,3 km/l, ci siamo fermati (secondo il computer di bordo) a 11. Il potente 2.3 turbodiesel si abbina bene al cambio automatico a sette marce, con convertitore di coppia, piuttosto rapido nei passaggi dei rapporti e non brusco. Le sospensioni sono più evolute rispetto al precedente modello: quelle posteriori del Nissan Navara Double Cab hanno infatti l’architettura multilink a cinque bracci, che migliora il comportamento e riduce il peso (7 kg meno delle precedenti). Il comportamento stradale, nonostante la notevole stazza, è piacevole: si ha la sensazione di essere alla guida di un suv di grandi dimensioni, più che di un pick-up. Tuttavia, non è certo un veicolo con cui affrontare in velocità le curve strette: il rollio e il peso elevato si fanno sentire. Anche se, in ogni caso, ci pensa l’elettronica a dare una mano al guidatore: sono di serie (i prezzi degli  accessori saranno comunicati nei prossimi giorni) il controllo di stabilità, l’Active Brake Limited Slip (che toglie potenza alle ruote che perdono aderenza per fornirla a quelle che sono in presa), il Forward Emergency Braking (il sistema di frenata automatica di emergenza) e l’Hill Descent Control, che limita la velocità nelle discese ripide. Per affrontare il fuori strada, è sufficiente ruotare una manopola (nella parte inferiore della consolle centrale) per inserire la trazione integrale. Il Nissan Navara, complice l’altezza minima da terra di 22 centimetri e le marce ridotte, può avventurarsi anche sui percorsi impegnativi: nel test abbiamo superato agevolmente impervie strade di montagna. Gli elevati ingombri, però, penalizzano l'agilità nei passaggi più stretti. 
 
Secondo noi
 
PREGI

> Comfort. La buona insonorizzazione e la capacità di assorbimento delle sospensioni consentono viaggi davvero comodi.
> Cambio. Un comando valido, piuttosto rapido nel passaggio dei rapporti.

> Guida. Un grande pick-up poco impegnativo e maneggevole a dispetto della mole.
 
DIFETTI

> Abitabilità. I passeggeri posteriori devono fare i conti con lo schienale verticale e i pochi centimetri per le gambe.

> Finiture. La plancia, realizzata interamente in plastica rigida, è un po’ economica.

> Prezzo. Piuttosto elevato, considerando che alla fine si tratta di un mezzo da lavoro.
SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 2298
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 140 (190)/3750 giri
Coppia max Nm/giri 450/1500-2500
Emissione di CO2 grammi/km 183
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (automatico) + retromarcia
Trazione posteriore, integrale inseribile
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 180
Accelerazione 0-100 km/h (s) 10,8
Consumo medio (km/l) 14,3
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 533/209/184
Passo cm 315
Peso in ordine di marcia kg 1958
Capacità bagagliaio litri 158/156
Pneumatici (di serie) 255/60 R18

 

Nissan Navara Double Cab 2.3 dCi 190 CV Tekna 4WD Automatico
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
7
3
5
7
5
VOTO MEDIO
3,0
3
27
Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
23 novembre 2015 - 14:37
1
Molto ma molto più bello il nuovo Hilux.
Ritratto di VR46persemprenelcuore
23 novembre 2015 - 14:44
Troppo costoso
Ritratto di AMG
23 novembre 2015 - 14:54
Si lamentano del prezzo perché è un mezzo di lavoro ma vorrebbero finiture più lussuse nell'abitacolo?? C'è qualcosa che non va. Io preferivo mille volte il modello precedente aldilà dell'aspetto tecnico, ma proprio per l'aspetto del frontale di questo nuovo modello Navara. Decisamente orrendo. Ma mi ero già espresso al riguardo... Per il resto è valido, ma troppo costoso, io l'avrei messo a >39.000
Ritratto di Moreno1999
23 novembre 2015 - 15:27
4
costoso e con gli interni di solita "qualità" nissan...preferisco ford Ranger e toyota hilux
Ritratto di rikykadjar
23 novembre 2015 - 16:40
3
Concordo su tutto, rivali comprese.
Ritratto di Dorian
23 novembre 2015 - 19:30
Caro come sempre, oggi ancor di più! Io ne possiedo uno del 2008, quindi credo il modello precedente; Sarà che l'ho acquistato usato e quindi mi sono preso una mezza sòla, ma a 120,000 km ho dovuto effettuare delle riparazioni, che al precedente pick-up Mazda B2500 del 2002 ho effettuato praticamente al doppio del kilometraggio. Comunque al di là di questo, spero che abbiano migliorato il comportamento nel fuori strada lento da carico su fondo a scarsa consistenza, anche per pneumatici non specialistici. Anche se credo di sì, dato che hanno cambiato praticamente di tutto, dal motore, al cambio, alle sopensioni, sostituendo un must come le balestre al posteriore. Se ne saprà di più, quando lo torchieranno in una prova adatta.
Ritratto di panda07
24 novembre 2015 - 20:10
1
le migliorie ci sono, specialmente come interni, ma il vecchio era più personale.
Ritratto di Ginooooo
25 novembre 2015 - 15:36
Una m....a fatta di oro a quanto pare....
Ritratto di canton
26 novembre 2015 - 15:38
Migliorato molto
Ritratto di flavi200
24 gennaio 2016 - 19:01
Cento volte meglio il nuovo mitsubishi l200
Pagine