PRIMO CONTATTO

Volkswagen Golf: si fa aiutare dall'elettronica

Questa sesta serie della Golf Gti ha un dispositivo elettronico che fa da differenziale autobloccante, per "pennellare" meglio le curve. La linea è equlibrata ma fin troppo simile al modello precedente.

6 maggio 2009
  • Prezzo (al momento del test)

    € 29.370
  • Consumo medio

    13,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    173 grammi/km
  • Euro

    5
Volkswagen Golf
Volkswagen Golf 2.0 GTI DSG 5p
Grintosa senza eccessi

Malgrado la linea sia simile (fin troppo) a quella del modello precedente, la sportività è evidente. Rispetto alle versioni meno “pepate” si distingue per il paraurti anteriore con enorme presa d'aria e fendinebbia verticali, i filetti rossi sulla mascherina, lo  spoiler posteriore più grande e i due tubi di scarico sulla parte esterna del paraurti.

Non è però un'auto "scorbutica": grintosa e veloce sì, ma anche facile da guidare e, nel complesso, confortevole. 

Molto curata, ma dietro si vede male

L'abitacolo è rifinito con grande cura; le plastiche regalano una sensazione di solidità. Gli elementi sportivi come i pedali in acciaio e i sedili avvolgenti sono gli stessi della vecchia GTI, non stonano con gli altri elementi dell'abitacolo che, invece, sono nuovi. Il tessuto “scozzese” dei sedili è vistoso; un'alternativa più elegante è la pelle, che, però, fa spendere 2.030 euro in più.

Lo spazio è più che buono per quattro adulti (ma nelle emergenze ci si sta anche in cinque) e il bagagliaio è piuttosto ampio. Ma la visibilità posteriore è limitata dagli spessi montanti e dai poggiatesta di grandi dimensioni.

In curva si controlla bene

Dà il meglio sulle strade tortuose, dove si può dare libero sfogo ai suoi 211 cavalli (11 più di prima): il motore, tutto nuovo, spinge con vigore sin dai 1500 giri. Il divertimento è assicurato anche grazie a un nuovo dispositivo elettronico, che agisce sui freni simulando l'effetto di un differenziale autobloccante. Così, accelerando a fondo in curva, la GTI mantiene meglio la traiettoria.

Secondo la Casa, la velocità massima è di 238 km/h e lo scatto da 0 a 100 orari richiede 6,9 secondi; valori molto buoni, e credibili data la grinta del motore. Al piacere di guida contribuisce anche il cambio a doppia frizione DSG: fulmineo e "morbido", si adatta alla guida sportiva come a quella rilassata. Volendo risparmiare 1.800 euro si può scegliere il cambio manuale, dalla buona manovrabilità.

Secondo noi

> PREGI
Finiture. Curate, tanto da sembrare un'auto di categoria superiore.
Guida. Stabile e divertente.

> DIFETTI
Linea. Fin troppo simile alla precedente.
Visibilità. Limitata posteriormente.

SCHEDA TECNICA





Cilindrata cm3 1.984
N. cilindri e disposizione 4 in linea
Coppia max Nm/giri 280/1700-5200
Potenza massima kW (CV)/giri 155 (211)/5300-6200
Emissione di CO2 grammi/km 173
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 (robotizz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 421/179/150
Passo cm 258
Peso in ordine di marcia kg

1.339

Capacità bagagliaio litri 350/1305
Pneumatici (di serie) 225/45 R 17

Tutte sono ben finite, confortevoli e sicure. Se non si fanno molti chilometri, le versioni a benzina vanno decisamente bene: le 1.4 TSI sono brillanti e consumano poco e la GTI è davvero sportiva. Le TDI hanno i nuovi motori turbodiesel common-rail che brillano per regolarità di funzionamento. Molto valido il cambio a doppia frizione DSG e utile, soprattutto per chi va in montagna, la trazione integrale. Si può avere solo sulla 2.0 turbodiesel da 140 cavalli con cinque porte, si chiama 4Motion e non costa poi molto: 673 euro.

Versione Prezzo Alim cm³ CV/kW km/h 0-100 km/l CO2 kg
1.4 TSI Comfortline 3p 19.700 B 1.390 122/90 200 9,5 16,1 144 1.215
1.4 TSI Comfortline DSG 3p 21.425 B 1.390 122/90 200 9,5 16,7 138 1.241
1.4 TSI Highline 3p 21.000 B 1.390 122/90 200 9,5 16,1 144 1.215
1.4 TSI Highline DSG 3p 22.725 B 1.390 122/90 200 9,5 16,7 138 1.241
1.4 TSI Highline 3p 22.200 B 1.390 160/118 220 8,0 15,9 145 1.271
1.4 TSI Highline DSG 3p 24.200 B 1.390 160/118 220 8,0 16,7 139 1.286
1.6 Trendline 3p 17.000 B 1.595 102/75 188 11,3 14,1 166 1.157
1.6 Comfortline 3p 18.550 B 1.595 102/75 188 11,3 14,1 166 1.157
2.0 GTI 3p 27.175 B 1.984 211/155 240 6,9 13,7 170 1.318
2.0 GTI DSG 3p 28.975 B 1.984 211/155 240 6,9 13,5 173 1.339
1.6 TDI Trendline 3p 20.050 D 1.598 105/77 189 11,3 22,2 119 1.239
1.6 TDI Comfortline 3p 21.600 D 1.598 105/77 189 11,3 22,2 119 1.239
1.6 TDI Comfortline Bluemotion 3p 22.075 D 1.598 105/77 189 11,3 24,4 107 1.239
1.6 TDI Highline3p 22.900 D 1.598 105/77 189 11,3 22,2 119 1.239
1.6 TDI Comfortline DSG 3p 23.400 D 1.598 105/77 189 11,2 21,3 123 1.262
1.6 TDI Highline DSG 3p 24.700 D 1.598 105/77 189 11,2 21,3 123 1.262
2.0 TDI Trendline3p 20.150 D 1.598 110/81 193 10,7 20,4 128 1.264
2.0 TDI Comfortline 3p 21.700 D 1.598 110/81 193 10,7 20,4 128 1.264
2.0 TDI Comfortline DSG 3p 23.000 D 1.598 110/81 191 10,7 18,9 140 1.297
2.0 TDI Highline 3p 23.450 D 1.598 110/81 193 10,7 20,4 128 1.264
2.0 TDI Comfortline 3p 23.450 D 1.968 140/103 209 9,3 20,4 129 1.299
2.0 TDI Comfortline DSG 3p 25.175 D 1.968 140/103 207 9,3 18,5 142 1.322
2.0 TDI Highline 3p 24.750 D 1.968 140/103 209 9,3 20,4 129 1.299
2.0 TDI Highline DSG 3p 26.475 D 1.968 140/103 207 9,3 18,5 142 1.322
2.0 TDI 4Motion Comfortline 5p 24.850 D 1.968 140/103 206 9,4 18,2 145 1.399
2.0 TDI 4Motion Highline 5p 26.150 D 1.968 140/103 209 9,4 18,2 145 1.399
2.0 GTD 3p 28.250 D 1.968 170/125 209 8,1 18,9 139 1.329
2.0 GTD DSG 3p 30.050 D 1.968 170/125 209 8,1 17,9 147 1.351


VIDEO
Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
3
5
6
8
VOTO MEDIO
3,3
3.342105
38
Aggiungi un commento