PROVATE PER VOI

Audi A1 Sportback: agile, scattante e costosa

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2019
Pubblicato 22 ottobre 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 28.300
  • Consumo medio rilevato

    15,1 km/l
  • Emissioni di CO2

    110 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Audi A1 Sportback
Audi A1 Sportback 30 TFSI S line edition S tronic

L'AUTO IN SINTESI

Tutta nuova, l’Audi A1 Sportback è una piccola molto grintosa ma che non rinuncia alla praticità: ha cinque porte, e lo spazio nell’abitacolo e nel vano bagagli è buono per la categoria, oltre che migliore rispetto al modello che va a sostituire. Gli interni sono moderni, sfiziosi (con due ampi schermi per il cruscotto e il sistema multimediale) e bene assemblati, ma non altrettanto soddisfacenti per la qualità e la piacevolezza delle plastiche. Molto gradevole la guida, con prestazioni vivaci, notevole agilità e sicurezza a tutta prova; il comfort risente un po’ delle sospensioni rigide, mentre i consumi che abbiamo rilevato sono nella norma. 

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
5
Average: 5 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
5
Average: 5 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
2
Average: 2 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Grintosa e intrigante 

Basata sulla piattaforma MQB A0 delle altre recenti piccole del gruppo Volkswagen (come la Polo e la Seat Ibiza), l’Audi A1 Sportback rimedia allo scarso spazio del modello che l’ha preceduta grazie ai sei centimetri in più in lunghezza: crescono sia l’agio per i passeggeri sia la capienza del bagagliaio (ora di 335 litri, 65 in più). Cambio netto anche per la linea, ora più decisa e spigolosa, e che esprime parecchia grinta e personalità. Sono più moderni e accattivanti anche gli interni, ma la qualità delle plastiche non pare adeguata a una piccola di lusso (e quindi costosa). Questa sportiveggiante S line edition ha gomme larghe (215/45 R 17) e sospensioni irrigidite, che limitano un po’ il comfort, ma garantiscono una guida fra le curve assai piacevole e precisa; ottima anche la frenata, per stabilità e spazi di arresto.

Giudizio positivo anche per il 1.0 turbo a tre cilindri, che è fluido, pronto e rapido nel prendere i giri (solo i più appassionati gli rimproverano una “voce” metallica poco grintosa), e per il cambio robotizzato, dagli innesti molto rapidi; le palette al volante per “giocare” inserendo le marce a mano sono però un optional a pagamento. Il prezzo è alto e la dotazione non così ricca. Di serie il “clima” bizona, i cerchi in lega di 17”, i sensori di distanza, la frenata automatica d’emergenza e il mantenimento in corsia. Anche se manca il controllo dell’angolo cieco e il cruise control è solo optional, l’Audi A1 Sportback ha ottenuto ottimi risultati nei test dell’Euro NCAP: cinque stelle complessivi, con voti alti un po’ in tutti i settori (per dire, la protezione dei bambini merita l’85% e i sistemi di sicurezza l’80%). 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Moderna e più spaziosa, ma non così curata

Plancia e comandi
Conformemente allo stile esterno, anche la plancia della Audi A1 Sportback ha forme decise e parecchi spigoli. La consolle centrale, rivolta verso il guidatore, ospita l’ampio schermo (di 8,8” di serie e di 10,1” a richiesta, come nell’auto della prova) del sistema multimediale. Che funziona bene e ha parecchie funzioni, ma molte ottenibili solo a pagamento: come Android Auto, Apple CarPlay e il navigatore. Il resto della fascia centrale è occupato dalle bocchette del “clima”. I comandi sono nel complesso ben disposti, con quelli del climatizzatore semplici, raffinati nel look e abbastanza grandi. Bene anche il cruscotto, che è un display di 10,3 pollici; pagando un supplemento, consente di scegliere fra più informazioni (come la mappa del navigatore) e due grafiche diverse. Non soddisfano, invece, i materiali: l’aspetto delle plastiche è economico (tranne che nella parte alta della plancia). Precisi i montaggi. 

Abitabilità
Gli interni dell'Audi A1 Sportback sono più ampi di prima; regolando con attenzione i sedili anteriori, quattro adulti di statura alta viaggiano bene, e un quinto può starci. Il divano è un po’ infossato, ma comodo anche al centro (dove il tunnel sottrae spazio ai piedi). Ci sono le tasche nelle porte e due appendiabiti, ma non le maniglie di appiglio nel soffitto. E i poggiagomiti nelle porte sono duri. L’auto della prova aveva gli accoglienti sedili sportivi anteriori, optional. Rispetto a quelli di serie hanno i fianchetti più spessi, la regolazione in altezza anche per la poltrona del passeggero, e quella del supporto lombare. 

Bagagliaio
La capienza è buona (335/1090 litri) e l’apertura del portellone abbastanza estesa, con soglia di carico comoda, a 69 cm da terra. Il pianale che si può porre su due altezze è nel pacchetto Vano Bagagli. Tenendolo su, si crea un doppiofondo e a divano ripiegato non si formano gradini che ostacolerebbero l’inserimento dei carichi più voluminosi; abbassandolo, invece, l’altezza disponibile (55 cm) è buona, e il vano facile da sfruttare. La profondità è sufficiente anche per delle grandi valigie e non mancano utili ganci appendiborsa sui lati. 

COME VA

5
Average: 5 (1 vote)
Piccola, ma grande nella guida

In città
Con l’Audi A1 Sportback S line, è meglio evitare le buche: l’assetto rigido e le ruote di 17” faticano un po’ ad assorbire le irregolarità del fondo. Fatta questa premessa, questa piccola è agile, scattante e pure comoda, tenendo conto dell’ottimo lavoro del cambio robotizzato, del buon isolamento da rumori e vibrazioni e dello sterzo leggero e diretto. Utili i sensori di parcheggio (pagando, anche anteriori), mentre i consumi sono discreti: 13,2 km/litro nel nostro percorso di prova.

Fuori città
L'Audi A1 Sportback è un’auto che si adatta bene a ogni tipo di guida. Fluida e rilassante nella marcia tranquilla, è però sempre pronta a riprendere, e in curva può dare delle belle soddisfazioni. Rapida, precisa e con poco rollio, al limite dell’aderenza tende a chiudere la traiettoria se si decelera, con un comportamento progressivo e mitigato dall’Esp. Insomma, è un’auto per tutti, ma stuzzicante. E nella guida “normale” non richiede troppa benzina: abbiamo misurato 17,9 km/litro.

In autostrada
Si viaggia con un discreto comfort: i fruscii e la voce del 1.0 a 3 cilindri (che a 130 km/h in settima è a soli 2900 giri) sono ben smorzati, e il rumore delle gomme non è esagerato. La stabilità è lodevole, ma c’è qualche saltellio sulle giunzioni dei viadotti. Non un granché l’autonomia, dati il consumo di 13,7 km/l e i 40 litri di serbatoio: 548 km.

PERCHÈ SÌ

Frenata
Ci si ferma in pochissimo spazio e i rallentamenti sono facili da gestire; bene anche la stabilità.

Guida
Sterzo, freni, acceleratore e cambio rispondono con prontezza e omogeneità; notevoli l’agilità e la tenuta di strada. 

Motore
Il tre cilindri spinge forte a tutti i regimi, ha un ritardo di risposta trascurabile e vibra poco.

Tecnologia
Impianto multimediale e aiuti alla guida sono raffinati (anche se il massimo si ottiene solo con gli optional).

PERCHÈ NO

Comfort sullo sconnesso
Questa versione sportiveggiante è piuttosto rigida sulle buche.

Dettagli interni
Mancano le maniglie di appiglio per chi sta dietro e i tasti delle luci, alla sinistra della plancia, sono scomodi. 

Plastiche
Una piccola con questo prezzo meriterebbe rivestimenti più raffinati.

“Voce” del motore
Il rumore del 1.0 non può essere definito “rombo”: peccato, per un’auto così vivace e quasi sportiva.

SCHEDA TECNICA

Carburante benzina
Cilindrata cm3 999
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (116)/5000
Coppia max Nm/giri 200/2000-3500
Emissione di CO2 grammi/km 110
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 403/174/141
Passo cm 256
Peso in ordine di marcia kg 1125
Capacità bagagliaio litri 335/1090
Pneumatici (di serie) 215/45 R17

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 5100 giri   193,4 km/h 203 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,7   9,4 secondi
0-400 metri 17,1 132,7 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,4 166,3 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h  28,8 168,3 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,7 168,8 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,7   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,0   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,2 km/litro 16,9 km/litro
Fuori città   17,9 km/litro 23,8 km/litro
In autostrada   13,7 km/litro non dichiarato
Medio   15,1 km/litro 20,8 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   35,0 metri non dichiarata
da 130 km/h   58,8 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,4 metri 10,5

 

Audi A1 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
8
12
23
40
VOTO MEDIO
2,5
2.514285
105
Aggiungi un commento
Ritratto di fedevidrik93
22 ottobre 2019 - 19:09
Presa blu scura col tetto grigio, stesso motore ma col cambio manuale. Però devo ammettere che il rosso così non le dona tanto.
Ritratto di flavio84
22 ottobre 2019 - 20:54
Come va?
Ritratto di fedevidrik93
24 ottobre 2019 - 10:58
Per ora mi sto trovando bene, apprezzo sopratutto la coppia a bassi regimi (da 2000) che non ti costringe ad andare troppo su di giri con le marce. Presa km0, blu firmamento e tetto grigio, versione Admired a 24 circa. Ripeto, ci sarà pure di meglio, fatemi un TSO o come vi pare visti i commenti sotto..però a me piace. E secondo me i colori più scuri le danno un minimo di eleganza in più, il giallo e il rosso delle prove sono tanto, troppo estremi.
Ritratto di flavio84
24 ottobre 2019 - 12:07
No x carità, non sono di quelli che criticano le persone in base all auto che hanno, è da idiot farlo, era solo x curiosità, ne vedo un bel pò in giro
Ritratto di fedevidrik93
24 ottobre 2019 - 14:35
Nono flavio, non mi riferivo a te! Parlavo in generale. In questo forum sono più insulti e battute sulle auto altrui!
Ritratto di Melancholia
22 ottobre 2019 - 19:22
Un volante di default. Ma tanto amore. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Alfiere
22 ottobre 2019 - 19:28
1
Dentro sembra una tempra che ha subito un refit (fatto bene), fuori è veramente scompigliata. Non vedo come preferirla alla seppur grigia Polo.
Ritratto di Raoul4x4
22 ottobre 2019 - 19:34
Wow ! Gran motore, 200Nm da 2000 rpm a 35.000... trentacinquemila !!!!!
Ritratto di Fdet_
22 ottobre 2019 - 19:38
Prezzo spropositato e, a parer mio, totalmente fuori mercato. Giusto non vederne proprio per strada, ne guadagnamo anche in salute.
Ritratto di Andrea Zorzan
22 ottobre 2019 - 19:41
Non male, ma rossa non mi piace proprio. Interni sufficienti: ottimo il sistema multimediale (in parte a pagamento), ottimi i montaggi, materiali molto scadenti visto il prezzo (30.000€ per un'auto benzina di 4 metri!).
Pagine
Annunci

Audi A1 sportback usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Audi A1 sportback usate 201412.90015.1004 annunci
Audi A1 sportback usate 201514.80018.3806 annunci
Audi A1 sportback usate 201615.90016.8004 annunci
Audi A1 sportback usate 201715.90020.5007 annunci
Audi A1 sportback usate 201816.49919.82041 annunci
Audi A1 sportback usate 201920.80025.59011 annunci

Audi A1 sportback km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Audi A1 sportback km 0 201822.50026.0002 annunci
Audi A1 sportback km 0 201918.35023.82022 annunci