PROVATE PER VOI

Audi A4 Avant: anche a metano non perde brio

Prova pubblicata su alVolante di
gennaio 2018
Pubblicato 16 gennaio 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 47.550
  • Consumo medio rilevato

    21,3 km/kg
  • Emissioni di CO2

    110 grammi/km
  • Euro

    6
Audi A4 Avant
Audi A4 Avant 2.0 TFSI g-tron S tronic S line edition
L'AUTO IN SINTESI

L’Audi A4 Avant è una elegante e ben rifinita station wagon, comoda e dalle spiccate qualità dinamiche. Nella versione g-tron, spinta da un 2.0 turbo a metano da 170 CV, l’auto non perde smalto e si riducono i costi di esercizio (con meno di venti euro si percorrono circa 400 km). Tuttavia si rinuncia ad alcuni accessori, come le sospensioni attive, e a quasi un centinaio di litri di capacità di carico: la capienza del baule passa da 505/1510 litri delle altre versioni a 414/1415. Le finiture sono all’altezza del prezzo (di poco superiore a quello della 2.0 diesel da 150 CV), ma la dotazione non è ricca e i dispositivi di sicurezza più avanzati si pagano a parte.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
Fa risparmiare al distributore, ma non è regalata

Grazie all’impianto a metano installato direttamente in fabbrica, l’Audi A4 Avant g-tron rappresenta una valida alternativa alle versioni diesel: permette un cospicuo risparmio alla pompa (con un pieno di metano di 19 kg, che costa meno di 20 euro, si percorrono circa 400 km) e permette di evitare eventuali blocchi del traffico urbano dovuti all’inquinamento (dai quali le vetture a gas sono solitamente esonerate). Il rovescio della medaglia è la minor capacità del baule (415/1415 litri contro i 505/1510 delle altre versioni), penalizzata dalle bombole sotto il piano di carico. La vettura funziona normalmente a gas per passare automaticamente a benzina (il relativo serbatoio contiene 25 litri, e i consumi sono bassi anche in questo caso) quando la pressione del metano scende sotto i 10 bar. Indipendentemente dal carburante utilizzato, il 2.0 turbo da 170 CV assicura prestazioni vivaci, e alla sua fruibilità giova pure il cambio robotizzato DSG a doppia frizione e 7 marce (volendo, comunque, c’è anche quello manuale a 6 rapporti).

A differenza delle altre versioni, l’Audi A4 Avant a metano non può avere le sospensioni attive (e lo stesso vale per altri optional come il tetto panoramico, le guide fermacarico e il cruscotto digitale); ad ogni modo, l’assetto offre un compromesso efficace fra comfort e piacere di guida: l’auto non sobbalza sulle asperità ed è agile e precisa fra le curve. Rifinita con la cura che ci si attende in una vettura così costosa, in allestimento S Line Edition la Audi A4 Avant aggiunge i cerchi in lega di 18” e i paraurti sportivi alla dotazione di serie della Business, che prevede, fra l’altro, cruise control, navigatore, “clima” trizona, bracciolo centrale e sensori di parcheggio. Nei crash test Euro NCAP del 2015 (realizzati con una berlina, ma con risultati estesi anche alla wagon, oltre che alla A5 Coupé e Sportback) la vettura aveva preso cinque stelle. Inoltre, l’equipaggiamento di sicurezza è al passo coi tempi: l’avviso anti-colpo di sonno e la frenata automatica d’emergenza a bassa velocità sono standard, mentre compaiono fra gli extra ausili alla guida quali il cruise control adattativo, il sistema che aiuta a evitare un ostacolo improvviso e il riconoscimento dei segnali stradali. 

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
Un salotto da godere in quattro

Plancia e comandi 
Nell’Audi A4 Avant, materiali di qualità e finiture impeccabili contraddistinguono una plancia dallo stile rigoroso ed elegante, al centro della quale si trova lo schermo a sbalzo di 8,3” del navigatore evoluto (optional al posto di quello standard di 7”), che mostra anche la mappa dei distributori di metano. Le informazioni sul percorso possono essere visualizzate, inoltre, nel display a colori del cruscotto analogico (non disponibile quello totalmente digitale), che prevede anche l’indicatore del livello del metano. Intuitivo da utilizzare il controller a manopola nel tunnel (dotato di superficie a sfioramento), come lo sono i vicini tasti di selezione rapida delle stazioni radio preferite; correttamente disposti pure i comandi al volante, uno dei quali è personalizzabile. Peccato che la radio Dab e le interfacce Apple CarPlay e Android Auto facciano parte della lunga lista degli extra.

Abitabilità  
Gli interni di questa grande famigliare sono accoglienti, e l’agio per la testa, come quello per le gambe, non manca nemmeno dietro; peccato solo che il posto centrale del divano sia rialzato e poco imbottito, e pure penalizzato dal tunnel nel pavimento. Quanto alle ben sagomate poltrone, prevedono la seduta allungabile e la regolazione in altezza per quella di guida, che per un costo ragionevole può essere arricchita dalla registrazione del supporto lombare. Luci e ombre sui portaoggetti dell’Audi A4 Avant, davvero curati nelle finiture ma non numerosi né granché capienti (non lo è nemmeno il cassetto refrigerato nella consolle).

Bagagliaio 
Ben rifinito e provvisto di tendalino elettrico automatico con rete fermacarico avvolgibile, il vano dell’Audi A4 Avant presenta contorni regolari. Rispetto a quello delle altre versioni, il pavimento è rialzato di 4 cm (sotto di esso si trovano le bombole del metano, il cric e il kit “gonfia&ripara”), ma fino al tendalino ci sono pur sempre 42 cm, non pochi. Reclinando gli schienali (svincolabili mediante due leve) la capacità cresce da 415 a 1415 litri, ma il piano che si ottiene non è del tutto piatto. Il portellone elettrico è extra, da solo o in un pacchetto col sensore che ne comanda l’apertura facendo scorrere un piede sotto il paraurti, oltre che con la chiave elettronica e l’antifurto.

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
Silenziosa e piacevole da guidare

In città 
La dolcezza del cambio automatico, lo sterzo leggero e l’assistenza nella marcia in colonna (optional) aiutano a ridurre lo stress quando si guida l’Audi A4 Avant nel traffico intenso. Favoriscono il comfort le sospensioni, che non vanno in crisi su rotaie e pavé; nelle manovre, invece si apprezzano i sensori di distanza, di serie anche davanti, molto meno il passaggio fra prima e retromarcia (un po’ lento). Ragionevoli i consumi: il motore richiede 1 kg di metano ogni 17 km (10,8 km/l, invece, il consumo a benzina).

Fuori città 
Anche se è un pelo più ruvido dei migliori rivali a benzina, il 2.0 turbo dell’Audi A4 Avant g-tron non manca di brio e dà soddisfazione anche nei percorsi misti, specialmente se si imposta la modalità Sport, che rende più reattivo il cambio automatico (azionabile anche tramite palette al volante, di serie) e “appesantisce” leggermente lo sterzo. Soddisfano pure la frenata (l’impianto, oltre che potente, resiste alla fatica, e nelle intense decelerazioni la vettura non si scompone) e la tenuta di strada. Bene i consumi: a gas si percorrono 25 km/kg, a benzina 15,2 km/l.

In autostrada 
L’Audi A4 Avant è stabile e precisa anche a velocità elevata, oltre che silenziosa: il fruscio dell’aria e il rumore di rotolamento delle gomme sono contenuti. Non disturba nemmeno il motore, che una volta inserita la settima marcia lavora in tutto relax (2150 giri a 130 km/h), e che è in grado di coprire 20 km con un kg di metano e 12,5 con un litro di benzina. Elevata l’autonomia complessiva, perché il contenuto delle bombole si esaurisce dopo circa 380 km e il serbatoio della “verde” ne garantisce all’incirca ulteriori 330.

PERCHÉ SÌ

Comfort
Efficace l’insonorizzazione. Le sospensioni (sebbene non siano disponibili quelle di tipo attivo) rispondono bene anche su fondo sconnesso.

Finiture
Assemblaggi e qualità dei materiali sono allineati ai notevoli standard del marchio. Curato pure il baule.

Impianto a metano
Non ci sono tasti “aggiuntivi” (la commutazione del carburante è automatica) e il cruscotto prevede anche l’indicatore della quantità di gas residua.

Prestazioni
Scatto, ripresa e velocità di punta sono ampiamente soddisfacenti indipendentemente dal carburante utilizzato.

PERCHÉ NO

Bagagliaio
Il pavimento è fissato più in alto rispetto a quello delle altre versioni, e il vano sottostante è impegnato dalle bombole del metano e dal kit “gonfia&ripara”.

Dotazione
Nonostante il prezzo “salato”, questa tedesca fa pagare a parte sistemi come il mantenimento di corsia, la radio Dab e l’interfaccia Android Auto/Apple CarPlay. 

Optional
A differenza che nelle altre versioni, non si possono avere accessori come le sospensioni elettroniche e il cruscotto digitale. 

Portaoggetti
Non brillano né per quantità né per ampiezza, anche se sono tutti ben fatti e dotati di rivestimento antirumore.

SCHEDA TECNICA
Carburante metano e benzina
Cilindrata cm3 1984
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 125 (170)/4450-6000 a metano e benzina
Coppia max Nm/giri 270/1650-4400 a metano e benzina
Emissione di CO2 grammi/km 110 a metano 135 a benzina
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 473/184/143
Passo cm 282
Peso in ordine di marcia kg 1595
Capacità bagagliaio litri 415/1415
Pneumatici (di serie) 245/40 R18
I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 4600 giri   219,7 (219,3) km/h 221 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 8,4 (8,5)   8,4 secondi
0-400 metri 16,1 (16,2) 140,9 (140,3) km/h non dichiarata
0-1000 metri 29,4 (29,5) 179,9 (179,4) km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE S Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 27,6 (27,7) 179,7 (178,5) km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 26,6 (26,7) 179,9 (179,5) km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2.5 (2,5)   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 6,1 (6,1)   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   17 km/kg (10,8 km/litro) 19,5 km/kg (13,5 km/litro)
Fuori città   25 km/kg (15,2 km/litro) 29,6 km/kg (19,6 km/litro)
In autostrada   20 km/kg (12,5 km/litro) non dichiarato
Medio   21,3 km/kg (13,2 km/litro) 24,8 km/kg (16,9 km/litro)
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   35,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   58,4 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,3 metri non dichiarato


Tra parentesi i dati riferiti alla vettura alimentata a benzina.

Audi A4 Avant
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
94
80
59
36
80
VOTO MEDIO
3,2
3.206305
349
Aggiungi un commento
Ritratto di MaurizioSbrana
16 gennaio 2019 - 13:08
1
E qui i fiattari alfisti muti...
Ritratto di Vincenzo1973
16 gennaio 2019 - 17:05
commentone
Ritratto di MaurizioSbrana
16 gennaio 2019 - 22:57
1
Perche fanno la giulia a metano forse?
Ritratto di Vincenzo1973
17 gennaio 2019 - 10:15
il primo commento e' un commento da stadio, anzi nemmeno quello...
Ritratto di MaurizioSbrana
17 gennaio 2019 - 13:26
1
Non hai comunque risposto alla mia domanda... ergo non hai niente da argomentare....
Ritratto di Jumputer
17 gennaio 2019 - 21:11
Ti rispondo io. Italia 2018 37.000 auto metano Germania 10.000. Proprio in questa pagina trovi questo dato http://bit.ly/2QWtc9M. Italia e Germania unici veri mercati dove ci sono i distributori. Stiamo parlando di meno di 50.000 auto su un mercato di 5.000.000 di auto. 1% meno delle elettriche per capirci. VAG ha i soldi per fare le nicchie FCA no e per me fa bene... Meglio investire sull'ibrido.... Scelta da mercato Globale
Ritratto di MaurizioSbrana
18 gennaio 2019 - 08:46
1
Giusto... l’ibrido... peccato che anche li vw è 10 anni piu avanti di fca
Ritratto di Vincenzo1973
18 gennaio 2019 - 09:16
L'ibrido di vw quale sarebbe? Fca ha la.pacifica che in confronto è uno shuttle. Non le replica ancora in altre auto. È solo per soldi, ma si sa che a rubare, anche pagando penali, ci si va sempre in attivo, ed in questo vw ne ha di soldi da spendere...come si faccia a tifare per gente del genere Sbarra lo sai solo tu
Ritratto di Vincenzo1973
18 gennaio 2019 - 09:12
Mauriziosbarra non si perde tempo a ris0ondere ad un commento da stadio. Punto
Ritratto di Jumputer
18 gennaio 2019 - 09:48
Commentate pure .. ma queste notizie ...http://bit.ly/2RzFgTA sono molto significative
Pagine
Annunci

Audi A4 avant usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Audi A4 avant usate 201315.80023.5303 annunci
Audi A4 avant usate 201413.50025.6205 annunci
Audi A4 avant usate 201523.50034.2502 annunci
Audi A4 avant usate 201620.80025.99014 annunci
Audi A4 avant usate 201723.00033.63012 annunci
Audi A4 avant usate 201827.50041.23047 annunci

Audi A4 avant km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Audi A4 avant km 0 201315.80023.5303 annunci
Audi A4 avant km 0 201413.50025.6205 annunci
Audi A4 avant km 0 201523.50034.2502 annunci
Audi A4 avant km 0 201620.80025.99014 annunci
Audi A4 avant km 0 201723.00033.63012 annunci
Audi A4 avant km 0 201827.50041.23047 annunci