PROVATE PER VOI

BMW X1: vivace su strada, superata negli interni

Prova pubblicata su alVolante di
giugno 2021
Pubblicato 30 dicembre 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 55.160
  • Consumo medio rilevato

    12,1 km/l
  • Emissioni di CO2

    40 grammi/km
  • Euro

    6d
BMW X1
BMW X1 xDrive25e xLine Plus Steptronic

L'AUTO IN SINTESI

In vendita dal 2015, la BMW X1 si appresta a lasciare il testimone (la prossima estate) alla nuova generazione. Tuttavia, questa suv ha forme ancora attuali, con la grande mascherina, 
il paraurti elaborato e le originali luci diurne (a led, come i fari) che danno carattere al frontale. Discorso diverso per gli interni, decisamente superati nello stile, ma ancora apprezzabili quanto a finiture e ad efficacia del sistema multimediale. Sente il peso degli anni anche la dotazione di sicurezza, mentre la guida è appagante, con un sistema ibrido (per complessivi 220 cavalli) che mette a disposizione una notevole spinta, ripartita su tutte e quattro le ruote.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
5
Average: 5 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Aiuti alla guida
2
Average: 2 (1 vote)
Qualità/prezzo
2
Average: 2 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Pensa all’ambiente e si guida bene

Ancora attuale nelle forme esterne (anche perché erano state aggiornate leggermente nel 2019), la BMW X1 ha interni spaziosi, luminosi e ben rifiniti, per quanto non moderni. In questa versione ibrida plug-in abbina a un 1.5 a benzina da 125 CV per le ruote anteriori a un motore elettrico da 95 CV che muove l’asse posteriore. L’effetto di questo sistema di trazione 4x4, oltre al grip garantito sui fondi scivolosi, è una buona precisione di guida nelle strade tortuose, dove si apprezzano pure lo sterzo reattivo e il cambio automatico a sei marce piuttosto rapido. Quanto ai consumi, un “pieno” alla batteria consente di percorrere in modalità elettrica in media 41 km (49 in città), mentre esaurita la carica ogni litro di benzina fa viaggiare in media per 12,1 km: non molti.

La ricarica di corrente avviene dalla presa nel parafango anteriore sinistro. La batteria al litio della BMW X1, che è sotto il divano, ha una capacità nominale di 10 kWh (8,8 effettivamente utilizzabili) e si ricarica in corrente alternata, da una presa domestica o da colonnine fino a 3,7 kW. Per passare da zero al 100% abbiamo impiegato due ore e 52 minuti (la casa dichiara tre ore e 12 minuti), e la colonnina ha erogato 10,28 kWh: durante la ricarica una parte dell’energia si disperde, com’è normale che sia.

Una nota stonata arriva dai sistemi di assistenza alla guida della BMW X1, per lo più a pagamento: di serie ci sono giusto l’allarme contro il colpo di sonno e la frenata automatica (attiva fino a 60 km/h). Quest’ultima è basata su una telecamera, la stessa che regola il funzionamento del cruise control adattativo e delle altre funzioni del pacchetto Driving Assistant Plus, che ha anche la guida semiautonoma in colonna. Alcuni aiuti elettronici alla guida sono presenti anche nel meno costoso pacchetto Driving Assistant: l’individuazione dei pedoni, il riconoscimento dei limiti di velocità e l’attivazione automatica degli abbaglianti. 

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
Agio e luce non mancano

Plancia e comandi
Si apprezza subito la qualità delle finiture della BMW X1, in particolare della plancia, ma altrettanto rapidamente si nota che l’ambiente non è dei più attuali: basta dare un’occhiata al (ben leggibile) cruscotto a lancette, ai comandi di radio e “clima” bizona o alla leva del cambio automatico. Moderno, invece, il sistema multimediale con schermo di 10,3” (optional, insieme all’head-up display): è ricco, ma poco personalizzabile, e ha una grafica razionale. Solo a pagamento Apple CarPlay e, a differenza che per le BMW più recenti, Android Auto non è previsto. Fra i tasti nella consolle centrale, in alto c’è quello che fa accedere rapidamente alle impostazioni dei sistemi di assistenza alla guida. Sotto il bracciolo fra le poltrone c’è la piastra di ricarica (optional) per gli smartphone, purché lunghi non più di 15,2 cm.

Abitabilità
Oltre che luminoso, l’abitacolo della BMW X1 è spazioso: si viaggia comodi in quattro, grazie al tanto lo spazio per le gambe e in altezza. Tuttavia, chi è al centro del divano è penalizzato dal largo tunnel sul pavimento. Le poltrone sportive (optional) hanno fianchetti pronunciati, che per il guidatore sono anche regolabili. Sul divano, le sedute laterali sono morbide e gli schienali si registrano nell’inclinazione: in due si viaggia comodi. 

Bagagliaio
Il vano della BMW X1 è capiente (450/1710 litri le capacità minima e massima dichiarate), e ai lati ha ampie nicchie. È pure ben rifinito, e la soglia d’accesso in metallo permette di far scorrere bene i bagagli senza danneggiarsi. Inoltre, una volta reclinati gli schienali del divano (con frazionamento 40/20/40), si forma un piano profondo e privo di scalini. Il doppiofondo sotto il vano di carico è capiente e permette di stivare i cavi per la ricarica delle batterie al litio. Di serie c’è il portellone ad apertura elettrica, che, con la chiave elettronica (optional), avviene “senza mani” (basta spingere una gamba sotto il paraurti). 

COME VA

5
Average: 5 (1 vote)
Rapida come molte berline

In città
La BMW X1 è agile e scatta con vivacità, ma esaurita la carica delle batterie (che, volendo, consentono di marciare a “zero emissioni” per quasi 50 km) i consumi di benzina sono alti: 9,6 km/litro rilevati dai nostri strumenti. Discreto il comfort su buche e pavè.

Fuori città 
La guida di questa BMW X1 è appagante, per via dello sterzo pronto e preciso e dell’elevata tenuta di strada. Sul bagnato, la trazione integrale (grazie al motore elettrico posteriore) aumenta la sicurezza. A corrente abbiamo viaggiato per 51 km, mentre con le batterie scariche il 1.5 consente di percorrere 13,5 km con un litro di benzina.

In autostrada 
Escludendo un po’ di rumorosità dovuta alle gomme che rotolano sull’asfalto, il comfort acustico è buono: a 130 km/h, col cambio automatico in sesta, il 1.5 lavora a 2800 giri, senza farsi sentire troppo. Volendo si può viaggiare in elettrico per 30 km, poi ogni litro di benzina basta per 12,5 km. Pronta la ripresa, specie con le batterie cariche.

Nel fuoristrada
Apprezzabile sui fondi viscidi, come neve e fango, la trazione integrale ottenuta accoppiando la spinta del 1.5 con quella dell’unità elettrica. Inoltre, le plastiche nella parte bassa delle fiancate proteggono dal pietrisco. Ma sia chiaro, la BMW X1 non è fatta per l’off-road: l’altezza da terra di 14,5 cm è paragonabile a quella delle berline. 

PERCHÈ SÌ

BAGAGLIAIO 
È ampio, curato e sotto il piano di carico accoglie un doppio fondo più ampio riservato ai cavi per la ricarica delle batterie al litio. 

DIVANO 
Ha la seduta morbida e gli schienali regolabili nell’inclinazione. Peccato solo che per la versione plug-in quello scorrevole non sia ordinabile. 

GUIDA 
Tra le curve questa suv è appagante per la prontezza dello sterzo e l’elevata tenuta di strada (anche sul bagnato).

PERCHÈ NO

CONSUMI DI BENZINA 
Una volta esaurita la carica della batteria al litio, questa ibrida non è delle più econome, in particolare nell’uso in città.

INTERNI 
Se le forme della carrozzeria sono ancora accattivanti, diverse parti dell’abitacolo mostrano un aspetto datato: dal cruscotto alla leva del cambio automatico.

SISTEMI DI SICUREZZA 
Davvero scarsa la disponibilità di sistemi di assistenza alla guida: fra l’altro, la maggior parte di essi è a pagamento.

SCHEDA TECNICA

Motore a benzina  
Cilindrata cm3 1499
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 92 (125)/5500
Coppia max Nm/giri 220/1500-3800
   
Motore elettrico  
Potenza massima kW (CV)/giri 70 (95)/8200
Coppia max Nm/giri 165/100-3000
Tipo batteria ioni di litio
   
Emissione di CO2 grammi/km 40
No rapporti del cambio 6 (automatico) + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
Capacità di traino kg 750
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 445/182/160
Passo cm 267
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1745
Capacità bagagliaio litri 450/1470
Pneumatici (di serie) 225/50 R 18
Serbatoio litri 36

I NOSTRI RILEVAMENTI

    IBRIDA   ELETTRICA  
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata Rilevata Dichiarata
in 5a a 5300 giri   196,6 km/h 193 km/h 135 km/h 135 km/h
           
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata    
0-100 km/h 6,9   6,9 secondi   non dichiarata
0-400 metri 15,1 141 km/h non dichiarata   non dichiarata
0-1000 metri 28,8 170,8 km/h non dichiarata   non dichiarata
           
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata    
1 km da 40 km/h 26,9 172,6 km/h non dichiarata   non dichiarata
1 km da 60 km/h 26 173,1 km/h non dichiarata   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 4,6   non dichiarata   non dichiarata
           
AUTONOMIA          
in città   346,4 km non dichiarata 49 km non dichiarata
su percorso misto   436 km non dichiarata 41 km 57 km
           
CONSUMO A BATTERIA SCARICA   Rilevato Dichiarato*    
In città   9,6 km/l non dichiarato 4,8 km/kWh non dichiarato
Fuori città   13,5 km/l non dichiarato 5 km/kWh non dichiarato
In autostrada   12,5 km/l non dichiarato 2,9 km/kWh non dichiarato
Medio   12,1 km/l 58.8* km/l 4 km/kWh 6,5 km/kWh
           
FRENATA   Rilevata Dichiarata    
da 100 km/h   38,4 metri non dichiarata    
da 130 km/h   64,9 metri non dichiarata    
           
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati    
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   135 km/h non dichiarata    
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11 metri 11,7    


*In base al cliclo WLTP partendo con le batterie cariche al 100%.

BMW X1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
103
94
62
50
87
VOTO MEDIO
3,2
3.19192
396


Aggiungi un commento
Ritratto di Check_mate
30 dicembre 2021 - 13:08
Un passo avanti enorme rispetto al primo modello, soprattutto per la maturità del progetto e per la qualità, nonostante il cambio di trazione. Ha fatto il suo corso, ora mi interessa molto vedere come sarà il prossimo modello in dirittura d'arrivo.
Ritratto di Check_mate
30 dicembre 2021 - 13:12
Comunque non lo so, a me le phev continuano a non sembrare né carne né pèsce. Adeguate per chi vuole passare all'elettrico ma ha paura di fare il salto direttamente alle bev. In città hanno consumi eccezionali, ma 50 e passa Mila euro per girare in città per me sono fuori da ogni logica.
Ritratto di Quello la
30 dicembre 2021 - 14:01
Concordo, caro Check, ma concordo al 95%. A me la versione precedente piaceva. Aveva una personalità spiccata.
Ritratto di Check_mate
30 dicembre 2021 - 14:34
Senz'altro, la personalità era prerogativa di tutte le BMW dell'epoca. Parlavo proprio di qualità generali. A parte che nella vecchia X1 ci sono entrato un paio di volte ed era bella piccolina da dentro
Ritratto di deutsch
1 gennaio 2022 - 11:47
4
Beh ma considera che la gente 300 giorni all'anno usa l'auto prevalentemente per andare e tornare dal lavoro, supermercato, figli per questo secondo non è così sbagliato, unità alla paura del passaggio al full elettrico, infatti fanno numeri simili alle elettriche. E non ultimo sono realizzate su modelli noti, tradizionali ed apprezzati dal pubblico. Dalle mie parti si dice piuttosto che niente meglio piuttosto
Ritratto di Flynn
30 dicembre 2021 - 13:37
Sono d’accordo Check, al nuovo modello manca veramente poco, la dismissione della linea attuale è prevista per Giugno. Una pre-View per quanto riguarda interni e soluzioni è la Serie2 . Adesso che ci penso non mi hanno invitato alla presentazione :-(
Ritratto di Check_mate
30 dicembre 2021 - 13:43
Manda una bella lettera di protesta! Ma quando la presentano? A marzo? PS: piccola riflessione. Dal 2019 BMW ha presentato il restyling della vecchia e ormai è a qualche settimana dal presentare quella totalmente nuova. Nello stesso lasso di tempo Alfa ha presentato il concept della Tonale e... un altro paio di teaser. Poi? Ah, si, l'ha rinviata via via di una dozzina di mesi :)
Ritratto di Flynn
30 dicembre 2021 - 15:47
Prima del COVID la presentazione era una scusa per farti un giro in concessionaria , approfittare per farti un giro su qualcosa e scroccare un paio dí prosecchi. Visto il successo dell’attuale penso che a Marzo cominceranno a “scappare” immagini, ma la presentazione me la aspetto per fine Aprile
Ritratto di Check_mate
30 dicembre 2021 - 17:23
Serio, l'attuale continua tutt'oggi a vendere tantissimo nonostante Tiguan, Q3, Evoque ed anche la GLA si siano tutte aggiornate. E non è affatto un caso. Sì, magari gli interni sono un po' vecchiotti ma molti non è che desiderino avere uno schermino per ogni tasto.
Ritratto di Check_mate
30 dicembre 2021 - 17:35
Per bacco, riguardando i dati di novembre, ha venduto quanto q3 e GLA insieme, incredibile. Ricordavo che vendesse parecchio ma che ancora sfondasse quota 1000 mensili e non di poco no..
Pagine
Annunci

Bmw X1 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw X1 usate 201618.50022.79043 annunci
Bmw X1 usate 201717.50025.63067 annunci
Bmw X1 usate 201817.80027.84077 annunci
Bmw X1 usate 201924.78031.48034 annunci
Bmw X1 usate 202028.90039.05040 annunci
Bmw X1 usate 202135.90042.18046 annunci

Bmw X1 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw X1 km 0 201836.00036.0001 annuncio
Bmw X1 km 0 201936.90036.9001 annuncio
Bmw X1 km 0 202035.00048.3503 annunci
Bmw X1 km 0 202144.20044.2001 annuncio