PROVATE PER VOI

Ford Fiesta: giovane d'aspetto non di carattere

Prova pubblicata su alVolante di
novembre 2008
  • Prezzo (al momento del test)

    € 11.500
  • Consumo medio rilevato

    14,1 km/l
  • Emissioni di CO2

    133 grammi/km
  • Euro

    4
Ford Fiesta
Ford Fiesta 1.2 82 CV Plus 5 porte
L'AUTO IN SINTESI

Ha una linea attuale e personale, totalmente rivista rispetto a quella della serie precedente. Comoda e costruita con una certa cura, è facile da guidare e ha un prezzo interessante.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
5
Average: 5 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Dotazione
2
Average: 2 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
Non è grande fuori, ma spaziosa dentro

La linea è riuscita e particolare con quel pizzico di aggressività che piace ai giovani. Dentro è spaziosa per la categoria. Peccato che accesori, come la radio e l'Esp, fondamentale per la sicurezza, siano a pagamento.

Fresca e originale, la nuova Fiesta ha una linea e un abitacolo particolari, col corredo di un bel “muso” aggressivo pensato per piacere ai giovani. Davvero curata anche l’aerodinamica, basata su una fiancata decisa e piuttosto inclinata.

Lunga 3 metri e 95 cm, offre spazio a sufficienza per le persone e i bagagli. Pesa meno della “vecchia” e ha il servosterzo elettrico. Inoltre, ha una buona tenuta di strada e risulta pure confortevole, anche perché il motore non fa tanto rumore.

Il prezzo è interessante e la dotazione di discreto livello (ABS, “clima” manuale, airbag frontali, laterali anteriori e per le ginocchia di chi guida); peccato che la radio, gli airbag a tendina e il controllo elettronico di stabilità (ESP) si paghino a parte (anche se il prezzo di quest’ultimo non fa lievitare troppo il conto finale).

Il motore ha uno scatto accettabile, per quanto i suoi numerosi cavalli dichiarati (82, cioè 7 in più di quelli erogati dal “vecchio” 1.2) non si sentano tanto. In compenso il consumo è contenuto e i 45 litri di capienza del serbatoio consentono un’elevata autonomia.

VITA A BORDO
3
Average: 3 (1 vote)
Ambiente moderno e originale

La plancia è molto movimentata e ben curata nei materiali e negli assemblaggi; originale e ben leggibile la strumentazione e ben disposti i comandi (ma quelli del climatizzatore sono migliorabili nella funzionalità). Guidatore e passeggero anteriore stanno comodi, ma le poltrone poco sagomate trattengono male in curva. Dietro lo spazio è sufficiente per due (meglio se non molto alti, visto che c’è poca “aria” sulla testa), ma l’eventuale terzo è sacrificato. A dispetto di un’imboccatura poco ampia, il vano bagagli ha una capacità sopra la media della categoria.

Plancia e comandi
L’abitacolo ha un disegno moderno e originale, con una bella plancia dall’andamento sinuoso (per offrire più spazio alle gambe) e un rivestimento in plastica piacevolmente morbido al tatto. Nella parte superiore della consolle (altrettanto movimentata) si notano i tasti della radio che ricordano, per disposizione e forma, quelli dei telefoni cellulari. Un po’ duri da azionare i comandi del “clima” e la manopola per inclinare lo schienale dei sedili, mentre il cruscotto ha un disegno attuale, sportivo e ben leggibile.

Abitabilità
Davanti si sta piuttosto comodi, anche perché grazie alla lunga seduta (53 centimetri) le gambe sono ben supportate. Peccato che i fianchi dei sedili (che sono rivestiti con tessuti di buona qualità) abbiano una sagomatura poco pronunciata, che trattiene a malapena il corpo sui percorsi tortuosi. Quello del guidatore è regolabile in altezza con una pratica levetta, mentre è scomoda e duretta la manopola per inclinare lo schienale. Dietro, lo spazio è discreto (solo chi è alto un metro e 80 cm “accarezza” il soffitto con la testa), ma trattandosi pur sempre di un’utilitaria, in larghezza in tre si sta stretti.

Bagagliaio
Lo spazio a disposizione tra fondo e cappelliera consente di stivare i bagagli di quattro persone: il baule (più ampio rispetto a quello del vecchio modello) è fra i più capienti della categoria, ma la “bocca” di accesso si restringe in basso, per cui può risultare difficile caricare oggetti di una certa larghezza. Inoltre, reclinando in avanti gli schienali (che non sono rivestiti, per cui è facile graffiarli) si forma un fastidioso “scalino” alto 13 centimetri: per giunta, tra il fondo del vano e la soglia di carico ci sono altri 22 cm da superare e la distanza da terra della soglia di carico (71 cm) non è tra le più contenute (il che comporta qualche scomodità in più). 

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
Andamento lento

Comandi dolci e ingombri contenuti la favoriscono in città, sebbene il motore non brilli per spunto ai bassi regimi. Soddisfacente il comportamento delle sospensioni, confortevoli e per nulla rumorose sullo sconnesso. Il 1.2 va “tirato” a fondo sui percorsi misti, se si vuole godere quella guida sportiva che l’assetto equilibrato, la notevole tenuta di strada e lo sterzo preciso assecondano perfettamente. Stabile e silenziosa, la Fiesta è a suo agio anche in autostrada; certo, soprattutto a pieno carico il motore risulta debole in ripresa (se serve spunto, conviene scalare marcia), però si accontenta di poco carburante.

In città
Maneggevole e non troppo grande, in città si trova a suo agio nei passaggi più stretti grazie anche al contenuto diametro di sterzata, ed è pure molto gradevole da guidare per la dolcezza di cambio e frizione. Le sospensioni assorbono al meglio le asperità dei selciati, ma sotto i 3000 giri il quattro cilindri 1.2 è un po’ “fiacco”.

Fuori città
Lo sterzo è impeccabile per prontezza, equilibrio e precisione e, assieme all’equilibrata taratura delle sospensioni, garantisce una grande stabilità. Peccato che per godere di un po' di brìo (o quando si è impegnati nei sorpassi), sia necessario scalare spesso rapporto.

In autostrada
Per una piccola a due volumi, il comfort offerto è del miglior livello grazie all’ottimo lavoro delle sospensioni e all’accurata quanto efficace insonorizzazione. Con queste premesse e col contributo della stabilità della vettura e della precisione dello sterzo a elevata velocità, appare evidente che sulla Ford Fiesta 1.2 si possano fare lunghi viaggi rilassanti. Il consumo è contenuto, ma la ripresa dopo un rallentamento è sempre poco brillante.

QUANTO È SICURA
5
Average: 5 (1 vote)
Protezione di categoria superiore

È fra le migliori della sua categoria, e nelle prove di crash ha riportato “punteggi” degni di vetture più grandi e costose: merito dell’accurata progettazione della scocca, più leggera rispetto a quella del vecchio modello eppure più resistente e “rigida” grazie all’impiego di acciai speciali. La tenuta di strada è notevole, ma l’ESP non è di serie: bisogna pagarlo a parte.

Per la sicurezza “non si è badato a spese”: oltre il 55 per cento dell’acciaio usato per la scocca e i vari pannelli della carrozzeria è del tipo ad alta o altissima, resistenza. Per questo, pur pesando 55 kg in meno della “vecchia” Fiesta, stando alle dichiarazioni della Casa la resistenza torsionale (che influisce anche sulla precisione di guida) è migliorata del 10 per cento. Di serie figurano anche gli airbag per le ginocchia di chi guida ma non quelli a tendina per i passeggeri anteriori. Il responso dei crash test Euro Ncap è lusinghiero, e certifica il notevole livello di sicurezza conseguito dalla nuova Fiesta: cinque stelle per la protezione di guidatore e passeggeri, quattro per i bambini sistemati su appositi sedili e tre per la tutela dei pedoni in caso di investimento.

NE VALE LA PENA?
2
Average: 2 (1 vote)
Per i giovani anche nello spirito

È una vettura che piace ai giovani, ma non a chi ha velleità sportive. Anche premendo a fondo il gas la potenza erogata non è mai molta. In compenso è un auto stabile e sicura e con una linea originale.

La linea slanciata e grintosa piace ai giovani (come pure a quelli che si sentono tali nello spirito). Il comfort e la stabilità sono del miglior livello, ma il motore e le sue marce lunghe penalizzano la ripresa. Ne tenga conto chi ama la guida sportiva.

PERCHÉ SÌ

Comfort
Le sospensioni assorbono bene le asperità e né la rumorosità aerodinamica né quella meccanica infastidiscono guidatore e passeggeri.

Linea
Oltre a essere “giovane” e moderna, non ha imposto rinunce in fatto di visibilità e di spazio interno.

Posizione di guida 
Ampie le regolazioni di sedile e volante, per cui anche chi è alto di statura trova rapidamente l’impostazione ideale.

Sterzo
Sempre leggero in città, diventa ancor più pronto e preciso quando si guida sportivamente. Fra i servosterzo elettrici oggi disponibili, è uno dei migliori.

PERCHÉ NO

Accesso baule
Il portellone si restringe notevolmente verso il basso e, inoltre, sul fondo del vano di carico c’è da superare una “scalino” alto 22 centimetri.

Comandi 
I pulsanti dell’autoradio ci sono parsi scomodi da azionare, mentre sono un po’ “duri” quelli del “clima” e la manopola che regola lo schienale dei sedili anteriori. Tre aspetti fastidiosi, che l’utenza femminile non apprezzerà.

Esp
La tenuta di strada è molto buona, ma il controllo elettronico della stabilità oggi è praticamente indispensabile. E per la nuova Fiesta viene fatto pagare come optional (anche se poco).

Ripresa
Il cambio con le marce lunghe e il motore un po’ “fiacco” penalizzano il recupero dei giri dalle basse velocità o nei sorpassi, imponendo frequentemente di scalare.

SCHEDA TECNICA
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 5000 giri   170,5 km/h 168 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 12,9   13,3 secondi
0-400 metri 18,7 119,7 km/h non dichiarata
0-1000 metri 34,5 148,6 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 37,9 140,8 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 37,0 128,3 km/h non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 22,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   12,0 km/litro 13,3 km/litro
Fuori città   16,7 km/litro 21,7 km/litro
In autostrada   13,0 km/litro non dichiarato
Massimo   7,6 km/litro non dichiarato
Medio   14,1 km/litro 17,5 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,6 metri non dichiarata
da 130 km/h   68,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   136 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,3 metri 10,2
Cilindrata cm3 1242
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 60(82)/5800
Coppia max Nm/giri 114/4200
Emissione di CO2 grammi/km 133
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 395/172/148
Passo cm 249
Peso in ordine di marcia kg 979
Capacità bagagliaio litri 295/979
Pneumatici (di serie) 195/50 R 15
I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 5000 giri   170,5 km/h 168 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 12,9   13,3 secondi
0-400 metri 18,7 119,7 km/h non dichiarata
0-1000 metri 34,5 148,6 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 37,9 140,8 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 37,0 128,3 km/h non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 22,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   12,0 km/litro 13,3 km/litro
Fuori città   16,7 km/litro 21,7 km/litro
In autostrada   13,0 km/litro non dichiarato
Massimo   7,6 km/litro non dichiarato
Medio   14,1 km/litro 17,5 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,6 metri non dichiarata
da 130 km/h   68,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   136 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,3 metri 10,2
Cilindrata cm3 1242
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 60(82)/5800
Coppia max Nm/giri 114/4200
Emissione di CO2 grammi/km 133
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 395/172/148
Passo cm 249
Peso in ordine di marcia kg 979
Capacità bagagliaio litri 295/979
Pneumatici (di serie) 195/50 R 15
Ford Fiesta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
101
124
78
32
32
VOTO MEDIO
3,6
3.626705
367
Aggiungi un commento
Ritratto di giorgio ramazzotti
1 novembre 2009 - 18:26
innanzi tutto complimenti per il giornale che compro e apprezzo sin dal primo numero. ho acquistato fiesta 1400 gpl 3 porte, e ne sono entusiasta. macchina comoda e piacevolissima da guidare: ne sono molto soddisfatto. ancora complimenti a presto GIORGIO
Ritratto di karma996
16 gennaio 2010 - 21:49
mio dio! un'altra auto senza esp! come faremo a guidarla!!??? redazione... fate ridere!
Ritratto di antares.777
1 febbraio 2010 - 18:12
E' verissimo come facciamo a guidare l auto senza esp ,la mia non cel l' ha e stava sbandando mentre parcheggiavo. Cmq non e' solo al volante ma sono tutti che fanno i lavaggi dei cervelli . L Opel eye un' altra bella .......!!!
Ritratto di likaone
19 marzo 2010 - 09:01
si vede che siete principianti, prima non esisteva neanche l'abs. comunque spero che vi vada sempre tutto bene mentre guidate, perche' gente come voi e pericolosa!!!
Ritratto di Gerry lee
23 settembre 2010 - 10:39
Premetto che sono possessore proprio del modello identico (sopra indicato)Auto sicura e stabile, motore affidabile anche se un pò lento in partenza. visti i consumi(dai 13 ai 14 km al litro circa) non propriamente come indicati dalla casa(18km al litro), feci montare dopo pochi mesi un buon impianto gpl e fortunatamente oggi riesco a percorrere anche 460 km con un pieno di gpl(circa 22 euro)senza esagerare con l'acceleratore. ottimo il rapporto qualità prezzo anche se l'unico neo è la mancanza della spia della temperatura dell'acqua.
Ritratto di MarioMatteo
1 gennaio 2011 - 23:02
è identica a quella della prova tranne che per il colore e per l'Esp di serie: concordo in quasi tutto quello che dice la redazione: le uniche due cose sulle quali non sono d'accordo sono l'accesso del bagagliaio che trovo facile e per i comandi. Quelli del clima li trovo fin troppo "leggeri" e quelli della radio sono facilissimi da usare, quelli scomodi davvero sono gli alzacristalli elettrici, troppo arretrati sullo sportello. Per il resto tutto perfetto anche la descrizione delle prestazioni!
Annunci

ford fiesta usate

Prezzo minimoPrezzo medio
ford fiesta usate 20124.5006.33021 annunci
ford fiesta usate 20135.9007.54034 annunci
ford fiesta usate 20146.4908.48044 annunci
ford fiesta usate 20156.4508.700114 annunci
ford fiesta usate 20165.5009.030104 annunci
ford fiesta usate 20178.49011.22067 annunci
ford fiesta usate 201820913.95039 annunci

ford fiesta km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
ford fiesta km 0 201613.90014.4502 annunci
ford fiesta km 0 20178.95013.87019 annunci
ford fiesta km 0 20188.65015.290160 annunci