PROVATE PER VOI

Kia Pro_Cee'd: vuole conquistare i giovani

Prova pubblicata su alVolante di
luglio 2008

Listino prezzi Kia Pro_Cee'd non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    € 16.550
  • Consumo medio rilevato

    15,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    125 grammi/km
  • Euro

    4
Kia Pro_Cee'd
Kia Pro_Cee'd 1.6 CRDI VGT LX
L'AUTO IN SINTESI

Una via di mezzo tra una berlina a tre porte e una coupé, pensata per i giovani, che avranno modo di divertirsi col brillante 1.6 turbodiesel.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
2
Average: 2 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
2
Average: 2 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
3
Average: 3 (1 vote)
Dotazione
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
Una sportiva che non "salassa"

Totalmente diversa rispetto alla Cee'd cinque porte, ha un temperamento sportivo e un 1.6 turbodiesel che diverte senza consumare troppo. Tranquillizza la garanzia di sette anni (o 150.000 km).

La Kia Pro_Cee’d rappresenta uno dei rari casi in cui la carrozzeria a tre porte di un modello non ha nulla a che vedere con la cinque porte. La linea è, infatti, del tutto differente: una scelta decisa per incontrare i gusti della clientela più giovane e sportiva (e anche di chi si sente tale nello spirito…).

Un aspetto rassicurante di questa vettura è costituito dai sette anni di garanzia (oppure 150.000 km) su motore e trasmissione. Ne godrà anche chi la acquisterà usata dopo tre o quattro anni, che potrà ancora contare su qualche anno di garanzia residua.

Le forme accattivanti della carrozzeria nascondono un motore turbodiesel 1.6 divertente e fluido, che scarica a terra i suoi cavalli evitando “atteggiamenti” bruschi, ben supportato da un cambio e da uno sterzo sempre precisi e rapidi.

In fatto di versioni c’è poco da scegliere: quella provata, da 90 cavalli, è disponibile solo in allestimento LX, che non è male e si può arricchire con soli due “elementi”: il filtro antismog e la vernice metallizzata. Chi vuole i cerchi di 17 pollici, gli specchi esterni a regolazione elettrica e il climatizzatore automatico, dovrà optare per la 1.6 Sport da 125 CV (che, però, costa molto di più).

VITA A BORDO
3
Average: 3 (1 vote)
Uno spazio da conquistare

Gli interni sono realizzati con materiali gradevoli e le finiture appaiono di discreto livello. Funzionali i comandi, eccezion fatta per quelli del computer di bordo, dai tasti decisamente piccoli. I sedili davanti sono comodi e ben profilati; peccato che quando vengono ribaltati per consentire l’accesso (invero difficoltoso, malgrado ci sia spazio per tre) al divano posteriore debbano essere regolati di nuovo. Soglia d’accesso alta per il bagagliaio, sufficientemente capace.

Plancia e comandi
Si sa che i Coreani non sono dei giganti. Ma nel progettare i comandi del computer di bordo hanno davvero esagerato: i tasti per “muoversi” nel menù del display a centro plancia, sono fatti per dita… di bambino, oltre a essere scomodi da azionare. Bene, invece, gli altri comandi, compresi quelli sul volante. Per quanto gli specchi esterni si regolino solo “manualmente”, le finiture risultano piuttosto curate.

Abitabilità
Davanti si sta comodi, e i sedili fanno sì che il corpo non scivoli troppo in curva. Un aspetto positivo è costituito dal fatto che i poggiatesta “attivi” (che proteggono contro il “colpo di frusta” in caso di tamponamento) facciano parte della dotazione di serie. Peccato, invece, che i sedili anteriori, una vota ribaltati in avanti, non abbiano il ritorno “con memoria”, e che per salire o scendere dal divano, che può accogliere senza problemi tre persone, sia quasi necessario “essere dei contorsionisti”.

Bagagliaio
Una volta sollevato il portellone della Kia Pro_Cee’d, ci si trova davanti a una “bocca di carico” grande in alto ma un po’ stretta in basso. E in senso trasversale occorre tenere conto dell’ingombro dei passaruota, che varia da 97 a 134 centimetri. Nel bagagliaio c’è posto per le valigie di un breve viaggio in cinque. Ma per caricarle c’è da superare una soglia alta ben 76 centimetri da terra, mentre al momento di scaricare c’è l’ostacolo di un “gradino” alto 22 centimetri. Infine, a divano reclinato, non si crea un pavimento omogeneo: il retro del sedile posteriore va infatti a formare un fastidioso “piano inclinato”.

COME VA
3
Average: 3 (1 vote)
Sportiva fuori, turistica d'impostazione

Il vetro posteriore è piccolo: in manovra si vede davvero poco e i sensori di parcheggio sono optional. Tuttavia, in città aiuta la dolcezza di sterzo e frizione. Fluida l’erogazione del motore, abbastanza silenzioso e piacevole anche fuori città. A dispetto del look sportivo, però, le sospensioni sono morbide e il rollìo accentuato: la tenuta di strada è impeccabile, ma quest’auto si gode al meglio senza forzare l’andatura. La silenziosità del motore è fra le qualità più apprezzabili a velocità autostradale: nei lunghi viaggi la Kia Pro_Cee’d non affatica né consuma troppo.

In città
La frizione è morbida, il volante si aziona con due dita e il motore con la sua risposta pronta aiuta a togliersi d’impaccio anche nelle condizioni di traffico più pesante. Ma senza i sensori di parcheggio (optional), in manovra si fatica e si rischia: il lunotto quasi… a feritoia e i massicci montanti posteriori creano ampi angoli ciechi e rendono difficile la percezione degli ingombri della vettura.

Fuori città
I progettisti hanno optato per sospensioni che privilegiassero il comfort: ecco perché nei percorsi tortuosi affrontati allegramente, ondeggia e tende a “coricarsi” un po’ troppo sul lato esterno della curva. Molto meglio procedere in souplesse: in questo modo ci si gode l’accurata insonorizzazione (senza contare che i consumi si abbassano ulteriormente…).

In autostrada
I viaggi di un certo impegno non sono un problema: a 130 km/h il motore “gira” ad appena 2800 giri e non fa troppo rumore. Inoltre, le sospensioni assorbono bene le sconnessioni del fondo e le giunzioni dei viadotti. E sui curvoni veloci, la tenuta di strada e la stabilità non sono mai fonte di… preoccupazione.

QUANTO È SICURA
5
Average: 5 (1 vote)
Una tre porte molto protettiva

Per quanto concerne la dotazione di serie siamo su standard davvero elevati: oltre all’immancabile impianto frenante antibloccaggio, ci sono ESP e ASR, nonché i poggiatesta anteriori attivi (riducono il rischio di “colpo di frusta”). In mancanza delle verifiche EuroNcap, non ancora effettuate per la Pro_Cee’d,  fanno fede gli ottimi risultati riportati dalla “sorella” a cinque porte.

La Kia Pro_Cee’d non è stata ancora sottoposta alla verifica dei crash test dell’Euro NCAP, ma conforta comunque sapere che la versione a cinque porte (la Cee’d) ha riportato risultati lusinghieri, con cinque stelle per la protezione di guidatore e passeggeri, quattro per i bambini su appositi seggiolini, e due stelle per quanto riguarda la protezione dei pedoni in caso di investimento. Di serie la Pro_Cee’d ha sei airbag (due frontali e quattro laterali) oltre all’ABS, ai controlli di stabilità e trazione e ai poggiatesta anteriori “attivi” che proteggono in caso tamponamenti.

NE VALE LA PENA?
3
Average: 3 (1 vote)
Da scegliere con la testa

Non costa molto, è ben accessoriata ed è potenzialmente sicura. E' un auto che permette di divertirsi senza consumare troppo. Da non sottovalutare la garanzia di sette anni. Un tempo che non offre nessun Costruttore europeo.

Non costa cara, ha una buona dotazione di serie, una linea sportiva, è sicura e consuma poco. E i sette anni di garanzia sono un gran bel “plus”. Tuttavia, va bene solo per chi non deve sottoporre troppo spesso parenti o amici al “supplizio” di accedere ai posti dietro (anche se poi una volta seduti si sta comodi).

PERCHÉ SÌ
 
 

Abitabilità
Si sta bene anche in cinque, e chi si accomoda dietro non si può lamentare per la carenza di centimetri per le gambe e la testa. Solo che per prendere posto è bene essere… agili.

Garanzia 
Disporre di sette anni (o 150.000 km) di garanzia su motore e trasmissione si traduce in una… vita tranquilla per un periodo anche superiore a quello medio in cui si tiene un’auto. E ci sono anche ben sette anni di assistenza stradale gratuita.

Sicurezza 
Anche in questo caso non c’è proprio da lamentarsi: si può contare su sei airbag di serie, controlli di stabilità e di trazione, e persino sui poggiatesta “attivi”: si viaggia fra due guanciali.

Sterzo 
La volontà di dare vita a una versione sportiva della Cee’d si evidenzia anche dalla diversa taratura dello sterzo, che rivela, infatti, una maggior precisione rispetto a quello della cinque porte.

PERCHÉ NO
 
 

Optional
La scelta è ridotta all’osso: il filtro antismog e la vernice metallizzata sono davvero ben poca cosa. Oltretutto, non si capisce perché per avere i cerchi in lega si debba optare per la ben più costosa versione Sport.

Freni
Nei nostri test abbiamo rilevato degli spazi di arresto che si possono considerare nella media per questo tipo di vettura. Ma nell’impiego intenso e in discesa l’impianto frenante si è rivelato poco resistente alla fatica.

Retrovisori 
Curiosamente, sono del tipo a regolazione manuale: un’economia forse eccessiva visto che quella elettrica oggi ce l’hanno anche molte citycar.

Visibilità
Il lunotto piccolo e i larghi montanti posteriori penalizzano parecchio in questo senso. È quasi obbligatorio montare i sensori di parcheggio, ma solo “aftermarket”, facendoseli montare dal concessionario.

SCHEDA TECNICA
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4000 giri   183,1 km/h 172 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 12,0   13,5 secondi
0-400 metri 18,1 120,4 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,9 149,8 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 34,4 148,4 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 33,1 145,6 km/h non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 13,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,9 km/litro 17,5 km/litro
Fuori città   18,2 km/litro 23,8 km/litro
In autostrada   14,7 km/litro non dichiarato
Massimo   8,6 km/litro non dichiarato
Medio   15,9 km/litro 21,3 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38,9 metri non dichiarata
da 130 km/h   67,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h  
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,0 metri 10,3
Cilindrata cm3 1582
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 66 (90)/4400
Coppia max Nm/giri 235/1750
Emissione di CO2 grammi/km 125
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 425/179/145
Passo cm 265
Peso in ordine di marcia kg 1358
Capacità bagagliaio litri 340/1210
Pneumatici (di serie) 205/55 R 16
I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4000 giri   183,1 km/h 172 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 12,0   13,5 secondi
0-400 metri 18,1 120,4 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,9 149,8 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 34,4 148,4 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 33,1 145,6 km/h non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 13,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,9 km/litro 17,5 km/litro
Fuori città   18,2 km/litro 23,8 km/litro
In autostrada   14,7 km/litro non dichiarato
Massimo   8,6 km/litro non dichiarato
Medio   15,9 km/litro 21,3 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38,9 metri non dichiarata
da 130 km/h   67,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h  
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,0 metri 10,3
Cilindrata cm3 1582
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 66 (90)/4400
Coppia max Nm/giri 235/1750
Emissione di CO2 grammi/km 125
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 425/179/145
Passo cm 265
Peso in ordine di marcia kg 1358
Capacità bagagliaio litri 340/1210
Pneumatici (di serie) 205/55 R 16
Kia Pro_Cee'd
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
1
2
0
VOTO MEDIO
3,0
3
4
Aggiungi un commento
Ritratto di Lalle
5 ottobre 2009 - 12:48
Mi rivolgo alla redazione di al volante... la versione diesel sport della pro-cee'd non ha 125 cavalli come scritto da voi qui sopra ma ne ha 115... quindi benzina da 122, diesel da 90, 115, 140...
Ritratto di Ugo-TheBest
28 luglio 2010 - 11:51
Niente male come prima auto per i neopatentati poi a questo prezzo non si trova quasi niente.
Ritratto di mbtriskel
28 ottobre 2010 - 23:31
A me piacerebbe leggere un test fatto sulla versione FaceLift, per capire se i cambiamenti sono stati solo estetici o se anche sotto la carrozzeria qualcosa è cambiato..
Ritratto di lucaclasseg
20 settembre 2011 - 00:29
costa 2.000 euro di meno, è più spaziosa, più piacevole e va di più di una Punto Evo...altro non saprei...