PROVATE PER VOI

Renault Arkana: grintosetta e abitabile

Prova pubblicata su alVolante di
luglio 2021
Pubblicato 06 giugno 2022
  • Prezzo (al momento del test)

    € 33.150
  • Consumo medio rilevato

    14,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    131 grammi/km
  • Euro

    6d
Renault Arkana
Renault Arkana 1.3 TCe R.S. Line EDC

L'AUTO IN SINTESI

La Renault Arkana è una suv-coupé derivata dalla Captur. La nuova parte posteriore più affusolata comporta una lunghezza dell’auto molto maggiore (34 cm in più) che va a vantaggio dell’abitabilità posteriore e della capienza del bagagliaio: sono notevoli, soprattutto considerando la linea sportiveggiante. Riccamente equipaggiata, in questa versione ibrida leggera a benzina da 140 cavalli la Arkana offre prestazioni soddisfacenti senza consumare tanto; anzi, in autostrada è davvero economa. Il cambio robotizzato è comodo e abbastanza rapido nella guida decisa, dove si possono anche sfruttare le palette al volante per inserire le marce in modalità manuale; discreti la frenata e il comfort, mentre lo sterzo (non molto leggero) consente una certa agilità fra le curve.

Posizione di guida
5
Average: 5 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

Coda filante, spazio sorprendente

Alla linea da suv-coupé, la Renault Arkana abbina in modo sorprendente spazio e praticità (solo l’accesso al bagagliaio non è così comodo, data la soglia di carico alta) e una dotazione generosa. L’auto deriva dalla crossover Captur (la piattaforma e buona parte della meccanica e degli interni sono simili), rispetto alla quale però è più lunga (di ben 34 cm, praticamente tutti nella parte posteriore), filante e dotata di una baule più ampio. Due gli allestimenti. La Intens, che costa meno, ha già il valido sistema multimediale, i sensori di distanza con telecamera posteriore e numerosi aiuti elettronici alla guida.

La Renault Arkana R.S. Line della prova offre soprattutto uno stile più sportivo, con paraurti, cerchi e interni diversi, ma ha anche qualche accessorio in più, come i sedili riscaldabili e il sistema di parcheggio semiautomatico: l’auto “cerca” uno spazio adeguato ai suoi ingombri e poi sterza da sola. Gli aiuti elettronici sono utili anche perché la visibilità posteriore è molto limitata (manca anche il tergilunotto). La grinta della linea si ritrova alla guida: è un’auto agile e che tiene bene la strada, con uno sterzo piuttosto “corposo” e sospensioni che moderano bene il rollio, senza essere troppo rigide sullo sconnesso.

La casa definisce la Renault Arkana 1.3 come microibrida, dato che l’apporto del motore elettrico a 12 volt, collegato con una cinghia al quattro cilindri, è minimo: basta confrontare la sua coppia motrice (6 Nm) con quella del 1.3 turbo a benzina (260 Nm). La conferma arriva dai consumi, che sono ottimi in autostrada e solo discreti in città (dove l’ibrido dà il meglio). I 140 cavalli si sentono tutti e (a patto di non selezionare la modalità “a bassi consumi” Eco, che rallenta parecchio la risposta all’acceleratore) sono subito disponibili. Il 1.3 romba deciso agli alti regimi, ma gli sportivi apprezzeranno; disturbano di più i fruscii in velocità. Il cambio robotizzato a doppia frizione è fluido e ha marce piuttosto spaziate.

Discreti gli spazi di arresto e la resistenza dell’impianto frenante alle sollecitazioni più pesanti della Renault Arkana, che ha fatto bella figura nei test dell’Euro NCAP. L’ente autonomo per la verifica della sicurezza delle auto ha considerato come valide le prove effettuate nel 2019 con la Captur. E quindi ci sono 5 stelle (confermate nel 2021) con ottimi voti in tutte le aree: ben 96% nella protezione dei passeggeri adulti, ma anche 83 per i bambini, 75 per pedoni e ciclisti e 74% per il funzionamento degli aiuti elettronici alla guida.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Ottimo il multimediale, discreto il “clima”

Plancia e comandi
Si nota la derivazione della Renault Arkana dalla più piccola Captur, nei sedili e nella plancia. Ma non è un male, perché lo stile è moderno, i comandi sono ben disposti e le finiture (quasi sempre) curate. Il tono è reso più sportivo dal tunnel centrale rialzato e dai tanti dettagli specifici della R.S. Line. Stiamo parlando degli ampi inserti che simulano in modo piuttosto realistico la fibra di carbonio, i filetti rossi, i rivestimenti delle poltrone in pelle e Alcantara e la pedaliera in alluminio a vista. Il cruscotto è digitale; peccato che il display di 10” dell’auto provata sia stato sostituito negli esemplari più recenti, causa crisi dei chip e conseguenti problemi di fornitura, da quello di 7” (sempre ben visibile, ma meno personalizzabile e sportivo) ripreso dalla Captur.

Dal display centrale a sviluppo verticale rivolto verso il guidatore si cambiano la grafica del cruscotto e il colore (sono otto a scelta) dei sottili led che corrono lungo la plancia e le porte anteriori. Il “clima” automatico della Renault Arkana è potente, ma solo monozona, e le bocchette nella plancia sono prive della regolazione indipendente della portata. Molto valido il sistema multimediale, che ha tutto di serie tranne l’hi-fi dello specialista Bose con nove altoparlanti. Il display di 9,3’’ è reattivo e personalizzabile grazie a icone e widget (piccole schede animate o con comandi basilari) posizionabili a piacimento. Non mancano navigatore, Apple CarPlay e Android Auto, e il software si aggiorna automaticamente e senza pagare, scaricando i dati dal web tramite la Sim interna.

Abitabilità
La forma affusolata del tetto inganna, perché l’abitacolo della Renault Arkana è davvero spazioso, soprattutto dietro: il divano è largo e ci sono molti centimetri per gambe e testa. I comodi sedili si regolano elettricamente (quello di guida anche nella zona lombare) e i poggiatesta sottili aiutano la visibilità di lato. Il divano offre un ottimo comfort sui lati, mentre al centro è un po’ rigido e rialzato. Presenti un bracciolo centrale a scomparsa, ben tre punti luce e delle ampie tasche nelle porte e dietro i sedili. Il mobiletto, poi, ospita due bocchette (con temperatura non regolabile) e due prese Usb.

Bagagliaio
La bocca di carico è ampia (ma si apre a ben 78 cm dal suolo), lo spazio è tanto e il pianale può stare su due altezze diverse: la differenza è di 15 cm. Anche quando è giù, il fondo si raccorda (c’è uno scivolo in pendenza) con il divano reclinato. Ci sono ampie rientranze sui lati, ma nessun gancio né una botola passante nel divano; discrete le rifiniture e troppo sporgente lo spigoloso blocchetto metallico della serratura sul portellone (chi è alto rischia di urtarlo con la testa). Volendo, c’è spazio per il ruotino di scorta (optional) nel vano sotto quello principale.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Lo sprint c’è, e la sete è sotto controllo

In città
Il cambio robotizzato della Renult Arkana è fluido e il 1.3 vivace (ma anche nella modalità Eco, che ne rallenta la risposta, non beve così poco: abbiamo rilevato 11,9 km/litro). Lo sterzo non è dei più leggeri, sui tombini si saltella un po’ e la visibilità posteriore è scarsa. Ma ci sono molti aiuti elettronici alla guida; persino il sistema di parcheggio semiautomatico (il volante gira da solo).

Fuori città
La Renault Arkana è a suo agio fra le curve, dove si dimostra agile e ben attaccata all’asfalto, con rollio e beccheggio ridotti per una suv. In modalità Sport, poi, la meccanica acquista grinta. Il 1.3 risponde subito e allunga con un certo entusiasmo, col cambio (dotato di levette al volante per l’uso in manuale) che fa da buona spalla. Con un’andatura regolare e in modalità Eco, abbiamo misurato 17,2 km/litro. 

Autostrada
La Renault Arkana vanta una stabilità rassicurante, può riprendere in fretta e beve davvero poco (merito anche della settima lunga, da 2300 giri a 130 orari, se abbiamo misurato ben 14,7 km/litro). Non male il comfort, pur se si notano i fruscii dell’aria e un po’ di rombosità dalle gomme, e utili i tanti aiuti elettronici, inclusi quelli che gestiscono velocità e traiettoria. 

PERCHÉ SÌ

DOTAZIONE 
La lista degli optional è scarna, ma solo perché quasi tutto è di serie.

GRINTA 
La prontezza, il rombo e l’allungo del 1.3  in modalità Sport, uniti alla buona maneggevolezza, regalano qualche soddisfazione agli sportivi.

SISTEMA MULTIMEDIALE 
È uno dei migliori, per qualità grafica, numero di funzioni e facilità d’ uso.

SPAZIO 
Quest’auto mette insieme una linea filante con un abitacolo e un bagagliaio davvero ampi.

PERCHÉ NO

ACCESSO AL BAULE 
La soglia di carico è alta, e il fermo del portello sporge troppo; chi passa il metro e ottanta può urtarlo con la testa.

CLIMA” 
Un’auto di questo prezzo meriterebbe almeno un impianto bizona (come nelle concorrenti).  

MODALITÀ ECO 
D’accordo che serve per ridurre i consumi, ma smorza un po’ troppo il brio dell’auto.

VISIBILITÀ POSTERIORE 
Il lunotto è quasi orizzontale e senza “tergi” e i retrovisori sono un po’ stretti.

SCHEDA TECNICA

Motore a benzina 
Cilindrata cm31333
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri103 (140)/6000
Coppia max Nm/giri260/1750-3500
  
Motore elettrico 
Potenza massima kW (CV)/girin.d.
Coppia max Nm/giri6/n.d.
Tipo batteriaioni di litio
  
Emissione di CO2 grammi/km131
No rapporti del cambio7 (robotizz.)  + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
Capacità di traino kg900
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm457/182/158
Passo cm272
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1336
Capacità bagagliaio litri518/1311
Pneumatici (di serie)215/55 R 18
Serbatoio litri50

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 5a a 5600 giri 204,1 km/h205 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h9,6 9,8 secondi
0-400 metri17,1131,6 km/hnon dichiarata
0-1000 metri31,4168,3 km/h31,5 secondi
    
RIPRESA IN DRIVE SPORTSecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h28,5170 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h27,2170,4 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h2,5 non dichiarata
da 80 a 120 km/h6,5 7,6 secondi
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 11,9 km/litronon dichiarato
Fuori città 17,2 km/litronon dichiarato
In autostrada 14,7 km/litronon dichiarato
Medio 14,9 km/litro17,2* km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 37,4 metrinon dichiarata
da 130 km/h 65 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 132 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,1 metri11,2


*Nel ciclo WLTP.

Renault Arkana
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
45
24
47
40
108
VOTO MEDIO
2,5
2.46212
264
Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
6 giugno 2022 - 13:24
2
Orripilante. Salvo solo il powertrain che è ormai un superpremium visti i trecilindri che girano di recente, ottimo per consumi, regolarità e prestazioni.
Ritratto di EnricoRS
6 giugno 2022 - 15:03
Questa è una realtà purtroppo tutta italiana, di recente rientrando da Linz a Ventimiglia ho potuto constatare come in Austria sia pieno di BMW Serie 7, Serie 5 e Serie 3, tutte almeno 30d (6 cilindri da oltre 250cv), sul tratto tedesco decine di BMW 750d e 750i (auto da 400-500 cv) e sul tratto elvetico pienissimo di M3, M4, M5 e M760i, cosa impressionante, sembrava di essere a Montecarlo se non fosse per le numerosissime Skoda Octavia che sepur ottime non hanno questo blasone. Poi una volta varcato il confine con l'Italia solo schifezze, se vedevi una BMW era al 99% un misero 116d o peggio ancora 114d, in centinaia di km avrò incontrato forse un paio di 320d che in questo contesto sembravano auto di lusso in mezzo a BMW con manco 170 cv e centinaia di ulititarie bruttissime. In confronto però di Skoda Octavia non se ne vedevano più, se in Germania, Austria e Svizzera ne è pieno, anche di versioni RS della Skoda, in Italia sembra una vergogna girare con un Octavia ma poi girano che delle miserissime 116d che rispetto alle BMW che girano al nord dell'Europa sembrano versioni per i pezzenti.
Ritratto di Demon_v8
6 giugno 2022 - 16:30
3
Che senso ha comprare auto così potenti, quando poi hai delle strade che fanno pietà e ti ritrovi a trovare un bollo super salatissimo?
Ritratto di PierSilver
6 giugno 2022 - 20:22
Il senso è che avere un motore potente fa godere in ogni accelerazione, anche dentro ai limiti, anche se strade malmesse (tenendo presente che le principali autostrade italiane non sono per niente malmesse, e non temono confronti con svizzeri, tedeschi o altri) E visto che le auto con motori potenti creano tutto un certo indotto, ne gioviamo un po' tutti (tranne che per l'inquinamento, ovviamente). Come ho già scritto in passato tra queste pagine, i "soprusi" che gli appassionati di auto si beccano in italiano (e un po' meno in UE) sono tra i miei top 3-5 motivi per cui emigrerò.
Ritratto di pokemon64
7 giugno 2022 - 21:38
3
Probabilmente è per provare ancora un certo piacere di guida, guidare comodi e sfiorando l'acceleratore fare un sorpasso, che magari con altri mezzi sarebbe problematico
Ritratto di Marcoklunk
8 giugno 2022 - 08:40
il problema sono i soldi, se non li hai compri quello che ti puoi permettere. poi da noi molti che hanno i soldi essendo evasori non comprano auto di lusso per evitare i controlli della finanza!
Ritratto di - ELAN -
8 giugno 2022 - 12:08
1
Il mio vicino trentenne guida una RS6 ma non so se è intestata a lui. P.S. è in affitto.
Ritratto di BZ808
6 giugno 2022 - 13:37
Sarà pure abitabile ma le facciate non sono un granché...
Ritratto di Gordo88
6 giugno 2022 - 21:30
1
Forte questa..
Ritratto di - ELAN -
8 giugno 2022 - 12:09
1
C'è sempre il Bonus Facciate... ;- )
Ritratto di Alvolantino
6 giugno 2022 - 13:37
Inguardabile, dal motore al design. La Megane e tech Electric, quella sì che é un'auto ⚡
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 13:50
Caccia la macchina elettrica che possiedi tu, piuttosto :)
Ritratto di america
6 giugno 2022 - 14:48
6
Per un breve periodo tempo fa come immagine profilo aveva una Twizy.....non proprio un'auto....
Ritratto di Tu_Turbo48
6 giugno 2022 - 17:43
@alvola Purtroppo alvolantino si vergogna di mostrare il suo bolide a due posti da 24V/12Ah/300Wh con due ruggenti motori da 340W ognuno. D'altronde bisogna anche capirlo quando come unica vettura si guida una Peg Perego.!!!
Ritratto di Ferrari4ever
6 giugno 2022 - 15:10
1
Mezzo commento decente.
Ritratto di Marcello7
7 giugno 2022 - 14:24
Al volantino, l'auto elettrica al momento non è conveniente per costi di acquisto, di ricarica e autonomia. Al momento un'auto elettrica è un giocattolo usa e getta, visto che fra 8 o 10 anni a batteria esausta non avrà valore commerciale da usata e la si dovrà rottamare. La mia l'ho venduta dopo soli 2 anni di utilizzo, il prezzo per le ricariche alle colonnine sono più che raddoppiati, a causa dell'aumento dei prezzi dei carburanti. Questo fa capire benissimo che ricaricare un'auto elettrica fa bruciare in atmosfera più Co2 della mia auto diesel , che in più costa molto meno e percorro più strada con gli stessi soldi della ricarica elettrica. L'auto elettrica è la bufala dell'inquinamento.
Ritratto di Oxygenerator
10 giugno 2022 - 11:17
Ma certo, e che la terra è piatta, vogliamo dirlo o no?
Ritratto di Illuca
6 giugno 2022 - 13:38
Brutta davvero. Ed è anche costosa
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 17:46
4
si può sempre ripiegare su altri economici suv coupe tipo x4, glc coupe o q3 sb
Ritratto di Illuca
6 giugno 2022 - 21:23
X4 imbarazzante tanto è brutta. Le suv per me sono alte e squadrate. Questi incroci non sono né suv, né coupe...
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 11:35
4
i gusti sono personali, per fortuna c'è libertà di scelta
Ritratto di Mc9
6 giugno 2022 - 18:34
Non direi costosa come rapporto optional/prezzo. Per il tipo di carrozzeria non lo è.
Ritratto di Illuca
6 giugno 2022 - 21:22
Alla fine è una captur col baule..
Ritratto di Mc9
8 giugno 2022 - 17:37
Ormai bisogna normalizzare ogni discorso alla media dei prezzi. Se prendiamo in considerazione anche il motore il prezzo risulta subito essere fuori dal mondo. Per le dimensioni e gli optional è abbastanza digeribile. Tra l'altro la Captur ibrida costa uguale..
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 13:45
Questo passa il convento, qui. E quindi di questo parliamo. Ma onestamente se guardiamo cosa si compra oltreoceano con praticamente la stessa cifra, oggi più che mai la sensazione che spendiamo soldi fondamentalmente a vuoto è sempre più evidente. Basta guardarsi la recensione di una Pacifica o Sorento, con quello che offrono, e veramente 30-35 k per una Clio rialzata e stirata...
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 16:07
Questo passa il convento Europa, aspettiamo arrivi il Luna Park da oriente.
Ritratto di Flynn
6 giugno 2022 - 16:26
Arriverà anche quest’anno l’anno prossimo , come negli ultimi 4.
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 19:07
E perchè la gente compra poche auto, anche per questa ragione, lo senti spesso nei discorsi, tutti vorrebbero elettriche a un costo normale, poi ti ritrovi nella realtà la Arkana...
Ritratto di Tu_Turbo48
6 giugno 2022 - 17:45
@Giulio guarda non vediamo l'ora, soprattutto guardando il mercato Norvegese. Ahahahahahaha.!!!
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 18:51
Speriamo bene. A me il netto dietrofront che hanno subito in Norvegia fa un po' preoccupare (per loro).
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 19:06
Tra poco in Norvegia tasseranno le auto da oltre 50.000 Euro circa anche elettriche, era ovvio, però intanto hanno un parco circolante da fiaba.
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 19:12
Allora buono. Il 95% della produzione automob.chinese i 50.000 euro non sanno nemmeno dove stanno come numero.
Ritratto di Vincenzo1973
6 giugno 2022 - 21:05
oltreoceano i prezzi sono senza la loro iva che va quindi aggiunta ed è diversa da stato a stato negli usa
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 21:29
Tanto va a finire che poi la scaricano, lì. Qua invece facciamo le lotterie online a chi arriva prima a prendersi il bonus prima che finisca...
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 21:37
NB Era un'iperbole. Non so nello specifico. Ma penso comunque che la tassa sull'acquisto da loro sia mediamente più bassa che da noi, non raggiunga mai i nostri livelli d'iva, e forse in alcuni stati sia praticamente nulla.
Ritratto di ziobell0
6 giugno 2022 - 14:19
derivata dalla captur, motore 1.3, 33K ... affare in vista
Ritratto di Ricci1972
6 giugno 2022 - 14:32
Pensa che quel motore viene pure proposto sulla Mercedes CLA, che costa pure di più.....:)
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 17:48
4
fanno anche una versione più economica, senza mild hybrid, senza adas di 2 livello, senza automatico ed altre cosette, si chiama dacia duster
Ritratto di Pintun
8 giugno 2022 - 00:11
Però il Duster è per fortuna 23 cm più corto, e con ciò ha poi solo una cinquantina di litri in memo di baule. Se facessero la versione ibrida leggera del TCe 1.0 potrebbe avere gli stessi consumi di questa Arkana a metà del prezzo. Poi giustamente ognuno compra cosa vuole, anche se non è proprio così vero perché anche Dacia è obbligata a mettere sempre più elettronica di serie.
Ritratto di deutsch
8 giugno 2022 - 09:21
4
solo che nel gruppo non esiste il 1.0 mild hybrid. la duster non ha aeb, mantenitore di corsia, acc, virtual cockpit e cambio automatico, fari led ect. la qualità e l'estetica è tutta un'altra cosa per non parlare dei risultati del crash test. indubbio che dacia stia migliorando come estetica e venda ma il principale motivo di acquisto di una dacia è sicuramente il prezzo
Ritratto di fabrizio GT
6 giugno 2022 - 14:27
Eh niente..... A fronte di consumi diciamo umani, la solita lavatrice dell'unieuro!!!! Ovviamente bbianca!!! E fa strastrastraridere 1311cm3 di bagagliaio su 460cm di lunghezza..... insomma ci aggiungo 2 spanne ed è lungo come il mio Iveco Daily. Basta una macchinina come la mia di 493cm ed avere un bagagliaio di 1420 cm3.... Bocciata anche questa tanto fumo e niente arrosto!
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 17:49
4
la versione full hybrid fa 2.5 km in più al litro. ma scusa da una coupe cerchi spazio e modularità????
Ritratto di Alfiere
6 giugno 2022 - 22:37
2
Ma non è una coupe...è un facocero.
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 11:31
4
infatti è una suv coupè, chiaro non un'audi tt
Ritratto di Alfiere
7 giugno 2022 - 14:17
2
proprio non ci arrivi a comprendere l'ovvio controsenso di un suv coupe?
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 17:23
4
proprio non ci arrivi a capire la libertà di pensiero. critichi tutti quelli che apprezzano un'auto che non approvi?
Ritratto di Alfiere
7 giugno 2022 - 17:56
2
la libertà di pensiero non significa immunità di critica. Se una cosa è stupida, non puoi impedire a nessuno di non dirtelo. E un auto che unisce i difetti del suv e del coupe non può che essere un immane stupidaggine.
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 18:09
4
evidentemente quelli che la hanno comprata, e ne vedo in giro parecchie, non son del tuo avviso. è un'auto, mica deve essere necessariamente pratica e razionale, deve in primis appagare l'occhio di chi la compra che se la ha scelta avrà fatto le sue considerazioni. a me sembra molto più inutile produrre auto da 200/250/300 km/l quando il limite è di soli 130. ma le vendono lo stesso
Ritratto di Alfiere
7 giugno 2022 - 19:30
2
Che non siano del mio avviso è chiaro, che non abbiano buon gusto ancora più chiaro. Il problema non è la razionalità, è che oggettivamente non ha il vantaggio di nessuna carrozzeria: uno si compra la coupè è sa che ci entra a difficoltà ma guida per terra, uno si compra sti cosi e che ottiene? Che la gente maturi dubbi sulle sue doti maschili.
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 21:06
4
l'importante che piaccia e sia contento chi se lo compra. se la gente comprasse solo quello che gli serve davvero saremmo tutti in giro con la panda a gpl invece è pieno di auto grandi, 4x4, potenti ect
Ritratto di fabrizio GT
7 giugno 2022 - 05:09
@deutsch, beh dai da una barca di 4,6 metri qualcosa vorrei.... Capisco il coupé ( anzi non l'ho mai capito, e figurati su un SUV) abbia una linea tutta sua ma almeno i bagagli!!! Pensavo anche al garage specialmente alla larghezza, da noi sono piuttosto stretti, posteggi pochi d'inverno d'estate con i turisti rarissimi, figurati posteggiare un furgone!!
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 11:33
4
in garage ha lo stesso problema di qualsiasi auto di dimensioni simili. lato bagagliaio se 500 litri non sono sufficienti esistono auto con bagagliai più ampi e modulari. da una suv coupe non ci si può certo aspettare la modularità di una monovolume
Ritratto di fabrizio GT
7 giugno 2022 - 12:57
1357cc in 445 cm della 3008? E sì 10 cm in meno ad esempio ti cambiano la vita!!!....scusami non mi convince neanche questa!!!!
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 17:06
4
non mi sembra una suv coupe la 3008. personalmente non ritengo che 10 cm cambi radicalmente le cose, però sono punto di vista
Ritratto di fabrizio GT
7 giugno 2022 - 21:56
Esatto! Anche se togli l'inclinazione del coupé e quindi perdi 10 cm , la sostanza non cambia c'è sempre poco bagagliaio rispetto alla lunghezza della macchina!
Ritratto di deutsch
8 giugno 2022 - 09:25
4
bah mi sembra poca cosa, alcune suv della stessa dimensione fanno pure peggio. altre moglie m stiamo parlando del 10/15%.... ma le altre non hanno la linea da coupe(suv)
Ritratto di Flynn
6 giugno 2022 - 14:34
Vista la pesantezza del posteriore ho pensato che finalmente fossero sbarcati i cinesi e che stessero già testando la BYD Seal.
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 15:57
Magari questi sapessero disegnare a livello di BYD, che poi anche quelli alla data dell'articolo in questione: luglio 2021 non avevano ancora imparato, ma adesso si e so haxxi...
Ritratto di Volpe bianca
6 giugno 2022 - 16:18
"si e so haxxi" è cinese o hai scritto male? :)))
Ritratto di Flynn
6 giugno 2022 - 16:44
Mha ,,persino l’auto di Nonna Papera è disegnata meglio della BYD Seal.
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 18:55
In verità più forse la Dolphin esprime personalità, nel suo piccolo. Le berlinone chinesi non riescono a staccarsi dall'effetto Model 3. Anche se in effetti la Seal già va meglio di Nyo e Xpegn.
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 19:15
Non la Dolphin ma al limite la media elettrica BYD Atto3 quella è proprio riuscita, la Seal è veramente notevole, che poi ragazzi tutto quello che volete ma stiamo parlando della Renault Arkana col suo design che piace a pochi a parte il suo telaio della Clio e andiamo a criticare le BYD o altre super berline elettriche che al limite somigliano a Tesla e Taycan come layout, allora perchè non criticare la Ferrari Roma dall'alto dell'Arkana, non come categoria, ma criticare un ottimo design partendo da un'auto con un mediocre design. Comunque Nio ET7 ET5 forse le migliori, poi la BYD Seal, e poi la BYD Han e le Xpeng P7, però già quelle sono a livello minimo di BMW o Alfa Romeo o Tesla berline non certo di Talisman di Renault: a si non è più in produzione, e chi se nè accorto, pur essendo commercializzata anche qua, abbiamo notato meno quella che le BYD e company...
Ritratto di Volpe bianca
6 giugno 2022 - 14:37
E questa fotografata nell'articolo è nera con cerchi da 18". Io ne vedo spesso una rossa con cerchi da 17", il tre quarti posteriore è di una pesantezza....sembra che abbia le ruotine della Spring. Gli interni, classici, senza il tablet non sarebbero neanche male. Non verrà certo ricordata tra le migliori creazioni di Renault.
Ritratto di Check_mate
6 giugno 2022 - 15:35
Ma perché la Arkana rossa? Perché dico io... ahahha
Ritratto di Volpe bianca
6 giugno 2022 - 16:19
Sta proprio male con quel colore :-))) già che di per sé non è sta meraviglia...
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 17:50
4
arkana sono vendute solo coi 18 che sono di serie su tutta la gamma, sarà qualche che ha il doppio treno estivo-invernale
Ritratto di Volpe bianca
6 giugno 2022 - 18:01
@deutsch ok non lo sapevo. E ovviamente non sono stato a guardare che tipo di pneumatici fossero. Meglio così.
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 18:04
4
tranquillo era solo un'informazione aggiuntiva
Ritratto di Miti
7 giugno 2022 - 15:20
1
Concordo Volpe , design molto discreto, e non credo che questo progetto avrà un futuro in Renault. Anche perché le tedesche che hanno adottato questa tipologia di carrozzeria sono ben poi blasonate. Personalmente l'unica che nel suo "kitsch" la trovo "bella" è la X6. Tutto il resto è storia.
Ritratto di Truman200
6 giugno 2022 - 14:55
Ma non sapete che con cerchi sopra 17 poi si sobbalza sulle buche? Il confort e la prima cosa
Ritratto di Flynn
6 giugno 2022 - 16:56
In effetti se abiti in Cambogia meglio non esagerare con la spalla ribassata.
Ritratto di Tu_Turbo48
6 giugno 2022 - 17:49
@Flynn non c'è bisogno di abitare in Cambogia, basta abitare alla periferia di Mestre.
Ritratto di Tu_Turbo48
6 giugno 2022 - 17:51
*pardon nella periferia Mestre.
Ritratto di Flynn
6 giugno 2022 - 17:58
@ :-)))))) si ma a Mestre il problema più grosso rimangono i paletti volanti
Ritratto di Tu_Turbo48
6 giugno 2022 - 21:26
Vero Flynn. :-)))))))
Ritratto di pokemon64
8 giugno 2022 - 10:45
3
Stai scherzando spero!
Ritratto di Vincenzo1973
6 giugno 2022 - 15:26
visto quanto vende in Europa, hanno ragione loro a proporla. quesito per chi ne capisce: perche in questo caso si sottolinea che e' derivata dalla Captur? non e' uguale anche per gli altri marchi con i telai modulari (VW spazia dalla Polo alla Passat se non erro). grazie
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 16:06
Sarà una mia impressione ma mi sembra una di quelle auto che sembravano tanto di moda e già sfiorite (l'opposto quindi della Cupra Formentor che sorprende sempre di più), sta Arkana ad aprile vendeva ancora discretamente ma sempre dietro a Mazda Cx30 ad esempio: auto non diffusissima da noi, a maggio 2022 nessuna Renault (a parte la Captur) è nella top 50, dico 50, mica top ten o top 20 in Italia, cioè solo la riuscita Captur all'ottavo posto, perfino la Clio non è nella top 50, Arkana poi... Top 50 dove comunque entra anche la DR 5.0 in 47esima posizione, e ci sarebbe anche la DR 4.0 che è la stessa auto con muso e plancia diversi, a parte lo stile piuttosto divisivo (eppure le crossover coupè e compatte sarebbero tra le mie preferite) non mi sembra neanche un successo, l'unico successo di Renault (a parte Dacia ovviamente) è la bella Captur.
Ritratto di Flynn
6 giugno 2022 - 16:33
Caspita, la DR 47 esima . Ma allora è veramente PaAzZieScHiAaaAaa
Ritratto di Tu_Turbo48
6 giugno 2022 - 18:03
@Giulio Divino mamma mia che posizione di spicco che a la DR in classifica, tanto da essere così invidiata da tutta quanta la concorrenza.
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 18:48
48ima, dietro la A3.
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 19:16
Si per dire e ci sarebbe anche la DR 4.0 che è la stessa macchina, sommandole sarebbe circa nella top 20 credo. Comunque appunto Renault nella top 50 ha solo la Captur...
Ritratto di Vincenzo1973
6 giugno 2022 - 21:10
dati letto male. i singoli mesi spesso dicono poco, magari problemi di consegna. la somma gennaio maggio pone la Clio al 23esimo posto e la Captur al 14esimo. non presente la dr, che cmq è in vendita da gennaio. il singolo mese può essere molto bugiardo
Ritratto di alvola2023
6 giugno 2022 - 21:50
Va bè, pure 23imo nel quadrimestre non è che sia un gran risultato per il tipo di auto, relativamente al nostro mercato che le sarebbe molto congeniale. La X1 le è a un passo (io pensavo nemmeno ci fosse in top 50).
Ritratto di Vincenzo1973
6 giugno 2022 - 22:54
va comprata con le altre berline segmento b. 6700 pezzi non sono pochi. il doppio rispetto alla Fiesta e la metà rispetto alle c3. vero anche che la clio è un progetto vecchiotto
Ritratto di marcoveneto
6 giugno 2022 - 16:07
Ammazza il progresso...15 km/l di media per prestazioni discrete, (e per di più con l'aggiunta di un motore elettrico). Il mio dieselone dI 10 anni ha: 40 cv in più, peso di più e consumi MINORI. Non lo chiamerei tanto progresso questo, bensì voglia di farci comprare solo ciò che ci impongono dall'alto!
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 17:53
4
tutti si adeguano alle normative, pure le case e visto che il diesel è in caduta libera, renault risponde così, con una mild ed una full
Ritratto di marcoveneto
7 giugno 2022 - 10:16
Certo scelta politica. Con il 1.5 dci ibrido farebbe 22 o 23 con un litro in media.
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 11:41
4
a parte che il 1.5 diesel ibrido non esiste. cmq la kadjar col diesel 1.5 fa 18.2, la arkana fh fa 17.5. ovvio che è una scelta politica, senza guideremmo ancora auto senza abs, esp, airbag il tutto solo per renderle più economiche anche a costo di essere meno sicure, oltre che
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 11:42
4
saremmo ancora agli euro zero ed alla benzina col piombo
Ritratto di marcoveneto
7 giugno 2022 - 12:28
Certo che non esiste, ma sarebbe il connubbio perfetto (solo Mercedes sembra crederci a questa abbinata). Poi si scelta politica, per penalizzare il ceto medio. Su navi, aerei o industrie non mi pare ci sia tutto questa attenzione all'ambiente.
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 12:32
4
mi sembra una risposta da complottista e vittimista. non so, non frequento i forum di navi, aerei ed industrie.
Ritratto di marcoveneto
7 giugno 2022 - 15:34
A me pare che il mondo dell'auto sia preso di mira in maniera esagerata, non serve essere complottista per dedurre una cosa del genere.
Ritratto di deutsch
7 giugno 2022 - 17:11
4
beh sarai stato contento quando hai sentito parlare di obbligo di pdc dal 2029 per gli immobili. vedi non è solo il mondo dell'auto, aggiungi che oggi le caldaie possono essere minimo a condensazione ed hanno vietato, in alcuni posti, l'uso del gasolio per il riscaldamento
Ritratto di marcoveneto
8 giugno 2022 - 11:10
Bene, la differenza è che se uno deve costruire casa, mettere una pompà di calore più pannelli o una caldaia, ha tutti i vantaggi di mettere la prima soluzione. Sul discorso auto è un po diverso. E lo testimonia questo mini ibrido, che ha prestazioni e consumi peggiori di un analogo diesel di ultima generazione.
Ritratto di deutsch
8 giugno 2022 - 11:29
4
nessun si aspetta da un mild i consumi di un diesel sennò cosa dovrebbe aspettarsi da un full. la versione full da 17,5 di media, valora alienato a molte diesel. poi chi vuole prendersi il diesel a tutti i costi può continuare a farlo ben sapendo dei limiti cui è soggetto e delle limitazione cui andrà incontro col passare del tempo. il diesel continua ad avere vantaggi in termini di consumi soprattutto in autostrada mentre fuori il full hybrid rende meglio del gasolio
Ritratto di marcoveneto
8 giugno 2022 - 14:26
Questa Arkana diesel farebbe più di 20 km/l di media. Quelli di motor1 sono riusciti a fare 27 km/l nella prova Roma/Forlì con la Captur 1.5 dci. Ora non dico che sia la stessa cosa, ma questa Arkana fuori città consuma 17.2 km/l, una bella differenza! Che poi vogliano mettere alle strette le motorizzazioni a gasolio è un altro discorso, in primis politico.
Ritratto di deutsch
8 giugno 2022 - 16:33
4
basta guardare la prova della kadjar per avere un riscontro di paragone più simile (18.2), mentre la più piccola captur ha fatto 19.2 ma nel 2015 quindi vecchio modello. direi che la full coi suoi 17.5 di media è decisamente allineata visto anche l'andamento dei prezzi. la stretta sui diesel, rispetto al benzina , non è un capriccio o un complotto ma la scelta in base alle emissioni allo scarico. anch'io ho un diesel e mi dispiace sapere che avrà una vita più breve di quando pensassi. me en farò una ragione ed al prossimo cambio sicuramente non sarà diesel
Ritratto di marcoveneto
9 giugno 2022 - 11:15
La Arkana è su base Clio, la quale ha segnato un 21.5 km/l di media, con un bel 25 km/l fuori città e 18,5 km/l in città (contro gli 11 km/l di questa ibrida). Se pensiamo che l'Arkana pesa di più, comunque un buon 20 di media li porta a casa. PS per la questione auto privata anche io ho un diesel, e me lo terrò stretto finchè bolli o superbolli (che arriveranno) lo permetteranno.
Ritratto di deutsch
9 giugno 2022 - 18:12
4
cosa c'entra il fatto che hanno una base in comune.!! come fai a paragonare un'utilitaria con una suv più lungo di 50 cm, più alto di 15 e con un bagagliaio quasi doppio. ma ti sembra che sia auto confrontabili o abbiano il medesimo target??? io cmq parlavo dei consumi della arkana full hybrid , non della mild della prova. per la tua auto sei libero di fare quello che vuoi
Ritratto di marcoveneto
10 giugno 2022 - 16:42
Non te la prendere innanzittutto. Il paragone l'ho fatto con la macchina che ha... lo stesso telaio! Il Kadjar è più grosso, e su un'altra base! La Clio pesa circa 200 kg meno dell'Arkana. Che cavolo centra il target? Dato che non esiste la Arkana diesel stavo solo facendo una stima dei consumi. Ma se continui a impuntarti contro il diesel a priori, la chiudiamo tranquillamente qui.
Ritratto di Giulio Menzo
6 giugno 2022 - 16:24
2
Per me linea pesante, interni discutibili e cheap e consumi alti, oltre al bagagliaio piccolo non la rendono una buona auto
Ritratto di deutsch
6 giugno 2022 - 18:02
4
strano l'articolo parla di ampio spazio, anzi lo mette proprio tra i plus. e quale concorrente sarebbe più centrata con linea meno pesante, interni meno cheap, consumi contenuti ed ampio bagagliaio?
Ritratto di Giulio Menzo
8 giugno 2022 - 16:39
2
Semplicemente non capisco il senso di questa tipologia di auto, in più di bagagliai personalmente ne ho visti di più grandi. Per quanto riguarda il resto le dirette concorrenti non fanno molto meglio secondo me, trovo questa tipologia di auto solo un'esigenza di mercato.
Ritratto di deutsch
8 giugno 2022 - 16:56
4
anch'io non capsico il senso di auto con 200cv ed oltre ma non per questo le critico nei vari articoli. in effetti suv-coupe nella categoria non ce ne sono, bisogna salire sulle premium. chiaro che la forma della carrozzeria non la rende adatta a chi cerca il massimo dello spazio ma per una famiglia di 3/4 persone dovrebbe essere sufficiente. poi volendo per quei rari viaggi di vacanza magari qualcuno si dota di una bara da tetto e si gode la linea da coupe gli altri 330 giorni dell'anno. non saprei, dovresti chiedere a chi l'ha comprata
Ritratto di giulio 2021
6 giugno 2022 - 19:17
Mi sembra un'auto poco riuscita.
Ritratto di Gordo88
6 giugno 2022 - 19:36
1
Un gradimento così non me l' aspettavo.. manco la Dr ha avuto un punteggio così basso
Ritratto di deutsch
8 giugno 2022 - 11:31
4
il gradimento lo stabilisce il mercato, e ne vedo in giro parecchie, non certo i criticoni da forum
Ritratto di rodem
6 giugno 2022 - 23:19
Dicesi carrozzone...
Ritratto di nik66
7 giugno 2022 - 07:04
immagino la scena "hai preso il televisore in macchina?" "no, cavoli, me lo sono scordato sopra i comandi del clima"
Ritratto di Volandr
7 giugno 2022 - 11:04
Non mi piacciono i SUV, ma se fossi costretto, in un mondo ormai privo di automobili, questo potrei comprarlo. La linea e la praticità non mi dispiacciono.
Ritratto di Claudio48
7 giugno 2022 - 11:55
Grintosetta e abitabile, ma senza tergilunotto. Potevano applicare quello della Laguna cui evidentemente si sono ispirati! Vedrete che nella seconda serie lo applicheranno!
Ritratto di Volandr
9 giugno 2022 - 18:06
Probabilmente la coda indirizza il flusso dell'aria lontano dal lunotto, rendendo anche la linea più aerodinamica (per questo le tre volumi consumano meno delle due volumi).
Ritratto di Matteo1908
7 giugno 2022 - 11:58
2
Fuori è bellissima, dentro è una Renault.
Ritratto di Marcello7
7 giugno 2022 - 14:15
Auto dalla linea sgraziata e motore che a mio avviso consuma tanto ed inquina molto più di un diesel di pari potenza. Ovvero un'auto più che inutile.
Ritratto di preoccupato
7 giugno 2022 - 19:10
Impresentabile come del resto la cugina ww coupe tiago
Ritratto di pokemon64
7 giugno 2022 - 21:33
3
Per me ennesimo suvetto che non si capisce a cosa serva, non è comodo come una berlina, non carica come una station, non è versatile come un fuoristrada. Per non parlare della tenuta di strada essendo probabilmente 7/8 cm più alto di un'auto normale. Sulla linea esterna non dico nulla, essendo perlopiù soggettiva. All'interno la prima cosa che si nota è il (brutto) televisore appiccicato al cruscotto, cosa che vieterei per legge.
Ritratto di - ELAN -
8 giugno 2022 - 12:07
1
A 20-22 mila euro di listino avrebbe il suo perchè.
Ritratto di Gigettone
13 giugno 2022 - 14:46
Anni fa prendevano in giro la Ssangyong Actyon per le sue linee, e ora guarda cosa va di moda... Per me è inguardabile.
Annunci

Renault Arkana usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Renault Arkana usate 202121.90026.05081 annunci
Renault Arkana usate 202223.99027.18036 annunci
Renault Arkana usate 202328.14434.27019 annunci

Renault Arkana km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Renault Arkana km 0 202335.95036.4703 annunci