PROVATE PER VOI

Renault Mégane Grand Coupé: più comoda che pratica

Prova pubblicata su alVolante di
gennaio 2018
Pubblicato 17 gennaio 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 26.950
  • Consumo medio rilevato

    18,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    95 grammi/km
  • Euro

    6
Renault Mégane Grand Coupé
Renault Mégane Grand Coupé 1.5 dCi Intens EDC
L'AUTO IN SINTESI

Lunga 463 centimetri, la Renault Mégane Grand Coupé è una berlina a quattro porte dalle forme slanciate, con un abitacolo ben rifinito e spazioso anche dietro; ampio pure il baule che, però, ha la bocca di carico lontana dal suolo e che si stringe parecchio in basso. Fra i suoi maggiori pregi, questa francese annovera il comfort, davvero elevato e ottenuto senza penalizzare la guidabilità fra le curve: le sospensioni sono ben tarate. Equilibrato il 1.5 da 110 CV, un turbodiesel non particolarmente grintoso ma omogeneo nel funzionamento e soprattutto poco assetato. Rapido al punto giusto il cambio robotizzato a doppia frizione EDC. In rapporto al prezzo la dotazione è completa, e per aggiungere dispositivi di ausilio alla guida a quelli già previsti di serie non si spende una fortuna.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
5
Average: 5 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÈ COMPRARLA
Una berlina filante e parca

Sensibilmente più lunga della versione a 5 porte (463 cm contro 436), la Renault Mégane Grand Coupé è una berlina contraddistinta dal tetto arcuato e da una filante coda che dà slancio all’insieme (ma il lunotto, parecchio inclinato, penalizza la visibilità). Con il 1.5 turbodiesel da 110 CV risulta piuttosto godibile: le prestazioni non sono da record, ma l’erogazione è omogenea e piacevole, oltre che bene accordata al fluido cambio robotizzato a doppia frizione EDC a sei marce dell’esemplare in prova. Godibile anche fra le curve - lo sterzo è preciso, e le sospensioni sono solide, ma senza esagerazioni - questa “quattro porte” non fa mancare il comfort: oltre che accogliente anche nella zona posteriore, l’abitacolo è correttamente isolato dai rumori esterni. Inoltre, l’auto si è rivelata parca in ogni condizione d’impiego, specialmente se fra le cinque modalità di guida selezionabili (attraverso lo schermo nella consolle) si sceglie quella denominata Eco. L’allestimento Intens è il più ricco: oltre ai sensori di parcheggio posteriori e ai vetri dietro scuri, include nel prezzo pure il tetto panoramico e i cerchi in lega di 18”. Fra i sistemi di ausilio alla guida, invece, sono standard gli avvisi di involontario abbandono della propria corsia e anti-colpo di sonno, oltre al riconoscimento dei segnali stradali; altri dispositivi (come il cruise control adattativo e la frenata automatica d’emergenza attiva da 30 a 150 km/h) rientrano nel pacchetto Easy Drive, dal costo ragionevole. Nei test Euro NCAP (sono validi quelli realizzati nel 2015 per la versione a cinque porte) la francese ha ottenuto le cinque stelle, con punteggi elevati in tutte le aree (di tutto rispetto anche il 77% sui sistemi di assistenza alla guida).

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
Spazio e finiture non deludono

Plancia e comandi  
La Renault Mégane Grand Coupé offre interni realizzati con materiali di qualità e ben assemblati; non fa eccezione la plancia, con la parte centrale quasi del tutto occupata dall’ampio display verticale (8,7”) dal quale si controllano non solo le funzioni del sistema multimediale e del navigatore, ma pure il “clima” bizona; lo stesso schermo tattile permette di cambiare la grafica del cruscotto, che è di tipo digitale integrato da due tradizionali indicatori analogici. Migliorabile la posizione del tasto per il cruise control, troppo arretrato fra i sedili (dove si trova anche un pulsante per visualizzare nello schermo centrale le opzioni per le modalità di guida).

Abitabilità  
Facilmente accessibile, l’abitacolo della Renault Mégane Grand Coupé è ampio e luminoso. Davanti si viaggia su poltrone sagomate, ma anche accoglienti e correttamente imbottite; con il Seat Pack, il sedile di guida può essere dotato di funzione massaggio. Lo spazio è generoso anche dietro: il divano è largo, e per quanto sia conformato per accogliere al meglio soltanto due passeggeri, non è scomodo nemmeno al centro (il mobiletto che sbuca fra le poltrone, tuttavia, ruba spazio ai piedi dell’eventuale quinto passeggero). Capaci e ben congegnati i portaoggetti, ma nessuno di essi è raggiunto dall’aria del “clima”.

Bagagliaio 
La capacità del baule (550 litri con tutti i posti in uso) è adeguata a una vettura lunga 463 cm, e il vano si presenta regolare e ben sfruttabile. L’accessibilità, però, non è granché: la soglia si trova a oltre 70 cm da terra e l’imboccatura si restringe nella parte inferiore. Reclinando lo schienale del divano (frazionato in due parti) si possono stivare oggetti lunghi fino a 210 cm, ma si devono fare i conti col gradino di 12 cm che si forma nel pavimento.

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort da grande viaggiatrice

In città 
Con un passo di 271 cm e la carrozzeria che supera abbondantemente i 4,5 metri di lunghezza non si può pretendere l’agilità di una citycar, e il lunotto piccolo e molto inclinato costringe, nelle retro, a fare affidamento sui sensori di distanza. Ma per il resto la guida della Renault Mégane Grand Coupé è piacevole anche nel traffico, grazie allo sterzo leggero e alla dolcezza del motore; promosso pure il cambio robotizzato a doppia frizione, dolce e ben rapportato. Quanto al comfort, le sospensioni non fanno sobbalzare sulle buche nonostante le gomme sportive 225/40 R 18. Quasi da record, infine, il consumo, con percorrenze rilevate prossime ai 19 km/l.

Fuori città 
La gommatura generosa e le sospensioni ben tarate favoriscono la tenuta di strada, che è elevata. Adeguati alla vettura anche i freni, non potentissimi ma ben modulabili, e lo sterzo, che una volta selezionata la modalità Sport assume la dovuta consistenza. In ogni caso, uno dei maggiori pregi della Renault Mégane Grand Coupé è il comfort, e perciò la vettura risulta particolarmente piacevole quando la si guida con piglio turistico: in questo aiuta anche il carattere del motore, più fluido che grintoso, oltre che davvero parco (22,2 km/l).

In autostrada 
Del fatto che il 1.5 dCi sia poco assetato si ha conferma anche in autostrada: in sesta marcia, a 130 orari, il regime di rotazione si attesta sui 2600 giri e un litro di gasolio è sufficiente per percorrere quasi 18 km, a tutto vantaggio dell’autonomia. Giudizio ancora una volta positivo per quanto riguarda il comfort, dal momento che nell’ampio abitacolo si viaggia opportunamente isolati dalle asperità dell’asfalto e dai rumori.

PERCHÈ SÌ

Comfort
Accogliente anche nella zona posteriore, lo spazioso abitacolo è insonorizzato a dovere. Le sospensioni, inoltre, non temono lo sconnesso.

Consumi
Le percorrenze sono quasi da record: il diesel è efficiente in qualsiasi condizione di impiego, ancor più se si seleziona la modalità Eco.

Sicurezza
Stabile e bene “incollata” all’asfalto, questa francese conta pure su uno sterzo preciso e su un efficiente impianto frenante.

PERCHÈ NO

Facilità di carico
Oltre alla soglia d’accesso a 73 cm da terra, è penalizzata dalla bocca del bagagliaio che si restringe nella parte inferiore 

Pulsante del cruise control
Per azionarlo si rischia di distrarsi: il relativo comando a bilanciere è collocato nel tunnel e in posizione troppo arretrata.

Visibilità posteriore
La visuale offerta dal lunotto, davvero piccolo e molto inclinato, è insufficiente (e i sensori di distanza risolvono solo in parte il problema).

SCHEDA TECNICA
Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1461
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 81 (110)/4000
Coppia max Nm/giri 250/1750
Emissione di CO2 grammi/km 95
Distribuzione 2 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 (robotizz. doppia friz) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 463/181/144
Passo cm 271
Peso in ordine di marcia kg 1320
Capacità bagagliaio litri 550/n.d.
Pneumatici (di serie) 225/40 R18
I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 3850 giri   192,0 km/h 190 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,9   11,6 secondi
0-400 metri 18,2 124,2 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,8 159,6 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 30,6 161,5 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 28,9 162,3 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 3,6   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 8,4   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   18,9 km/litro 23,8 km/litro
Fuori città   22,2 km/litro 27,8 km/litro
In autostrada   17,9 km/litro non dichiarato
Medio   20,4 km/litro 26,3 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   36,2 metri non dichiarata
da 130 km/h   62,9 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,5 metri 11,4

 

Renault Mégane Grand Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
23
27
11
14
VOTO MEDIO
3,5
3.517855
112
Aggiungi un commento
Ritratto di Ivan92
17 gennaio 2019 - 18:32
8
Esteticamente trovo questa Renault Mégane Grand Coupé molto gradevole, in questa versione allungata sembra una piccola Talisman (la quale mi piace molto). A livello motoristico questo 1.5 dci riesce ad ottenere consumi davvero eccellenti ma credo che per avere una guida più brillante e quindi più piacevole sia quasi obbligatorio prendere il 1.6 dci da 131 cv e 320 nm. Non mi dispiacerebbe vedere in futuro anche una versione della Mégane Grand Coupé RS, secondo me sarebbe stupenda.
Ritratto di marcoveneto
17 gennaio 2019 - 20:08
D accordo con te Ivan!
Ritratto di Fra977
17 gennaio 2019 - 19:56
A me piace quest'auto. Un mio amico ha la Talisman station,full optional,gran bella auto. Purtroppo però a 60 Milà chilometri ha iniziato ad avere un po' troppe rogne.
Ritratto di marian123
18 gennaio 2019 - 15:20
Che problemi ha avuto il tuo amico?
Ritratto di schizzo650
17 gennaio 2019 - 19:59
Auto a gasolio per la città hanno vantaggio zero che senso ha produrle ancora a 27000 euro compri un auto elettrica, poi con differenza di pochi centesimi al litro è sempre più economico un tre cilindri benzina ma vedo che la matematica non è di questo mondo, ma qualcuno lo spiega ai geni della Renault che con questi soldi mi porto a casa una Lexus superaccessiorata, un'altro guidare il silenzio contro il trattore fumante non ha paragoni
Ritratto di tramsi
17 gennaio 2019 - 20:11
sì, lo scooterone.
Ritratto di Mirko1988
17 gennaio 2019 - 20:21
1
Possiedo la Megane 1.5 dci dal 2017, pagata 23.000 € full optional. Si guida benissimo ed è silenziosa, faccio ogni giorno 60 km per andare a lavorare e 60 km per tornare. Metà percorso statali e metà in autostrada, a 3'200 giri la tengo a 160 km/h con un filo di gas e pur guidando allegramente ho sempre fatto 20-21 km/l da pieno a pieno. Per la Lexus citata da te invece quanto dovrei pagarla? +10.000 €, ma soprattutto poi quanto mi consuma nella guida allegra? E poi x ultimo, con la Megane 1.5 dci sfrutto il motore a regimi medio bassi cambiando le marce, quindi decido io a quanto far girare il motore, se schiaccio 3/4 del gas a 1.750 giri ottengo già la coppia massima e prima dei 2.500 giri inserisco il rapporto successivo. Sulla Lexus se premo 3/4 dell'acceleratore che regimi di rotazione raggiungo? 4-5.000 giri? E questo sarebbe guidare nel totale silenzio, con un frullatore nel cofano ogni volta che si schiaccia il gas con decisione?
Ritratto di Fra977
17 gennaio 2019 - 21:05
@Mirko1988. A me le Renault piacciono ma son rimasto deluso,per quanto bella,dalla Talisman del mio amico. A 60 Milà chilometri raggiunti un problema dietro l'altro. Forse non sarà stata indovinata,ma l'affidabilità è venuta meno.
Ritratto di schizzo650
17 gennaio 2019 - 23:50
Due pianeti diversi prima guidi un trattore con le sue vibrazioni e poi sali su un auto che un concentrato di tecnologia, pagata 24000 visti incentivi e consuma anche meno del trattore Renault con la benzina che dalle mie parti la trovi con pochi centesimi di differenza, poi in città una naffettoni non si guida daiiii consumi sono minori per le ibride è risaputo rottamare i naffettoni lo chiedono i polmoni e poi fra un po' anche gli euro 6 saranno fermati
Ritratto di Mirko1988
18 gennaio 2019 - 00:40
1
Scusa ma di quale auto super tecnologica a 24000 € nuova full optional stai parlando? A parte le elettriche pure gli altri incentivi sono inutili. Se devo risparmiare 1500 € e poi spenderli in benzina perché consumo molto di più della mia Megane allora cosa risparmio? Io non guido in città, non è il mio habitat. L'auto la uso per andare ogni giorno da Salò a Pontevico e tornare, sulle statali tengo i 110 chilometri orari, sulle autostrade i 160, e consumo poco facendo medie di 21 km/l. Con un auto a benzina appesantita dal sistema ibrido queste medie da Salò a Pontevico te le sogni, per riuscire a farle dovresti partire al lavoro un ora prima di me.
Pagine
Annunci

Renault Megane grand coupe usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Renault Megane grand coupe usate 201716.49916.6002 annunci
Renault Megane grand coupe usate 201813.50014.9907 annunci
Renault Megane grand coupe usate 201923.99924.0001 annuncio

Renault Megane grand coupe km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Renault Megane grand coupe km 0 201816.90018.2002 annunci
Renault Megane grand coupe km 0 201916.00018.5905 annunci