NEWS

Formula 1 2016: Gp del Bahrain, orari diretta tv

31 marzo 2016

Formula 1 2016, gli orari della diretta tv su Sky e differita Rai del Gran Premio del Bahrain, seconda gara del Mondiale.

Formula 1 2016: Gp del Bahrain, orari diretta tv
ASSENZA PESANTE - Il fine settimana di Formula 1 riserva fin da subito una grossa sorpresa: al Gp del Bahrain non parteciperà Fernando Alonso, ancora acciaccato dopo il violentissimo incidente nella gara in Australia e fermato in via precauzionale dai medici, che non gli hanno fornito il via libera per scendere in pista. Il pilota spagnolo verrà sostituito dal 24enne belga Stoffel Vandoorne, pilota di riserva, al suo esordio in Formula 1 dopo un’eccellente carriera nelle categorie inferiori. La gara del Bahrain è entrata dodici anni fa nel calendario della Formula 1 e si svolge sul circuito di Manama, denominato Bahrain International Circuit, creato ex novo e dalle caratteristiche non facili da interpretare: la Ferrari considera l’asfalto molto abrasivo e molto sporco, per colpa della sabbia proveniente dal deserto.
 
CONDIZIONI DIFFICILI - I piloti dovranno lavorare per ottenere maggior trazione, requisito fondamentale in virtù delle numerose curve lente: la prima curva si affronta a 60 km/h e costringe i piloti ad una violenta staccata, successiva ad un rettilineo in cui si raggiungano i 300 km/h. Un giro di pista misura 5.412 metri e dev’essere  ripetuto 58 volte. Qui la Pirelli ha scelto pneumatici dalla mescola media (banda bianca), morbida (gialla) e supermorbida (rossa). La gara del Bahrain è stata anticipata rispetto al 2015 e si correrà in condizioni di luce variabile: il via è previsto alle 18.00 (ora locale) e la bandiera a scacchi verrà sventolata sotto luce artificiale. Per questo motivo i pneumatici assumeranno un ruolo fondamentale nell’economia del gran premio, come rivelato dall’azienda milanese: Paul Hembery, a capo della divisione corse, ha spiegato che “il comportamento dei pneumatici sarà influenzato dal notevole calo delle temperature nel corso della gara”.
 
IN DIRETTA SU SKY - La gara del Bahrain verrà trasmessa in diretta da Sky e sarà visibile in differita su Rai 2. Le prime due sessioni di prove libere sono visibili venerdì 1 aprile dalle 13.00 e dalle 17.00 (ora italiana) su Sky Sport F1 HD, mentre il terzo turno è previsto dalle 14.00 di sabato 2 aprile. L’inizio delle qualifiche è in programma dalle 17.00 di sabato. La gara partirà alla stessa ora di domenica e sarà visibile in differita dalle 22.00 su Rai 2. L’emittente nazionale trasmetterà in differita anche le sessioni di prove libere, tutte su Rai Sport 1: sono previste alle 17.30 ed alle 23.00 di venerdì ed alle 18.35 di sabato. Le qualifiche saranno visibili in differita dalle 23.30 di sabato, questa volta su Rai 2. Fernando Alonso si è aggiudicato il Gran Premio del Bahrain in tre occasioni (2005, 2006, 2010), mentre la Ferrari detiene il maggior numero di successi fra le scuderie (2004, 2007, 2008, 2010). I metereologi prevedono cielo prevalentemente sereno e temperature nell’ordine dei 27 gradi.
Aggiungi un commento
Ritratto di PongoII
1 aprile 2016 - 11:33
7
Auguriamoci che dalle sabbie del deserto spunti un fiore (o due, utopia) rosso Ferrari...

PROSSIMO GP

Circuit of the Americas F1 2018
Circuit of the Americas
ORARI
Venerdì 19 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 20 Ottobre
Prove 320:00 - 21:00
Qualifiche23:00 - 00:00
Domenica 21 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1