NEWS

Formula 1 2016: Gp della Cina, orari diretta tv

14 aprile 2016

Formula 1 2016, gli orari della diretta tv su Sky e Rai del Gran Premio della Cina, terza gara del Mondiale.

Formula 1 2016: Gp della Cina, orari diretta tv
HAMILTON RINCORRE - Il Gran Premio di Formula 1 della Cina non inizia sotto i migliori auspici per Lewis Hamilton, obbligato a sostituire il cambio dopo l’incidente in Bahrain e quindi penalizzato al via della gara: l’inglese della Mercedes scatterà domenica cinque posizioni indietro rispetto al posizionamento delle qualifiche, come prevede il regolamento qualora venga sostituito un particolare così fondamentale dell’auto. L’inconveniente favorisce il suo compagno di scuderia, Nico Rosberg, vincitore di entrambi i gran premi in stagione e fra i principali candidati al successo della gara cinese: il tedesco si è imposto già nel 2013, ma restano lontanissime le quattro affermazioni personali di Hamilton (2008, 2011, 2014, 2015). In Cina tornerà il vecchio format di qualifiche.
 
TORNA ALONSO - Sul circuito di Shanghai ha vinto per due volte anche Fernando Alonso, che tornerà a guidare la sua MP4-30 dopo l’incidente in Australia ed il successivo stop nella gara del Bahrain: lo spagnolo della McLaren ha ricevuto parere positivo dai medici e potrà guidare nelle prove libere, ma verrà sottoposto a nuovi  accertamenti dopo la fine delle stesse. Per questo motivo non scenderà in pista l’ottimo Stoffel Vandoorme, terza guida della McLaren, capace di ottenere un sorprendente decimo posto al suo esordio nel circus. La Pirelli ha scelto pneumatici dalla mescola media (con bordatura bianca sul fianco), morbida (gialla) e supermorbida (rossa), che dovranno adattarsi a condizioni piuttosto impegnative: l’80% del giro viene trascorso in curva e le temperature ridotte possono dar origine al fenomeno del cosiddetto graining, ovvero l’abrasione della superficie del pneumatico a causa della scarsa aderenza sull’asfalto.
 
FRENI POCO SOLLECITATI - Il Gp della Cina ha esordito dodici anni fa nel calendario Formula 1 e si svolge presso il circuito di Shanghai, lungo 5.451 metri, dove le monoposto viaggiano a gas spalancato per il 56% di ogni tornata. La pista è mediamente impegnative per l’impianto frenante, come testimonia un dato fornito dalla Brembo: il tempo speso in frenata ammonta al 18% della durata complessiva della gara, valore più basso fra le prime 7 gare del campionato. I metereologi si aspettano cielo nuvoloso e temperature nell’ordine dei 15°/20° C, che potrebbero influire sul graining dei pneumatici. 
 
COSÌ IN TV - Il Gp sarà visibile in diretta su Sky Sport F1 e sulla Rai. Le prove libere si svolgeranno venerdì 15 aprile alle 04.00 ed alle 08.00 (ora italiana), la terza sessione è in programma alle 06.00 di sabato 16 aprile e le qualifiche scatteranno 3 ore più tardi. La gara inizierà alle 08.00 di domenica 17 aprile. Sky trasmetterà sul canale Sky Sport F1 HD, mentre la Rai prevede un’offerta più frammentata: le prove libere saranno visibili su Rai Sport 1, le qualifiche su Rai 2 e la gara su Rai 1.


Aggiungi un commento

PROSSIMO GP

Circuit de Monaco F1 2019
Circuit de Monaco
ORARI
Giovedì 23 Maggio
Prove 111:00 - 12:30
Prove 215:00 - 16:30
Sabato 25 Maggio
Prove 312:00 - 13:00
Qualifiche15:00 - 16:00
Domenica 26 Maggio
Gara15:00

NEWS FORMULA 1