NEWS

Formula 1 2017: debutta la Red Bull RB13

27 febbraio 2017

La Red Bull RB13 si adegua ai nuovi regolamenti e cambia nel frontale, dove spunta una nuova presa d’aria.

Formula 1 2017: debutta la Red Bull RB13

NUOVO MUSETTO - La scuderia Red Bull parteciperà al campionato Formula 1 2017 con la monoposto RB13, affidata ai piloti Daniel Ricciardo e Max Verstappen, che dovranno riportare il team austriaco a lottare nuovamente per gli allori piloti e costruttori dopo tre stagioni a rincorrere le Mercedes: gli ultimi titoli della scuderia risalgono al 2013, quando Sebastian Vettel e la Red Bull fecero man bassa di vittorie (13 su 19 gare). La Red Bull RB13 cambia rispetto alla RB12 del 2016 in particolare nel muso, dove si trova una inedita feritoia per il passaggio dell’aria. Anche in questo caso è presente la vistosa pinna dietro l’abitacolo, elemento comune alle monoposto del 2016, mentre le pance laterali non appaiono stravolte nel paragone con la RB12.

OPERA DI NEWEY - La monoposto Red Bull RB13 di Formula 1 è stata progettata dallo storico ingegnere inglese Adrian Newey, alla Red Bull da 11 anni, che ha ridisegnato l’auto in ottemperanza al nuovo regolamento tecnico della Formula 1: le appendici aerodinamiche incrementano la spinta verso terra e quindi la stabilità, complice anche l’utilizzo di pneumatici più larghi di 6 cm all'anteriore e 8 cm al posteriore. Il responsabile tecnico della scuderia, Rob Marshall, stima che i tempi sul giro si abbasseranno da 2 a 5 secondi rispetto al 2016. Le novità dovrebbero servire per aumentare lo spettacolo in pista. Il gruppo ibrido proviene della Renault, ma viene sponsorizzato dalla Tag Heuer per ragioni di marketing. La RB13 è già scesa in pista per primi test collettivi sulla pista di Montmelò (Barcellona).

Aggiungi un commento
Ritratto di Racing 75
27 febbraio 2017 - 11:46
1
Ancora con ste macchinine?? Ma la vogliamo finire con sti giocattolini e torniamo a parlare di MOTORI? Insomma BASTA con sta pagliacciata di Adrian Newey, ma é una monoposto questa? I motori ibridi ci sono da 20 anni, sai che novitá, sarebbe questa l'evoluzione delle vetture? É statto ormai dimostrato ampiamente che la propulsione elettrica NON é la soluzione ne a tutte le manie ecologiste ne al aumento prestazionale, quindi?? Vogliamo tornare a parlare di MOTORI SERI almeno nelle corse oppure vogliamo continuare a giocare con queste macchinine radiocomandate con un sound da lavatrice? Per favore basta su, ci manca solo la Formula 1 ibrida a rovinare il Motorsport...
Ritratto di car_expert
27 febbraio 2017 - 14:59
la f1 deve essere la massima espressione dell'automobilismo quindi niente regolamenti, ognuno mette in campo tutte le proprie competenze e che vinca il migliore, certo le case più grandi sarebbero avvantaggiate, ma il loro know how l'hanno guadagnato nel tempo mica è caduto dal cielo...assurdo che la f1 debba montare motori turbo per risparmiare carburante o che abbia un solo produttore di gomme e altri regolamenti ridicoli.
Ritratto di IloveDR
27 febbraio 2017 - 13:02
4
in bocca al lupo RedBull
Ritratto di MatteFonta92
27 febbraio 2017 - 13:39
3
Quella in foto è una macchina di almeno due/tre anni fa con solo la livrea aggiornata... redazione, sostituitela con una delle altre della galleria!
Ritratto di AMG
27 febbraio 2017 - 14:41
Mah, non si capisce molto, le immagini tra loro sono diverse. Una ha la pinna, una no, una ha la presa d'aria centrale rotonda, l'altra no. Mah. C'è un pò di confusione. In ogni caso mi sembra abbia perso un pò della bellezza dell'anno scorso ma rimane pressoché invariata la livrea. Vedremo...
Ritratto di Mattia Bertero
27 febbraio 2017 - 15:34
3
RED BULL. Redazione, credo che avete sbagliato fotografia principale. La vera Red Bull del 2017 è quella che gira in pista nelle altre immagini, la foto principale rappresenta la RB 9 che la Red Bull usò nel 2013. Ricercato su internet.
Ritratto di Gordo88
27 febbraio 2017 - 19:49
Infatti nell articolo viene citata la rb9 come ultima monoposto vincente della redbull, ecco forse il perché di quell inmmagine...
Ritratto di caronte
27 febbraio 2017 - 17:26
Credevo che le monoposto venissero presentate tutte al salone di Ginevra.
Ritratto di Gordo88
27 febbraio 2017 - 19:51
Potrebbe essere questa la monoposto che darà più fastidio alla mercedes, anche se si spera nella ferrari ovvio

PROSSIMO GP

Yas Marina Circuit F1 2018
Yas Marina Circuit
ORARI
Venerdì 23 Novembre
Prove 110:00 - 11:30
Prove 214:00 - 15:30
Sabato 24 Novembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 25 Novembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1