NEWS

Formula 1: l’Alfa Romeo Sauber diventa Alfa Romeo Racing

01 febbraio 2019

Per il secondo anno di collaborazione con l’Alfa Romeo il team svizzero Sauber cambia nome, ma la proprietà resta separata.

Formula 1: l’Alfa Romeo Sauber diventa Alfa Romeo Racing

CAMBIA NOME - In attesa di presentare la monoposto per il campionato Formula 1 2019, che sarà svelata il 19 febbraio, la Sauber annuncia una grossa novità per la stagione al via con il Gp d’Australia del 17 marzo: il team infatti non si chiamerà più Alfa Romeo Sauber F1 Team, ma Alfa Romeo Racing. Le proprietà continueranno ad essere separate, quindi il team continuerà ad essere della Sauber, ma la collaborazione si fa più stretta, cosa che viene sottolineata dal cambio di nome. I motori restano quelli forniti dalla Ferrari. I piloti dell’Alfa Romeo Racing saranno l’esperto Kimi Raikkonen (l’ultimo pilota iridato con la Ferrari) e il promettente Antonio Giovinazzi, al primo campionato intero in Formula 1 dopo aver fatto il terzo pilota per la Ferrari. Lo sviluppo della monoposto per il 2019 è stato coordinato inoltre dall’ex ferrarista Simone Resta. 

UNA VITTORIA IN F1 - La Sauber è un team fondato negli Anni 70 dallo svizzero Peter Sauber, che iniziò a costruire vetture per le gare di durata e nel 1993 debuttò in Formula 1. La sua avventura nel circus è fatta di alti e bassi, perché ai risultati deludenti delle ultime stagioni (nel 2014 non ha raccolto nemmeno un punto) si alternano le buone prestazioni dei primi Anni 00, quando la Sauber riuscì a finire il campionato al quarto posto. L’unica vittoria, ad opera di Robert Kubica, risale al Gp del Canada 2008. L’Alfa Romeo Sauber F1 Team ha concluso il campionato F1 2018 al terz’ultimo posto.



Aggiungi un commento
Ritratto di Pavogear
1 febbraio 2019 - 13:26
Il cambio di nome può essere un arma a doppio taglio per Alfa Romeo: se i risultati confermeranno le crescita vista l'anno scorso allora Alfa Romeo potrà guadagnarci, ma se i risultati dovessero essere in calo potrebbe perderne l' immagine del marchio. Per ora la giudico una buona mossa, spero di non sbagliarmi
Ritratto di Sepp0
1 febbraio 2019 - 13:39
BMW e Mercedes hanno fatto schifo per anni in F1, non mi pare che l'immagine ne abbia risentito.
Ritratto di v8sound
2 febbraio 2019 - 19:04
@ Mercedes è sempre stata protagonista in F1, guardati i risultati prima di scrivere commenti inesatti.
Ritratto di studio75
1 febbraio 2019 - 13:40
5
Non credo che i risultati nel campionato di F1 incidano più di tanto nella scelta di acquisto delle autovetture. Già la presenza del marchio nel Circus è un buon ritorno di immagine.
Ritratto di Pavogear
1 febbraio 2019 - 23:06
Chiaramente, come dici te, la presenza stessa nel circus da grande motivo di prestigio, ma mi sembrava di ricordare che negli anni 80 l' Alfa Romeo avesse abbandonato anche a causa degli scarsi risultati ottenuti in formula 1 che ne stavano compromettendo l' immagine, ma essendo giovane non ho vissuto in prima persona quegli eventi e ne ho solo sentito parlare in alcuni programmi motoristici storici.
Ritratto di Er sentenza
1 febbraio 2019 - 14:00
Il team e' della Sauber, i motori sono i vecchi Ferrari, Alfa romeo e' solo uno sporsor un po' piu' invadente degli altri, nulla di piu'. Solo gli ultras dell'alfa possono immaginarsi meriti per eventuali risultati positivi e pensare ad un calo di vendite del furgone Stelvio se dovessero fare 15esimi
Ritratto di Rieccomi
1 febbraio 2019 - 14:09
Secondo me tu hai una Lupo con il gpl della landi renzo.
Ritratto di Pavogear
1 febbraio 2019 - 23:03
No, ho una Punto 55 del '97 a benzina con cui mi trovo benissimo
Ritratto di Rieccomi
2 febbraio 2019 - 06:45
Scusami, la mia risposta non era rivolta a te.
Ritratto di Pavogear
2 febbraio 2019 - 08:51
Allora avevo capito male io, comunque tranquillo, nessun problema
Pagine

PROSSIMO GP

Autodromo Hermanos Rodriguez F1 2019
Autodromo Hermanos Rodriguez
ORARI
Venerdì 25 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 26 Ottobre
Prove 317:00 - 18:00
Qualifiche20:00 - 21:00
Domenica 27 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1