NEWS

Formula 1: Ricciardo lascia la Red Bull per la Renault

3 agosto 2018

Il pilota australiano ha firmato per la Renault, dove resterà per le stagioni 2019-20, dopo cinque anni alla Red Bull.

Formula 1: Ricciardo lascia la Red Bull per la Renault

NOTIZIA IMPROVVISA - La Formula 1 regala sorprese anche nel mese di pausa dalle gare, che riprenderanno sabato 26 agosto 2018 dal Belgio dopo il Gp della settimana scorsa in Ungheria. A smuovere la situazione è Daniel Ricciardo, che questa mattina ha messo fine alle voci sul suo futuro e annunciato di voler correre per la Renault nelle stagioni 2019 e 2020. La conferma è arrivata anche dalla stessa Red Bull, la scuderia per cui Ricciardo corre dal 2014, che ha dato l'addio al suo pilota spiegando che il 29enne australiano ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2018.

DECISIONE COMPLICATA - A quanto pare la decisione di lasciare la Red Bull è stata sofferta per Daniel Ricciardo. Da tempo si sapeva che il pilota australiano era ai ferri corti con la Red Bull, accusata di essere poco competitiva, ma il passaggio alla scuderia francese non è quello che molti avevano previsto: la Renault infatti è un team molto ambizioso, ma ad oggi non è allo stesso livello di Ferrari e Mercedes, ma nemmeno della Red Bull, alla quale fornisce il motore. Ma il passaggio della Red Bull al motore Honda nel 2019 potrebbe compromettere la competitività del team austriaco e ad approfittarne potrebbe essere proprio la Renault.

CHI AL SUO FIANCO? - La Red Bull quindi punterà su Max Verstappen, a cui potrebbe affiancare un giovane, mentre resta da capire quale sarà l'altro pilota alla Renault: l'esperto Nico Hulkenberg o l'arrembante Carlos Sainz Jr? Ricciardo ha compiuto 29 anni lo scorso 1 luglio ed è fra i piloti più talentuosi della Formula 1, dove ha vinto 29 gare e finito per due volte al terzo posto nella classifica del campionato. Ricciardo (i suoi genitori hanno entrambi origini italiane) è “cresciuto” sportivamente grazie alla Red Bull, ma prima di correrci ha esordito in Formula 1 per la scuderia satellite Toro Rosso.

Aggiungi un commento
Ritratto di calogeroc
3 agosto 2018 - 16:02
1
Ricciardo è sprecato nel team Renault. Spero che arrivi Ricciardo insieme a Leclerc alla Scuderia Ferrari, insieme sarebbero eccellenti.
Ritratto di Zot27
3 agosto 2018 - 19:01
Magari ora , invece del contrario , la Renault fino a fine stagione , desse il motore migliore a lui invece che a Versbatten
Ritratto di verdebiancorosso
3 agosto 2018 - 20:00
come previsto e confermato. Renault avrà un topdriver senza discussione che consentirà di verificare il reale valore di Hulkenberg. Ricciardo per due anni non può diventare prima guida di Ferrari o Mercedes ma dopo i giochi si aprono mentre andare per fare da seconda guida NON VALE NULLA mentre di sicuro concretizza economicamente. Sainz è emulo di Alonso nella conflittualità ovunque vada senza averne il talento, saluti e baci in McLaren
Ritratto di axorazor
4 agosto 2018 - 13:07
bhe però fare 2 anni in un team che al momento non da certezze significherebbe arrivare a 31 32 anni con magari risultati deludenti alle spalle ed a quel punto i top team potrebbero comunque virare su altri piloti. su sainz, io penso che abbia talento, solo che non è ancora maturato del tutto
Ritratto di AMG
3 agosto 2018 - 20:29
Red Bull poco talentuosa vero, è calata... E ha dato la colpa al motore Renault, non so quanto sia vero ma certo è che Honda su Toro Rosso gira mille volte meglio di Renault su McLaren o della scorsa McLaren con motore Honda... Quindi forse la scuderia con la propulsione giapponese potrebbe risollevare le sue sorti, certo non è un motore su cui si possono fare chissà quali previsioni, il futuro sembra molto incerto. Io stravedrei per vedere competitivi sia Red Bull che la Renault, ma la vedo difficile.
Ritratto di Gordo88
3 agosto 2018 - 23:24
Che spreco ricciardo alla renault e la ferrari che fa? Raikonen a vita?
Ritratto di impala
4 agosto 2018 - 09:13
... peccato che non è finito in casa Ferrari, se non è Italiano almeno ha il nome
Ritratto di Spiderman75
6 agosto 2018 - 07:06
Strategie incomprensibili.
Ritratto di axorazor
4 agosto 2018 - 13:05
che decisione strana quella di Ricciardo. o la renault ha dei piani davvero solidi per il futuro o altrimenti è stata solo una scelta per avere un sedile in attesa di un top team. nell'articolo si dice che non si sa chi lo affiancherà, ma già è noto che hulkemberg rimarrà alla renault mentre sainz è appiedato. in più la renault si diceva avesse già preso anche ocon, quindi c'è abbondanza di piloti.
Ritratto di PongoII
4 agosto 2018 - 17:28
7
L'avrei preferito per il dopo Kimi in Ferrari, come Leclerc per il dopo Seb. Purtroppo non decido io...
Pagine

PROSSIMO GP

Circuit of the Americas F1 2018
Circuit of the Americas
ORARI
Venerdì 19 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 20 Ottobre
Prove 320:00 - 21:00
Qualifiche23:00 - 00:00
Domenica 21 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1