Formula 1: Kobayashi primo nel 2° giorno di test a Jerez

12 febbraio 2010

Nella sessione di ieri, il giapponesino della Sauber si è portato in cima alla classifica precedendo la Toro Rosso di Buemi. Ma i top team hanno lavorato sulla lunga distanza simulando dei GP ed evitando di cercare la prestazione.

SAUBER CONVINCE - C'è il giapponese Kamui Kobayashi davanti a tutti nella seconda giornata di test di Formula 1 a Jerez. L’ex pilota Toyota negli ultimi minuti della sessione pomeridiana si è lanciato in pista con poco carburante a bordo e ha realizzato il miglior tempo. Relegato in seconda posizione Sebastien Buemi della Toro Rosso, che fino a quel momento occupava saldamente la testa della classifica. La Sauber, tanta o poca benzina a bordo, ha una volta di più evidenziato di essere una vettura ben concepita.
 
MCLAREN BLOCCATA - Buemi nel pomeriggio non ha abbassato il tempo che aveva siglato al mattino lavorando sull'affidabilità (ha compiuto 121 tornate) e lo stesso è capitato a Jenson Button, terzo con la McLaren-Mercedes. Nel pomeriggio il pilota inglese non ha cercato la prestazione e per di più è rimasto fermo per un problema tecnico a 10 minuti dalla bandiera a scacchi.

Migloramenti per la Williams-Cosworth di Nico Hulkenberg, quarto tempo davanti a Vitantonio Liuzzi con la Force India-Mercedes: procede l’affiatamento con la nuova monoposto. Il record dei giri compiuti, 129,  va a Fernando Alonso (nella foto in alto). Con la Ferrari F10 lo spagnolo ha speso la giornata in simulazioni di gara riuscendo a compiere ben 48 giri consecutivi. Un programma al quale si è dedicato pure la Mercedes che con Michael Schumacher ha percorso 124 giri.
 
VIRGIN PERDE PEZZI - Tanti chilometri anche per Robert Kubica e la Renault mentre fa un po' impressione vedere la Red Bull al penultimo posto della classifica. Ma la RB6 condotta da Mark Webber ha mosso i primi veri passi solamente oggi dopo che ieri la pioggia aveva vanificato il lavoro di scrematura della vettura. Giorni difficili per la Virgin. Agli undici giri di stamane, conclusi dopo la perdita dell'ala anteriore, non ne hanno fatto seguito altri. Il team ha identificato il problema, ma Timo Glock è rimasto ai box a seguire il lavoro dei meccanici intenti a rimediare al problema.

 

I tempi del 2° giorno di test a Jerez
Pos. Pilota Vettura Tempo Giri
1 Kamui Kobayashi BMW Sauber C29-Ferrari 1'19"950 103
2 Sebastien Buemi Toro Rosso STR5-Ferrari 1'20"026 121
3 Jenson Button McLaren MP4/25-Mercedes 1'20"618 83
4 Nico Hulkenberg Williams FW32-Cosworth 1'20"629 67
5 Vitantonio Liuzzi Force India VJM03-Mercedes 1'20"754 80
6 Michael Schumacher Mercedes MGP W01 1'21"083 124
7 Fernando Alonso Ferrari F10 1'21"424 129
8 Robert Kubica Renault R30 1'22"003 103
9 Mark Webber Red Bull RB6-Renault 1'22"043 99
10 Timo Glock Virgin VR01-Cosworth 1'29"964 11

 

Aggiungi un commento
Ritratto di fastidio
12 febbraio 2010 - 17:11
3
Ma si chiama bmw sauber ed è motorizzata ferrari? uhm mi sa che c'è qualche errore...
Ritratto di Zack TS
12 febbraio 2010 - 21:02
1
si è un errore...è la Sauber C29-Ferrari...la BMW ha abbandonato completamente la F1 cedendo l'attività a Sauber ;-)

PROSSIMO GP

Yas Marina Circuit F1 2018
Yas Marina Circuit
ORARI
Venerdì 23 Novembre
Prove 110:00 - 11:30
Prove 214:00 - 15:30
Sabato 24 Novembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 25 Novembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1