NEWS

Addio a Niki Lauda, mito della Formula 1

21 maggio 2019

Scompare una leggenda della Formula 1, vincitore di 3 titoli (2 con la Ferrari, 1 con la McLaren). Memorabile la rivalità con il britannico James Hunt.

Addio a Niki Lauda, mito della Formula 1

SE NE VA UN MITO - Se n'è andato, in una clinica svizzera, all’età di 70 anni l’ex pilota austriaco Niki Lauda, leggenda della Formula 1 dove vinse tre titoli: nel 1975 e nel 1977 con la Ferrari e nel 1984 con la McLaren. La notizia è stata confermata dalla famiglia e arriva dopo mesi difficili per Lauda, che il 2 agosto 2018 subì un trapianto di polmone. Nelle ultime stagioni Lauda seguiva la Formula 1 in qualità di presidente non esecutivo della scuderia Mercedes, team a cui si era legato dopo aver corso tredici stagioni in Formula 1 per cinque scuderie diverse. Della sua carriera si ricordano i quattro campionati corsi da pilota per la McLaren e soprattutto i quattro per la Ferrari, dove portò avanti la leggendaria rivalità con l’inglese James Hunt, della McLaren, che culminò con la sconfitta per 1 solo punto nella stagione 1976. Insieme ad Alberto Ascari e Michael Schumacher, Lauda è l’unico pilota ad aver vinto almeno due titoli in Formula 1 con la Ferrari. 

RIVALITÀ LEGGENDARIA - Del campionato 1976 si ricorda anche il terribile incidente al Gran premio di Germania sul circuito del vecchio Nürburgring: quando la sua Ferrari sbandò, urtò una roccia a bordo pista e prese fuoco. Niki Lauda fu estratto vivo, anche se gravemente ustionato e dopo aver inalato i fumi della benzina (da qui i problemi ai polmoni). Il pilota austriaco tornò a correre soltanto 42 giorni dopo l’incidente in Germania, nonostante fosse ancora ferito: il film Rush, che racconta proprio della rivalità fra Lauda e Hunt, mostra il casco modificato del ferrarista ed i bendaggi sporchi di sangue al termine della gara. Lauda però voleva arginare la rimonta in classifica da parte di Hunt, che fece suo il titolo con il quarto posto nel Gp finale in Giappone (Lauda si ritirò a causa della forte pioggia). Il pilota austriaco si “vendicò” nel 1977, quando conquistò il secondo alloro con la Ferrari. 

25 VITTORIE - Niki Lauda si è ritirato dalla Formula 1 al termine della stagione 1985; ha corso 171 Gran Premi, vincendone 25 e salendo 54 volte sul podio. Dopo il ritiro ha fondato la sua compagnia aerea e ha lavorato come manager in vari team di Formula 1, comprese Ferrari e Jaguar.



Aggiungi un commento
Ritratto di zero
21 maggio 2019 - 11:04
11
Buon volo, caro vecchio Niki...
Ritratto di IloveDR
21 maggio 2019 - 12:01
4
Lui era e sarà la Formula 1
Ritratto di Fr4ncesco
21 maggio 2019 - 13:58
2
Dopo Rush era diventato il mio pilota preferito. È stato uno spirito ribelle in una personalità gentile, con una gran forza d'animo e fisica. Se ne va l'ultimo mito dell'automobilismo. Riposa in pace Niki, sei stato e resterai un grande.
Ritratto di attilio66
21 maggio 2019 - 16:20
E’ andato via un grande campione della F1. La F1 dove i piloti contavano tantissimo, dove il cambio non era automatico , lo sterzo non era servoassistito e non esisteva il drs I piloti uscivano con le tute sporche di olio e i capelli bagnati dal sudore. Grande Niki onore a Te . Sarai per sempre una leggenda. Chissa’ adesso avrai incontrato lassù il tuo grande rivale James Hunt. Ciao Niki
Ritratto di Giuliopedrali
21 maggio 2019 - 17:59
Non so di oggi, dei piloti di oggi chi potremmo in futuro ricordare come un Niki Lauda.
Ritratto di money82
21 maggio 2019 - 18:58
1
Non ho potuto vederlo ai tempi perchè non ero ancora nato, però devo dire che era una persona con la testa, in base alle interviste effettuate negli anni scorsi durante i gp. Sempre onesto e molto sportivo soprattutto nei confronti degli avversari.
Ritratto di PongoII
21 maggio 2019 - 21:44
7
R.I.P.
Ritratto di PongoII
22 maggio 2019 - 22:44
7
Soli 13 commenti in 3 giorni per Lauda. Un semplice aggiornamento/restyling di una FCA o VAG ne avrebbe registrati 30 volte tanti in metà tempo. O tempora, o mores!
Ritratto di LanciaRules
21 maggio 2019 - 22:23
Era talmente un mito che aveva ispirato anche la figura di Niki Lans in "gran prix e il campionissimo". Immenso
Ritratto di PONKIO 78
21 maggio 2019 - 22:34
...poche persone nel mondo sono ineguagliabili, lui era una di questi.. Grazie Niki..
Pagine

PROSSIMO GP

Autodromo Hermanos Rodriguez F1 2019
Autodromo Hermanos Rodriguez
ORARI
Venerdì 25 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 26 Ottobre
Prove 317:00 - 18:00
Qualifiche20:00 - 21:00
Domenica 27 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1