NEWS

La 1000 Miglia 2018 è pronta al via

14 maggio 2018

Per la 36esima volta le auto storiche rievocheranno la mitica gara su strada che dal 1927 al 1957 entusiasmò appassionati e no.

La 1000 Miglia 2018 è pronta al via

IL GRANDE EVENTO DELL’ANNO - È cominciato il conto alla rovescia per l’edizione 2018 della rievocazione storica della Mille Miglia, la 36esima. Un avvenimento che rappresenta il clou di tutta la stagione mondiale delle auto storiche. Le operazioni di partenza inizieranno mercoledì 16 maggio alle 14:30 da Brescia; l’arrivo è previsto sabato 19 dalle ore 16:00 sempre a Brescia. Il numero dei partecipanti è impressionante: 450 auto (le domande di iscrizioni sono state 725), con vetture di 72 marche e concorrenti provenienti da 34 diversi paesi. Tutte le auto sono di modelli che presero parte alla 1000 Miglia di velocità, disputatasi dal 1927 al 1957, e 98 di esse sono proprio esemplari che furono alla partenza della leggendaria gara. 

IL PERCORSO - Il percorso della Mille Miglia 2018 si snoderà su 1.763 chilometri suddivisi in quattro tappe. Cervia, Roma, Parma saranno dove la carovana della Mille Miglia pernotterà. Da Brescia le macchine si dirigeranno verso Cervia, transitando per Sirmione, Mantova, Ferrara e Ravenna. La tappa Cervia-Roma si svolgerà giovedi 17, con tappe a San Marino, Arezzo e Orvieto. Dalla capitale la carovana si muoverà il mattino del 18 maggio dirigendosi verso Viterbo, Radicofani, Siena, San Miniato, Pietrasanta, Sarzana, Passo della Cisa e arrivo di tappa a Parma, per il pernottamento. L’ultima frazione, Parma-Brescia, avrà un itinerario particolare, con pausa pranzo all’autodromo di Monza, e quindi ultimo tratto fino a Brescia per l’arrivo finale.

CON PILOTI E VIP - L’elenco degli iscritti alla Mille Miglia 2018 registra anche la partecipazione ufficiale della Mercedes Benz e dell’Alfa Romeo, entrambe presenti con dieci vetture. Numerosi i personaggi celebri che saranno al via a Brescia. Nell’elenco iscritti figurano anche driver di eccellenza, come l’ex pilota di F1 Giancarlo Fisichella, su Alfa Romeo 6C 2300 Pescara Spider del 1935, Walter Rohrl, ex pilota di rally e prototipi, su Porsche 356 A 1500 GS Carrera del 1956, e Jochen Mass, anche lui ex F1, e alla 1000 Miglia al volante di una Mercedes Benz 300SL coupé (W198) del 1955. Non mancano poi i vip del mondo dello spettacolo, come Gianni Morandi, al Via! su una OM 665S Superba 2000 del 1929, e Piero Pelù, su Alfa Romeo Giulietta Sprint del 1959.

Aggiungi un commento
Ritratto di Challenger RT
15 maggio 2018 - 04:06
Appuntamento immancabile!