NEWS

Nuova Porsche 911 Turbo: le foto spia

Pubblicato 12 novembre 2019

In attesa della presentazione ad inizio 2020, la casa tedesca svela le prime caratteristiche della nuova 911 Turbo.

Nuova Porsche 911 Turbo: le foto spia

MOTORE RIVISTO - Sono in corso i test su strada della nuova Porsche 911 Turbo (serie 992), che verrà svelata nei primi mesi del 2020 e arriverà sul mercato con la bella stagione. Il nuovo modello, del quale la casa tedesca ha diffuso alcune informazioni e le prime immagini scattate durante gli ultimi test, è dotato del motore 6 cilindri biturbo di 3.8 litri della 911 Turbo in via di “pensionamento” (serie 991), aggiornato però in alcune parti: cambiano gli iniettori, i catalizzatori ed i materiali utilizzati per le pareti dei cilindri ed i collettori dello scarico, oltre al sistema di alimentazione e ai turbo (sono di maggiori dimensioni). La Porsche ha riposizionato inoltre gli intercooler, spostandoli da dietro le ruote posteriori a sopra il motore, in modo che 3.8 sia in grado di smaltire il calore in modo più efficace. 

70 CV IN PIÙ - L’edizione 2020 della Porsche 911 Turbo sarà disponibile in due versioni: la più potente 911 Turbo S, da 650 CV e 800 Nm di coppia (70 CV e 47 Nm in più del vecchio modello), e la 911 Turbo. La potenza di quest’ultima non è stata ancora dichiarata, ma dovrebbe aumentare da 540 a 600 CV. Entrambe hanno la trazione integrale e il cambio robotizzato doppia frizione DPK con 8 marce, ma solo la Turbo S ha comprese nel prezzo le ruote posteriori sterzanti: migliorano la maneggevolezza e la stabilità a seconda della velocità. Si pagano a parte le sospensioni sportive, che ribassano l’altezza da terra fino a 1 cm rispetto alla 911 Turbo serie 991, ed i freni in materiale composito, il cui diametro è maggiorato di 1 cm sull’asse delle ruote anteriori: misurano 41,9 cm davanti e 39,1 cm dietro. 

SCATTO FULMINEO - I cerchi della Porsche Turbo S sono di 20” per l’asse anteriore e di 21” per quello posteriore, mentre la scorsa generazione li aveva di 20” su entrambi gli assi; la loro larghezza inoltre cresce di 0,5 cm. I cerchi maggiorati ed i nuovi pneumatici sono fondamentali per ridurre le perdite di aderenza nello sprint da fermo, che infatti si fa ancora più fulmineo: alla Turbo S bastano solo 2,5 secondi per l’accelerazione da 0 a 96 km/h, 0,1 secondi in meno del vecchio modello. La velocità massima della Porsche 911 Turbo S raggiunge i 330 km/h. La casa tedesca ha allargato i passaruota di 1 cm rispetto alla vecchia Turbo S e di oltre 5 cm rispetto alla Porsche 911 Carrera serie 992.

Porsche 911
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
183
34
15
12
23
VOTO MEDIO
4,3
4.2809
267




Aggiungi un commento
Ritratto di Jonny1
12 novembre 2019 - 22:25
È già ordinabile?
Ritratto di HomerSimpson
13 novembre 2019 - 07:26
CEEERTO CHE È GIÀ ORDINABILE. ANCHE SE NON SI SA ESATTAMENTE QUANDO VERRÀ PRESENTATA, PERÒ È GIÀ ORDINABILE.
Ritratto di Pavogear
12 novembre 2019 - 22:40
Incredibile come quest'auto riesca a migliorare di generazione in generazione (anche se forse a livello di estetica preferivo la 991 turbo rispetto alla 992, ma d'altronde bisogna anche vederla con qualche colore diverso dal nero). Poco da commentare invece sulle caratteristiche tecniche: eccezionali come sempre
Ritratto di Giulio Menzo
13 novembre 2019 - 19:30
2
La linea rimane quella pulitasi sempre,il motore migliora. Anche se non mi convince la linea che ingloba i fari posteriori
Ritratto di Leonal1980
15 novembre 2019 - 10:02
4
L'adoro... non ho parole da aggiungere..