NEWS

Abarth 595: è tempo di omaggi

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 30 agosto 2020

Con le nuove serie speciali Monster Energy Yamaha e Scorpioneoro, l’Abarth 595 rende omaggio al team Yamaha di MotoGP e alla A112 Abarth.

Abarth 595: è tempo di omaggi

NUOVE PROPOSTE - L'Abarth 595, versione pepata della Fiat 500, è sul mercato da quasi dieci anni, ma la casa torinese non vuole ancora mandarla in pensione e continua a svelarne nuove versioni speciali. Le ultime a debuttare sono le 595 Monster Energy Yamaha, in vendita da 26.700 euro, e la 595 Scorpioneoro, ordinabile con prezzi da 29.200 euro. Ciascuna versione sarà prodotta in 2.000 esemplari. 

PICCOLE PESTI - Come tutte le Abarth 595, anche le versioni Scorpioneoro e Monster Energy Yamaha condividono il noto motore benzina turbo 4 cilindri 1.4 T-Jet da 165 CV e 230 Nm di coppia, che regala a queste “bombette” prestazioni di tutto rispetto: la velocità massima è di 218 km/h, lo 0-100 avviene in 7,3 secondi. Il cambio è manuale a 5 rapporti, ma a 1.600 euro c’è il robotizzato Abarth Sequenziale a 5 marce. 

COME LA MOTOGP - Le differenze fra le due versioni non sono dunque nella tecnica, ma nei colori. L’Abarth 595 Monster Energy Yamaha ha quelli del team Monster Energy Yamaha, che corre in MotoGP con i piloti Valentino Rossi e Maverick Vinales: la livrea dell’auto ricorda quella della moto Yamaha YZR-M1. L’Abarth collabora con il team dal 2015. Il colore compreso nel prezzo è il nero, ma a 1.000 euro c’è il bicolore blu-nero, che ricorda la livrea della moto. Presenti anche adesivi con la scritta Yamaha o con il logo della bevanda energetica Monster, che dà il nome al team. In più, la 595 Monster Energy Yamaha ha cerchi neri di 17”, lo scarico sportivo Record Monza e sedili profilati con poggiatesta integrato, che recano il logo della casa giapponese e quello della Monster. 

OMAGGIO AL PASSATO - L’Abarth 595 Scorpioneoro rende omaggio invece alla serie speciale Gold Ring della Autobianchi A112 Abarth, realizzata in 150 esemplari nel 1979 per ricordare le granturismo del periodo: era nera, con dettagli color oro e un ricco equipaggiamento. La 595 Scorpioneoro riprende questa “ricetta” e ha compresi nel prezzo i cerchi di 17” color oro, ma gratuitamente si possono avere quelli neri, ed è offerta con quattro colori per la carrozzeria: è standard il blu metallizzato, mentre costano 650 euro il bianco pastello e 700 euro il grigio e nero metallizzato. Sono di serie anche i sedili sportivi in pelle, l’adesivo a scacchi al tetto e il clima automatico. Inoltre, la Breil ha realizzato un orologio, che si abbina ai colori dell'auto, prodotto in serie limitata.

Abarth 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
280
134
77
55
82
VOTO MEDIO
3,8
3.75637
628




Aggiungi un commento
Ritratto di v8sound
30 agosto 2020 - 19:55
È prevista anche la versione elettrica?
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
31 agosto 2020 - 07:56
Di preciso non si sa.
Ritratto di Cilindrata
30 agosto 2020 - 20:25
Biohazard in estasi per questa super novità. Biohazard tiene il santino di Olivier Francois nel portafoglio e nel cassettino della sua Fiat Brava.
Ritratto di Elix69
30 agosto 2020 - 20:38
:)))
Ritratto di Cilindrata
30 agosto 2020 - 21:16
:) comunque, seriamente, il cambio manuale a 5 marce è scandaloso. Siamo nel 2020. Una sesta di riposo è obbligatoria, anche solo per inquinare e consumare meno. È la dimostrazione della incompetenza, della miopia, della stupidità, della avidità del management Fiat.
Ritratto di BioHazard
30 agosto 2020 - 21:48
Cilindrata sei frustrato dalla tua Seat Mii a 5 porte e ti scagli contro tutti. La 595 è ormai l'unica proposta sportiva nel segmento A, non ha praticamente concorrenza ed è sicuramente meglio della tua Seat Mii e della tua BMW Serie 3 del 95 con le plastiche che puzzano di piedi
Ritratto di Oxygenerator
31 agosto 2020 - 08:21
@ BioHazard Ma perchè difendere l’indifendibile ??? Quest’auto è ridicola. Andava bene come versione negli anni 60 ( forse ). Adesso è anacronistica. Una stupida scatoletta di latta ad alte prestazioni, ad alto rumore per minus haben, rimasti molto, molto indietro nel tempo. Si è per caso chiesto il perchè non ha rivali. Ci sono altri millemila costruttori al mondo, e nessuno pensa di costruire una scatoletta simile, ci sarà un perchè ? La smart two ( che oltretutto mi piace da matti ) nella oscena versione Brabus, non ha insegnato niente ??
Ritratto di Blueyes
31 agosto 2020 - 10:37
1
La 500 Abarth si vende e quindi si produce, qual è il problema? Tra l'altro pare che la Fiat sia rimasta l'unica a fare profitti dal segmento A da cui si sono ritirati tutti, quindi perchè non approfittarne? E' una sportivetta tamarra molto in voga tra i giovani che la preparano anche, ne conosco. Capisco che oggi tutto debba essere politicamente corretto fino allo sfinimento, quindi auto silenziose, elettriche massimo ibride e che per ogni auto venduta la casa pianti un albero nella foresta del Guatemala, però c'è gente a cui piace ancora divertirsi alla guida senza dover acquistare supercar.
Ritratto di Oxygenerator
31 agosto 2020 - 11:41
@ Blueyes Berissimo. Ma questi che si vogliono divertire alla guida, mica vanno in pista. Guidano sulle strade dove guidiamo tutti noi, con gli stessi limiti imposti.
Ritratto di Oxygenerator
31 agosto 2020 - 11:52
Ho sbagliato, scusate. Si divertono di che ? Di stare in coda ? Di rompere i koglioni agli altri utenti della strada facendo brum brum ? Il piacere di buttare nell’aria dai 40 ai 60 g in più di Co2 al km, rispetto alla 500 ?? Non capisco mai dove vanno a guidare, questi amanti della guida. Nel deserto ? In lapponia ?
Pagine