NEWS

L'Alfa Romeo Giulietta diventa Sprint Speciale

21 settembre 2015

Il nuovo allestimento richiama il nome di una Giulietta che, più di cinquant’anni fa, raggiungeva i 200 km/h.

L'Alfa Romeo Giulietta diventa Sprint Speciale
UN NOME CHE OMAGGIA LA STORIA - Dopo l'Alfa Romeo Giulietta in allestimento Sprint, non poteva mancare la SS: Sprint Speciale, omaggio nel nome a quella che, frutto della matita di Scaglione, entrò in (limitata) produzione nel 1959. Con un muso a fusoliera (non a caso, vista la formazione aeronautica del designer), raggiungeva i 200 km/h, forte anche di un bialbero 1.3 potenziato all’allora iperbolica cifra di 100 CV. 
 
PUNTA SULLO SPORT - L'Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale del 2015 è una versione con allestimento specifico, che lascia immutata la carrozzeria – esattamente come la Sprint: prevede le sospensioni con taratura specifica, l'inserto paraurti posteriore sportivo, le minigonne, i terminali di scarico maggiorati e i cerchi dedicati da 17'' con trattamento brunito, che celano le pinze freno Brembo a 4 pistoncini. La caratterizzazione estetica si completa con il badge esterno dedicato, i cristalli posteriori oscurati e le finiture lucide, in tinta antracite, su calandra, maniglie, calotte degli specchi retrovisori e cornici dei fendinebbia.
 
TRA TESSUTO E ALCANTARA - All’interno i sedili sono in tessuto e alcantara, con impunture rosse a contrasto, poggiatesta integrato e regolazione lombare; il volante ha la corona schiacciata e le cuciture rosse; la pedaliera è sportiva, realizzata in alluminio al pari dei battitacco. Le finiture interne sono color argento, a imitazione dell’alluminio. Il pomello del cambio può essere scelto con una vistosa finitura rossa. Di serie anche il “clima” bizona e i fendinebbia; il sistema multimediale Uconnect prevede uno schermo di 5” o 6,5”.
 
DA 27.500 EURO - La meccanica è quella, consolidata, delle altre Giulietta: sotto il cofano ci sono il 1.4 MultiAir a benzina da 150 CV o i turbodiesel 1.6 JTD-M da 120 CV, 2.0 JTD-M da 150 CV o 175 CV (quest’ultimo con il cambio automatico TCT). Già definiti i listini, con prezzi che variano da 27.500 a 32.950 euro.
Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
507
247
146
69
175
VOTO MEDIO
3,7
3.736015
1144


Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
21 settembre 2015 - 17:45
Ma fan davvero di tutto per renderti antipatica la Giulietta, continuando a riproportela e assediarti fino all'esaurimento quando di nuovo non ha nulla. Ma che ca....
Ritratto di Bear Boss
21 settembre 2015 - 21:59
Quoto. E neanche uno straccio di post per le nuove 2016 Lexus GS e LX!
Ritratto di Giorgiosss
22 settembre 2015 - 10:00
1
E per fortuna!! Almeno uno si rifà gli occhi guardando questa stupenda Giulietta Rossa, che di nuovo ha esattamente zero, ma per lo meno è stupenda!! Se mi aprono post su GS e LX, soprattutto per la seconda potrei vomitare all'istante.!.!.!.
Ritratto di Giorgiosss
22 settembre 2015 - 10:46
1
A parte gli scherzi.. La GS piace molto anche me.. Ma io avendo provato a fondo una nuova IS, non mi ci trovo proprio con Lexus.. Ottima qualità interna, interni belli e piacevoli, esteticamente è molto bella ma, troppo filtrata alla guida (se hai mai guidato una serie 3 mi capisci) e non mi vanno proprio giù i motori e soprattutto il cambio, davvero impietoso.. Per il resto ottima auto.. :)
Ritratto di MatteFonta92
21 settembre 2015 - 17:46
3
Vedendo anche la molta pubblicità che fanno della Giulietta in TV, è chiaro che ormai questo modello ha perso attrattiva sul pubblico e non vende più granché... peccato, perché l'ho sempre ritenuta un'ottima auto. Non so se FCA ha in programma un'erede, ma di certo non uscirà a breve... e quindi mi domando per quanto ancora la Giulietta sarà mantenuta sul mercato.
Ritratto di elioss
21 settembre 2015 - 18:20
4
basterebbe rinnovare gli interni e metterci un bello schermo touch per infotainment, cambiare qualche spigolo qui e lì e la rinnoverebbero, ma alla fiat non so perchè come hanno fatto con la bravo non sono in grado di fare dei facelift, e se ci provano, vedi grande punto, fanno cag...ate (punto evo) per poi tornare sui propri passi(punto). Anche mettere una versione 3 volumi avrebbe richiamato più pubblico soprattutto in europa, e a farla da un'auto già bella e creata come la giulitta ci vorrebbero 2 mesi.
Ritratto di MatteFonta92
21 settembre 2015 - 18:29
3
@elioss - Una versione a 3 volumi sarebbe più adatta al mercato americano che a quello europeo... quella che è veramente mancata invece è una versione SW, che praticamente tutte le concorrenti hanno. Per il resto, gli interni della Giulietta sono stati rinnovati di recente e non sono malvagi. Un restyling del frontale, magari eliminando quei fari "a tapiro" potrebbe essere una buona cosa, anche se, secondo me, l'auto è già bella così com'è.
Ritratto di PongoII
21 settembre 2015 - 20:08
7
Per entrambi: l'ennesima versione "special" di Giulietta (quando non è della Mito) sono trovate estemporanee per smaltire i pezzi in magazzino, svalutando il prodotto (venduto però a prezzi di listino esorbitanti) e creando una miriade di versioni di un modello che pare destinato a non avere eredi diretti, visto il completo assorbimento di idee e capitali effettuato dalla Giulia. Sono stato fortunato possessore di una sua antenata (la 33 "blue line") e, quando mi tamponarono, già dopo 8 anni dall'immatricolazione non si trovavano più le strisce adesive che ne contraddistinguevano le fiancate... Concordo che la Giulietta ha una bella linea, avesse mantenuto anche la meccanica della 147 sarebbe stata forse un po' più gradita, almeno agli intenditori. Ora, come detto, dubito che, versioni particolari a parte, possa nel breve avere un'erede che riesca a ritagliarsi una fetta di mercato adeguata. Ciao
Ritratto di domi2204
21 settembre 2015 - 20:49
Per elios, il touch è presente su giulietta dal restyling del 2014.
Ritratto di Ivan92
21 settembre 2015 - 18:19
8
Visto che hanno ancora tempo da dedicare alla Giulietta sarebbe interessante una versione GTA, come lo sarebbe stato anche sulla Mito, non una versione mediocre praticamente identica alle altre che non ha nulla a che vedere con la Sprint Speciale
Pagine