Alfa Romeo MiTo, un motore e poco più

2 settembre 2013

La rinnovata MiTo porta al debutto leggerissime modifiche estetiche, un nuovo sistema multimediale e il motore TwinAir da 105 CV.

Alfa Romeo MiTo, un motore e poco più
FAMILY FEELING - Accanto alla rinnovata Giulietta (qui per saperne di più) e alla sportiva 4C, allo stand Alfa Romeo di Francoforte ci sarà spazio anche per la piccola di casa, l'Alfa Romeo MiTo, che proprio come la Giulietta ha subito interventi mirati ad aggiornare un prodotto recentemente lanciato sui principali mercati europei. Ecco dunque la calandra ridisegnata e completata da una cornice cromata, i fari anteriori con ottiche brunite per tutti gli allestimenti (Impression, Progression, Distinctive, Superbike e Quadrifoglio Verde), un’inedita livrea per la carrozzeria (Grigio Antracite, anche con tetto e specchietti a contrasto), nuove sellerie per gli interni e tre nuove finiture per le plance. 
 
 
NUOVE CONNESSIONI - Debutta sull'Alfa Romeo MiTo il sistema multimediale UConnect di ultima generazione, dotato di touchscreen a colori da 5 pollici e disponibile con o senza navigatore satellitare TomTom. Completo di interfaccia Bluetooth, presa Usb e ingresso Aux-In, consente di collegare diversi supporti multimediali e di usufruire di numerose funzionalità: dalla lettura degli Sms ricevuti, all’Audio Streaming fino alle web radio. 
 
 
PICCOLO È MEGLIO - La novità principale della gamma 2014 dell'Alfa Romeo MiTo è sicuramente l’introduzione del bicilindrico 0.9 Turbo TwinAir capace di 105 CV e 145 Nm di coppia massima, abbinato ad un cambio manuale a sei marce. La MiTo così equipaggiata raggiunge i 184 km/h di velocità massima e accelera da 0 a 100 km/h in 11,4 secondi a fronte di percorrenze dichiarate di 23,8 km con un litro di benzina. Il bicilindrico si affianca ai due turbodiesel, il 1.3 JTDM da 85 CV (aggiornato Euro 5+, ovvero Euro6 ready) e il 1.6 JTDM da 120 CV e ai cinque motori a benzina, il 1.4 da 70 e 78CV, il 1.4 MultiAir Turbobenzina da135 e 170 CV. 
Alfa Romeo MiTo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
213
117
105
90
97
VOTO MEDIO
3,4
3.4164
622


Aggiungi un commento
Ritratto di carlo1967
2 settembre 2013 - 16:07
da gennaio ad oggi ne hanno immatricolate circa 11.000. Proprio un successone.
Ritratto di Chromeo
2 settembre 2013 - 16:34
L'auto è ottima qualitativamente, poi il nuovo motore 0.9 sembra quello di una moto sportiva vista la potenza (sarebbe perfetto per una barchetta) e la vernice è spettacolare
Ritratto di wesker8719
2 settembre 2013 - 16:46
la vernice è spettacolare ( se fosse uniformemente applicata) e il twin air sembra il motore di una moto sportiva e poi si lamentano se li deridono !!
Ritratto di Chromeo
2 settembre 2013 - 17:08
A me quella tonalità di blu cromato piace, poi 120 CV/litro su un bicilindrico da 875 cc mi sembra una potenza da alta per un 2 cilindri, esistono moto che hanno cilindrata e potenza simile
Ritratto di wesker8719
2 settembre 2013 - 17:13
moto che non hanno il turbo che quindi toglie ogni confronto
Ritratto di Chromeo
2 settembre 2013 - 17:44
Di moto col turbo ce ne sono, ad esempio la Vyrus 987 C3 4V, la Honda CX Turbo ecc...
Ritratto di carlo1967
2 settembre 2013 - 17:26
5111 pezzi venduti, ripeto proprio un bel successone, non ho nulla altro da aggiungere se non il link da dove potete leggere i dati. http://www.carsitaly.net/fiat-car-sales_italy.htm Comunque l'auto e' obsoleta chi ha commentato il mio post visto che non mi riferivo a lui e' un poveraccio, anche perché ho fatto un commento su un auto e non su una persona come sto facendo adesso. Saluti.
Ritratto di osmica
2 settembre 2013 - 18:06
Cercando di dire che qualitativamente è ottima (non si sa cosa), ha un motore da moto ma è un automobile e la vernice è spettacolare (visto che non ha pregi su cui affidarsi si tenta la fortuna con qualche colore).
Ritratto di Chromeo
2 settembre 2013 - 18:49
A parte gli scherzi chiedo scusa a carlo1967 se si è offeso. Comunque anche se l'auto ha venduto poco (d'altronde la crisi non si e fatta sentire solo in casa Alfa) di certo non si può dire che tecnicamente non sia ottima, e sotto certi punti di vista superiore alla concorrenza. Visto che l'affisabilità non è male e il sistema di sospensione è avanzatissimo, basta confrontare personalmente l'handling della Mito con quello di un'altra auto del segmento B, il che aumenta anche la sicurezza vista la precisione dello sterzo, e nel caso l'urto sia inevitabile la Mito ha 5/5 stelle Euro NCAP, donate da un telaio molto rigido. Non so tu osmica ma questi io li chiamo pregi. Poi non ho detto che ha un motore da moto, ho detto che "Sembra un motore da moto" insomma è un bicilindrico 875 cc da 105 CV, se dite queste caratteristiche ad un'appassionato del genere probabilmente vi dirà che sembra il motore di una Naked, per la vernice è questione di gusti
Ritratto di osmica
2 settembre 2013 - 19:19
Non so se è colpa della crisi, o mgelio, non so quanto incida la crisi, ma la Mito praticamente non è nella top 50 italiana da un bel pò di tempo. Un resultato che difficilmente ci si aspettava. Non che doveva essere tra le prime dieci, ma tra le prime 50 si. Credo che la Mito sia cmq una buona vettura, ma ha un target limitato (linea sportiva, solo 3 porte, più costosa di una utilitaria normale) e, più o meno, lo stesso target è anche quello della 500. Per quanto riguarda il comportamente stradale, può essere anche ottimo, ma se questo non importa in maniera considerevole al cliente tipo, non serve a molto. Per quanto riguarda i crash test, anche la concorrenza offre risultati simili. Per il bicilindrico, è un motore che non mi piace. Come non mi piacciono tutti i nuovi 3 cilindri turbizzati. Reputo, tutti quanti, troppo tirati e troppo delicati. Saranno anche ottimi motori (ottima potenza per la cilindrata, coppia ecc), ma vorrei vederli se sono, alla lunga, affidabili come un "banale" 4 cilindri privo di turbo. Lo stesso motore è stato montato pure sulla 500L, anche a metano con una potenza minore. Non reputo una buona scelta, per il tipo di vettura. Idem per la Mito, meriterebbe un bel motore, come il 1.2Tsi della Vw (nella versione da 105cv è stupendo), stessa potenza, ma prestazioni superiori. Per un appassionato sarà anche il motore dei sogni, ma quanti sono realmente questi appassionati?
Pagine