Apple CarPlay: l’iPhone entra in auto

3 marzo 2014

La nuova funzionalità di iOS7 consentirà di utilizzare l’iPhone direttamente dall’interfaccia delle automobili compatibili.

Apple CarPlay: l’iPhone entra in auto
TU CHIEDI, SIRI RISPONDE - Da iOS in the Car a CarPlay. La Apple cambia il nome della nuova funzionalità annunciata in estate, ma non l’obiettivo finale: la perfetta integrazione dell’iPhone con i moderni sistemi multimediali di bordo per ridurre al minimo la distrazione alla guida. CarPlay infatti, che disponibile come aggiornamento di iOS 7, consentirà agli utenti degli iPhone 5, 5s e 5c di gestire il proprio smartphone direttamente dai comandi dei sistemi multimediali delle auto oppure con i comandi vocali sul volante per attivare Siri. 
 
ANCHE DI TERZE PARTE - Secondo la Apple, l’assistente personale consentirà all’utente di accedere ai propri contatti, effettuare chiamate, ascoltare messaggi vocali o le canzoni preferite e ricevere le indicazioni vocali sulla navigazione di Maps (con le mappe che appariranno sul display dell’auto). Con CarPlay si potranno “trasmettere” dal telefono all'auto anche alcune applicazioni audio sviluppate da terze parti come Spotify e iHeartRadio. 
 
LE COLLABORAZIONI - CarPlay della Apple sarà presentato al Salone di Ginevra per le marche Ferrari (gaurda il video qui sotto), Mercedes (nella foto sopra su una Classe C) e Volvo, ma sarà disponibile nel corso del 2014 sulle vetture di numerose case automobilistiche: BMW, Ford, General Motors, Honda, Hyundai Motor Company, Jaguar Land Rover, Kia, Mitsubishi, Nissan, PSA Peugeot Citroën, Subaru, Suzuki e Toyota.
VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di Lo Stregone
4 marzo 2014 - 10:08
Danno le testate sul cruscotto fino a spaccarsi le fronte? Spero che vi siano altre soluzioni.