NEWS

Assicurazioni: condivisione in famiglia della migliore classe di merito

Pubblicato 03 dicembre 2019

Per la RC auto, sarà possibile beneficiare della classe di merito più bassa fra tutti i veicoli del nucleo familiare.

Assicurazioni: condivisione in famiglia della migliore classe di merito

NOVITÀ GRADITA - Uno dei costi fissi più odiati legati al possesso e alla normale gestione delle automobili, ossia l’RC auto, sarà presto rivoluzionato. Infatti, grazie a un emendamento firmato da Andrea Caso, deputato esponente del M5S, si potrà beneficiare della fascia assicurativa più bassa fra tutti i veicoli di proprietà del nucleo familiare, anche per moto e scooter. L’emendamento stabilisce così il diritto di assicurare tutti i veicoli del nucleo di famiglia con la migliore classe di merito disponibile, con un risparmio stimato tra il 30 e il 40% sulle polizze RC auto. Quindi, questo significa che se in famiglia è presente uno scooter legato alla 14esima fascia e un’auto in prima, automaticamente anche il mezzo a due ruote potrà beneficiare della prima fascia, con un consistente risparmio sul premio assicurativo.

EVOLUZIONE DELLA “BERSANI” - Il provvedimento è contenuto nel DL fisco che è stato approvato dalla Commissione Finanze. La norma modifica il codice delle assicurazioni, all’articolo 134, che già prevedeva che nelle famiglie si potesse acquisire la classe più favorevole per la stessa tipologia di veicolo, rispetto a quella dell’ultimo attestato di rischio conseguito sul veicolo già assicurato, ma viene estesa ai casi di rinnovo di contratti già stipulati, (purché in assenza di sinistri con responsabilità esclusiva o principale o paritaria negli ultimi 5 anni) e alle altre categorie di mezzi.



Aggiungi un commento
Ritratto di Blueyes
3 dicembre 2019 - 12:17
1
Una iniziativa così intelligente dubito che passerà mai, già prevedo il pressing delle Assicurazioni, lobby potentissima.
Ritratto di Probabilmente
3 dicembre 2019 - 12:37
Bella iniziativa, per carità. Ma le assicurazioni devono guadagnare quel TOT per cui ci saranno aumenti su tutte le classi e alla fine il prezzo si stabilizzerà su una nuova media che consentirà stessi (se non superiori) guadagni alle assicurazioni. Il prezzo elevato delle assicurazioni non è un problema che si risolve facilmente, e temo proprio che neanche questo provvedimento possa migliorare la situazione.
Ritratto di pecchioli3
3 dicembre 2019 - 15:43
7
Hai perfettamente ragione. Dopo quel troiaio della Bersani ora ci mancava solo questo arrosto! Si finirà a pagare tutti di più...il problema è che ci sono troppi sinistri e troppi sinistri farlocchi. Le compagnie non rinunceranno mai a quel 4% di utile dato delle RCA...lo stato può fare le leggi che vuole, i conti devono tornare.
Ritratto di Sparviero
4 dicembre 2019 - 08:24
Non ti offendere ma sei molto poco informato. Grazie alle nuove tecnologie sulle auto ed alla loro elevata sicurezza, I sinistri, le lesioni, gli incidenti mortali e conseguentemente I risarcimenti, sono diminuiti rispetto agli anni passati , in maniera vertiginosa. Idem dicasi per I falsi incidenti, anche questi ridottissimi rispetto al passato. Ma nonostante ciò I premi assicurativi salgono e non scendono. Le assicurazioni stanno registrando utili mai visti prima.
Ritratto di otttoz
3 dicembre 2019 - 13:37
bravo Bersani
Ritratto di cuoreverde
3 dicembre 2019 - 14:48
1
questa è un,implementazione alla legge Bersani che prevedeva di potersi "allacciare" solo alla classe più bassa dello stesso tipo di veicolo....con questa norma anche uno scooter può beneficiare della classe più bassa di un'auto
Ritratto di treassi
3 dicembre 2019 - 15:46
Ma... Mi puzza alquanto... e se faccio un incidente con una poi si alzano tutte le altre??? Bisogna informarsi bene prima....
Ritratto di Alexmin
3 dicembre 2019 - 20:46
Altra scemenza inutile dei nostri governanti, come la legge Bersani bellamente aggirata dalle compagnie. Sarei molto più favorevole ad una RC personale, non legata al veicolo. Al massimo legata alla tipologia e alla potenza. Uno può guidare gli scooter, un altro i camion.
Ritratto di elitropi cristian
3 dicembre 2019 - 21:37
E se uno fosse single ed ha un' auto e una moto intestata,può ereditare la classe di merito più bassa ?
Ritratto di Dario 61
5 dicembre 2019 - 06:23
Troppo bello per essere vero... aspetto che venga fuori l’altro lato della medaglia...
Pagine