NEWS

Audi e-tron: è già tempo di richiami

Pubblicato 14 giugno 2019

Alcuni esemplari della suv elettrica dell’Audi, che è da poco in consegna ai clienti, sono potenzialmente a rischio incendio.

Audi e-tron: è già tempo di richiami

POCHE MIGLIAIA - L’Audi e-tron, prima suv elettrica del produttore tedesco, è da poche settimane sul mercato e ne sono state consegnate circa 7000, secondo alcune fonti. Ora arriva la notizia di un richiamo precauzionale che parte dagli Usa (e potrebbe allargarsi anche all’Europa), al fine di prevenire un possibile pericolo d’incendio. Il richiamo riguarda una guarnizione potenzialmente difettosa, che potrebbe provocare l’entrata di acqua nel vano della batteria e portare quindi ad un corto circuito. Come specificato dalla stessa Audi, non sono stati riscontrati episodi di incendio legati a questo problema, quindi il richiamo, volontario, è stato avviato a scopo precauzionale. 

AUTO SOSTITUTIVA - La riparazione della parte dovrebbe essere disponibile a partire dal prossimo mese di agosto. L’Audi conferma che è del tutto sicuro guidare la e-tron anche se affetta dal potenziale difetto ma, negli Usa, mette a disposizione un’auto sostitutiva e 800 dollari di buoni benzina, per i proprietari delle vetture interessate dal richiamo che non intendessero utilizzarle fino alla riparazione. Il costruttore precisa che il sistema di prenotazione dell’Audi e-tron presso le concessionarie resta regolarmente aperto.

Audi e-tron
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
36
8
18
11
55
VOTO MEDIO
2,7
2.67969
128


Aggiungi un commento
Ritratto di bear666
14 giugno 2019 - 18:56
risata di nelson
Ritratto di VEIIDS
14 giugno 2019 - 18:56
All'avanguardia della tecnica... autocombustibile.
Ritratto di Rendi
14 giugno 2019 - 19:18
Vi ricordate il video dei pompieri che non riescono a fermare l incendio di una Tesla? I vigili del fuoco intervistati ammettevano che gli incendi delle auto a batteria elettriche non sono per ora domabili....meditate https://www.youtube.com/watch?v=P5to-XiTUQA
Ritratto di dhgfhere
15 giugno 2019 - 08:45
ma basta sparar scemenze dai. È un video stravecchio. Tiè, leggi: https://www.theverge.com/2018/7/3/17530646/tesla-battery-fire-electric-vehicles-transportation-science
Ritratto di Giulk
16 giugno 2019 - 10:19
Guardi che le batterie sono comunque pericolose e possono prender fuoco, non e di molto tempo fa il video di una tesla che in pochi secondo e andata a fuoco in un parcheggiò
Ritratto di Clementina Milingo
16 giugno 2019 - 14:34
anche un serbatoio di benzina o gasolio pare possa prender fuoco. Infatti mi pare che le Audi A6 e R8 andate in cenere non sono definibili "casi isolati"
Ritratto di Giulk
16 giugno 2019 - 16:24
Non e quello il punto, il punto e che siccome non c’è carburante molta gente pensa che le auto elettriche non possano prender fuoco come invece può succedere alle auto a benzina
Ritratto di Clementina Milingo
16 giugno 2019 - 18:11
tra tutti i mezzi di trasporto solo le biciclette non prendono fuoco.
Ritratto di Angi0203
17 giugno 2019 - 12:57
quelle senza e- davanti al bike chiaramente :-)
Ritratto di Angi0203
17 giugno 2019 - 13:16
la differenza è che attualmente gasolio e benzina si lasciano spegnere con procedure acquisite mentre un accumulatore può solo v3nire "raffreddato" ma non spento. Questo lasciando chiaramente a parte il pericolo di prendersi una botta di Ampere. Pericolo praticamente invisibile finché non ci si mette il dito.
Pagine