NEWS

Audi Q3 edizione 2015: prezzi da 31.900 euro

18 novembre 2014

Le consegne dell'Audi Q3 rivista nel design e nella meccanica inizieranno a febbraio 2015, ma si può già ordinare.

Audi Q3 edizione 2015: prezzi da 31.900 euro
DA 32 A 43,2 MILA EURO - La vedremo nelle concessionarie Audi nel prossimo febbraio 2015, intanto la casa ha diffuso l’offerta commerciale per il mercato italiano; un’offerta che consente di “cucirsi addosso” la versione più adatta ai propri gusti. Intrecciando infatti le diverse opzioni contenute nel listino, le versioni dell’Audi Q3 arrivano a essere 45. E dire che si parte da soli 5 motori. Il tutto sulla base di una spesa che può andare da 31.900 a 43.200 euro. Optional a parte.
 
CINQUE POTENZE - I motori scelti per le Audi Q3 destinate ai clienti italiani sono cinque: tre a iniezione diretta di benzina e tre turbodiesel. I primi tre, siglati TFSI hanno cilindrate di 1.4 (150 CV) e 2.0 (da 180 e 220 CV). I turbodiesel TDI sono entrambi 2.0, da 150 e 184 CV. Le Audi Q3 con il motore 1.4 da 150 CV possono essere abbinate con la trazione anteriore o 4x4, così come possono avere il cambio manuale o quello a doppia frizione S Tronic. I due “benzina” di due litri, da 180 e 220 CV, sono invece associati esclusivamente alla trazione quattro e al cambio S Tronic. La proposta turbodiesel da 150 CV offre la scelta tra 4x4 e trazione anteriore oltre che quella tra il cambio manuale o S Tronic. La Q3 2.0 TDI da 184 CV invece è disponibile soltanto con le quattro ruote motrici e il cambio a doppia frizione. 
 
I PREZZI BASE - La gamma dei prezzi delle versioni base con i diversi motori vanno da 31.900 a 40.800 euro, rispettivamente per la Q3 1.4 TFSI da 150 CV e per la Q3 2.0 TDI quattro S Tronic. C’è da aggiungere poi le versioni Q3 2.0 TFSI quattro S Tronic sia da 180 che da 220 CV, le quali sono proposte soltanto nelle versioni Sport e Design e costano 43.200 euro. 
 
 
QUATTRO LIVELLI DI ALLESTIMENTO - Su questa "griglia" tecnico-meccanica, si cala poi l’ancora più articolata mappa degli allestimenti e delle dotazioni. L’Audi non ha redatto un elenco di versioni, ma una volta indicati i prezzi base delle diverse proposte di motori/trazione/cambi, ha fornito gli importi da aggiungere per avere le diverse versioni, con relativi equipaggiamenti e allestimenti. Oltre a quelle base ci sono dunque le versioni caratterizzate dagli allestimenti Sport (1.400 euro da aggiungere al prezzo della “base” con identico motore), Design (sempre 1.400 euro) e Business (1.930 euro). Ma non è tutto: ci sono ancora altre proposte più mirate. 
 
PER I PIÙ AMBIENTALISTI CI SONO LE COD - Una è quella delle Audi Q3 TFSI COD (cylinder on demand) capaci di prestazioni particolarmente interessanti sotto il profilo dei consumi e delle emissioni; tanto che le versioni equipaggiate con il cambio manuale hanno l’identificazione Ultra che l’Audi usa per i modelli più “performanti” sotto il profilo energetico-ambientale. Le versioni COD non variano di prezzo rispetto a quelle omologhe con il motore normale, non COD.
 
PROPOSTE DI COMPLETAMENTO - Le altre sono l’equipaggiamento Quattro Edition, che per 3.100 euro  aggiunge una serie di ulteriori dotazioni (tra cui il pacchetto di navigazione) e infine il pacchetto Business che si può aggiungere alle versioni Sport e Design.
Audi Q3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
77
65
74
91
169
VOTO MEDIO
2,6
2.558825
476
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
19 novembre 2014 - 12:34
1
mi piace parecchio la Q3, anche se non ho mai capito il suo vero ruolo nella gamma Audi...