NEWS

Audi TT, in Italia da 40.990 euro

31 luglio 2014

Iniziata la fase di prevendita in Italia della coupé sportiva con le prime consegne previste nel corso del mese di ottobre.

Audi TT, in Italia da 40.990 euro
UN DIESEL, UN BENZINA - Dopo la presentazione al salone di Ginevra e l’avvio della produzione presso lo stabilimento ungherese di Györ, è iniziata in questi giorni la prevendita in Italia della nuova Audi TT. La terza generazione della coupé tedesca è disponibile al momento con due motori Euro 6, caratterizzati dalla sovralimentazione e dall’iniezione diretta del carburante. Si parte con il diesel 2.0 TDI Ultra da 184 CV, abbinato alla trazione anteriore e al cambio manuale a sei marce, con prezzi a partire da 40.990 euro. L'altro è il benzina 2.0 TFSI da 230 CV, proposto a 41.190 euro con trazione anteriore e cambio manuale e a 46.190 con trazione integrale e cambio S tronic. 
 
 
LE DOTAZIONI - Tre le versioni disponibili per la nuova Audi TT (base, S Line e Design). Per tutte, sono di serie la strumentazione digitale, i fari xeno plus con luci diurne a Led e ‘‘all weather lights’’ (rimpiazzano i fendinebbia), fanali a Led con luci freno adattative, volante sportivo multifunzionale in pelle a 3 razze, sterzo progressivo, sistema Start&Stop e sistema automatico che segnala il superamento involontario della carregiata (Audi active lane assist, solo per 2.0 TFSI 230CV). L’allestimento S Line si distingue per l’esclusiva caratterizzazione estetica fatta di finiture interne dedicate di colore nero e alluminio opaco spazzolato, listelli sottoporta, sedili sportivi in pelle e tessuto, pedaliera in acciaio inox, volante e pomello della leva cambio in pelle con loghi S line. Non mancano l’assetto sportivo e i cerchi in lega a 10 razze a V parzialmente lucidi da 18 pollici. La versione Design è invece equipaggiata con fari a Led, climatizzatore automatico, inserti in alluminio Drift argento, pacchetto luci, cerchi in lega a 5 razze doppie da 18 pollici, pacchetto portaoggetti e vano bagagli, chiave comfort e specchietto retrovisivo interno schermabile automaticamente con sensori per attivazione automatica di luci e tergicristalli.
 
 
UN PACCHETTO PER DUE - Sia la versione S line che quella Design dell'Audi TT possono essere arricchite con il Pacchetto Tech che aggiunge: sistema di navigazione MMI plus con MMI touch, climatizzatore automatico (per S line), volante sportivo multifunzionale sagomato in pelle TT plus, sistema Audi connect, regolatore di velocità e sistema di ausilio al parcheggio posteriore.
Audi TT Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
142
92
67
62
90
VOTO MEDIO
3,3
3.295805
453
Aggiungi un commento
Ritratto di Robx58
31 luglio 2014 - 16:13
11
sostanzialmente è sempre lei, sempre uguale a se stessa, sia dentro che fuori, una fantasia questi tedeschi disarmante...
Ritratto di Racing75
1 agosto 2014 - 10:19
è sempre la solita banalità, mah... degustibus
Ritratto di Marco0987
31 luglio 2014 - 16:15
Ma non doveva costare poco più di 35.000€ Se ho capito bene con 46.190 € ti danno la versione "BASE" a benzina con trazione integrale e cambio automatico.....Ma devo pagare a parte il navigatore satellitare, il climatizzatore automatico ,interni in pelle, i cerchi da 18, l'assetto sportivo (assurdo dato che nella fattispecie dovrebbe essere un'auto sportiva). Attualmente ho la seconda serie e pensavo di darla dentro per quella nuova, ma considerando che la valutazione (alla concessionaria Audi) e di soli 13.000€ non mi conviene poi molto......
Ritratto di Lupo11
31 luglio 2014 - 19:53
2
con tutti quegli optional che ci metti arriva a costare quanto una Cayman..che ridere!!! ahahahahahaha
Ritratto di luca-motard
31 luglio 2014 - 20:01
A parte che ci sono diverse funzioni inutili di serie (rimpiazzibili con cose più utili se fossi in Audi) ... Una volta che hai il clima bizona e i sensori di parcheggio posteriori penso che non serva nulla di più... Sbaglio? La vita a bordo dopo questi due optional cambio poco aggiungendone altri...
Ritratto di Veloce
1 agosto 2014 - 09:19
come hanno sottolineato gli altri, è inutile comprare un'auto sportiva e non metterci l'assetto sportivo. Anche se a differenza di altri optional questo è facilmente rimediabile after-market. Poi su una coupè di questo livello fa un po' ridere vedere gli interni di tessuto. Quelli in pelle saranno un optional da almeno 2.000 Euro. Aggiungiamoci che la versione base avrà i cerchi da 17'', quindi paghi l'upgrade ai 18''. Infine le auto tedesche (ma non solo) hanno il viziaccio di farti pagare cose come l'interfaccia con lo Smartphone o gli specchietti ripiegabili... Il prezzo (salato) è tutt'altro che fatto e finito!
Ritratto di luca-motard
1 agosto 2014 - 12:27
L'assetto su auto così dovrebbe già essere sportivo senza aver l'optional dell'assetto ribassato.. E come hai detto tu preferirei prenderne uno after market magari a ghiera. Io la pelle su un auto sportiva non la vedo molto :) preferisco tessuto o alcantara.. Comunque sono gusti.. Concordo sul fatto dei cerchi da 18 . alla fine con tutti i pacchetti che ci sono penso che nessuno se la porterà a casa a meno di 45mila € .
Ritratto di lucios
31 luglio 2014 - 22:17
4
.....i panzer l'hanno ormai capito che in qui in italia c'è una buona fetta di mercato che acquista AUDI nonostante tutto.......5000 euro in più a capo.......che bellezz!
Ritratto di MAXTONE
1 agosto 2014 - 10:12
madrepatria a parte, tutti gli esemplari prodotti sono finiti qui. Mai capita questa passione degli italiani per l'aulin. Roba da mandare in frantumi la rivendicazione di "Italia patria dei motori".
Ritratto di lucios
2 agosto 2014 - 08:57
4
.....diciamo che siamo un popolo di santi, poeti, navigatori e strani consumatori........l'unico paese al mondo dove si vendono SMART a gogo, l'unico paese al mondo dove si vendono MACCHININE 50 a gogo, l'unico paese al mondo dove il mezzo a due ruote più venduto è uno scooterone da quasi 10.000 euro (quando quasi per la metà del prezzo compri moto che lo rendono ridicolo).......
Pagine