NEWS

Audi TT: la nuova è più efficiente

21 agosto 2014

Più potente del 14% ed “ecologica” dell'11%, la coupé tedesca deve ringraziare... la dieta. In arrivo a ottobre da 40.990 euro.

Audi TT: la nuova è più efficiente
LA VEDIAMO A OTTOBRE - Di lei, della terza generazione dell'Audi TT, sappiamo già (quasi) tutto: il quadro sarà completo il 10 settembre quando potremo proporvi le prime impressioni di guida. Sarà in vendita da ottobre con un listino che partirà da 40.990 euro; avrà  linee più tese, conservando al contempo le forme delle progenitrici, con il tetto ad arco e il doppio scarico posteriore (quadruplo nella più sportiva del lotto, la TTS). Insomma, evoluzione di se stessa pur essendo integralmente nuova, con uno zoccolo duro di utenti già consolidato e uno, forse, da conquistare con nuovi argomenti. L'ecologia, ad esempio: secondo il costruttore, le emissioni sono ridotte dell'11% rispetto al modello precedente.
 
 
ECO A VITA - Sempre a confronto con l'Audi TT che si avvia al passo d'addio, la potenza cresce mediamente del 14%; le ridotte emissioni si traducono in una minore quantità di gas serra nel ciclo di vita complessivo, con una riduzione pari a 5,5 tonnellate. I gas serra comprendono, oltre al biossido di carbonio, anche metano, protossido di azoto ed emissioni organiche contenenti alogeni. “Il nostro obiettivo è ridurre in misura significativa le emissioni complessive di ogni singolo modello rispetto alla versione precedente”: così afferma Ulrich Hackenberg, responsabile dello sviluppo Audi. “E non si tratta solo delle sostanze che vengono emesse con i gas di scarico: prendiamo in considerazione l'intera catena di prodotti e processi rientranti nel campo della mobilità”. 
 
 
DIETA EFFICACE - Secondo il costruttore, al risultato contribuiscono vari fattori, tra cui l'alleggerimento: l'Audi TT 2.0 TFSI delle foto pesa 1.230 kg dichiarati, 50 in meno rispetto al modello precedente della terza generazione. Stando sempre alla casa, le emissioni di gas serra sono state ridotte del 9%, ovvero di 800 kg, in fase di produzione della vettura. Quindi, non solo ecologia per tutta la vita, ma anche prima della nascita.
Audi TT Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
149
99
70
66
94
VOTO MEDIO
3,3
3.299165
478


Aggiungi un commento
Ritratto di wesker8719
22 agosto 2014 - 11:17
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Erik98
21 agosto 2014 - 20:00
1
Esteticamente non è male, ma è da 15 anni che è la solita minestra riscaldata! Poi i prezzi sono troppo alti...un 30-35 mila euro sarebbero stati meglio
Ritratto di Subaru_Impreza
21 agosto 2014 - 20:16
Prezzi troppo alti? Io fossi nell'audi la farei pagare anche di più, tanto popolo più c0gl0ne di quello italiano mica c'è. Non scordarti che siamo il paese dove le cazz@te "di tendenza" come l'iPhone costano di più al mondo, chiediti perchè.
Ritratto di wesker8719
21 agosto 2014 - 20:17
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Subaru_Impreza
21 agosto 2014 - 20:26
Ottime ??!? Eccellenti !!! Si sa la popolazione mondiale è costituita da grandissimi esperti di auto, soprattutto nel mercato cinese dove appunto audi è in espansione. Ma tutto ciò non mi meraviglia detto da uno che nel 2014 elogia ancora l'iniettore p0mpa.
Ritratto di wesker8719
21 agosto 2014 - 20:30
ma davvero ? eppure il mercato principale per Audi è sempre quello europeo ,quindi fammi capire il mercato mondiale è pieno di idi.oti perchè comprano audi, quanto riderò nel vedere quanti di questi compreranno le fantastiche future alfa romeo e quanti attualmente comprano le maserati !!
Ritratto di Subaru_Impreza
21 agosto 2014 - 20:38
Ma per me possono anche non comprarle le Alfa, non mi viene mica in tasca nulla. Certo, proprio l'altra sera osservavo una Ghibli davanti a un autogrill e pensavo che la maggioranza le preferisce una A6, o una classe E... certo che il mondo è strano... e c'è chi parla dei dati di vendita...
Ritratto di wesker8719
21 agosto 2014 - 20:54
eh si pensa se uno se ne frega di marchio ed estetica pura e vuole una macchina con interni veramente ben fatti ,comoda da guidare e ben accessoriata si prende proprio quelle da te nominate così come quelli che vogliono una berlina/station pompata sia diesel che benzina, o una diesel biturbo a trazione integrale ...davvero ma perchè sono così stupidi da non prendere una ghibli che costa decisamente di più ,che ha due motori in croce e che necessita di 6 mesi di attesa perchè il suo stabilimento è troppo piccolo ?ah che mondo strano !!
Ritratto di Montreal70
22 agosto 2014 - 01:05
Certo che sei strano. Piuttosto che confrontare i tempi di attesa di un'auto da catena di montaggio fatta anche in Cina con una fatta esclusivamente in Italia da maestri artigiani, perché non mi dici qual'è il vero motivo della morte degli iniettori po.mpa una volta scaduta la clausola fiat-bosch?
Ritratto di marian123
22 agosto 2014 - 08:52
.
Pagine