NEWS

Nuovo 4.0 V8 biturbo per le Audi S

31 agosto 2011

Eroga 420 CV sulle S6 e S7 Sportback e 520 CV sulla S8. Rispetto al vecchio 5.2 V10 aspirato promette migliori prestazioni, ma consumi inferiori grazie al sistema Start&Stop e a quello che disattiva 4 cilindri quando si va piano.

ARRIVA UN V8 - Per il Salone di Francoforte, l'Audi si appresta a calare un tris di novità: le versioni più potenti S della nuova A6, A7 Sportback e dell'ammiraglia A8. Mandato in pensione il “vecchio” 5.2 V10 aspirato, debutta il nuovo 4.0 TFSI, un V8 con doppio turbo che, in base alle versioni, è in grado di erogare una potenza compresa tra i 420 delle S6 (nella foto in alto) e S7 Sportback e i 520 CV della S8. Viene abbinato alla trazione integrale quattro e al cambio robotizzato a doppia frizione e sette rapporti S tronic su S6 e S7 Sportback, e all'automatico a otto rapporti sulla S8. Queste tre saranno presentate al Salone di Francoforte, in programma a settembre, per arrivare nelle concessionarie la prossima primavera.

Audi s6 avant 2012 02


AUDI S6
- Le nuove S6 e S6 Avant (nelle due foto sopra) sono dotate del 4.0 TFSI in configurazione da 420 CV e 550 Nm di coppia da 1.400 giri. “Numeri” che, secondo l'Audi, permettono alla S6 berlina di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, diventano 4,9 per l'Avant, e raggiungere i 250 km/h autolimitati. La percorrenza media dichiarata è di 10,3 km/l (10,2 per la Avant). Sulle Audi S6 sono di serie le sospensioni pneumatiche a controllo elettronico ribassate di 10 mm rispetto alle “normali” A6, ruote da 19 pollici con pneumatici da 255/40 e un impianto frenante con quattro dischi autoventilanti. Per i più sportivi, a pagamento ci sono anche i dischi carboceramici, cerchi di 19 o 20 pollici e il differenziale posteriore autobloccante.

Audi s6 2012 04

CAMBIANO I DETTAGLI - Oltre ai paraurti ridisegnati (quello posteriore integra quattro tubi di scarico e un estrattore dell'aria), le Audi S6 si riconoscono per la mascherina con doppi listelli orizzontali cromati, i gusci degli specchietti in tinta alluminio, le bandelle sottoporta e la presenza di un piccolo spoiler: sul cofano motore per la S6 berlina e sul lunotto per la S6 Avant. Una caratterizzazione estetica più sportiva che si ritrova anche in abitacolo: rivestimenti in pelle con doppie cuciture in contrasto, pedaliera in alluminio, sedili sportivi in Alcantara e pelle e quattro tipi diversi di finiture: alluminio, carbonio, frassino marrone naturale o quercia Beaufort.

Audi s7 sportback 2012 02


AUDI S7 SPORTBACK
- La S7 utilizza il 4.0 TFSI nella stessa configurazione da 420 CV delle S6. Secondo la casa tedesca permette alla S7 Sportback di raggiungere i 250 km/h (autolimitati), scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e percorrere, in media, 10,3 km/l. Come sulle S6, inoltre, ci sono cerchi in lega di 19 pollici, impianto frenante potenziato e piccole modifiche estetiche (sia per la carrozzeria che per l'abitacolo) per sottolineare il carattere più sportivo dell'auto, senza intaccarne l'eleganza.

Audi s8 2012 02


AUDI S8
- Anche sotto il cofano dell'ammiraglia S8 troviamo il 4.0 TFSI: qui, però, eroga ben 520 CV e 650 Nm di coppia da 1.700 giri. Quanto basta, secondo l'Audi, per scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi e raggiungere i 250 km/h (autolimitati). La casa tedesca dichiara una percorrenza media di 9,8 km/l, contro i 7,6 della vecchia S8 con il 5.2 V10 da 450 CV. A differenza delle S6 e S7 Sportback, sulla S8 sono di serie il differenziale posteriore autobloccante e lo sterzo adattivo, che adegua in funzione della velocità l'intervento del servosterzo. I cerchi sono di 20 pollici con pneumatici da 265/40 (optional le ruote da 21 pollici) e l'impianto frenante può contare su quattro dischi autoventilanti, con gli anteriori da ben 400 mm di diametro. A pagamento vengono offerti anche quelli con dischi carboceramici che, secondo l'Audi, sulla S8 permettono di risparmiare 5 kg a ruota.

Audi s8 2012


RESTA ELEGANTE
- L'Audi S8 mostra alcune modifiche estetiche che la incattiviscono e in abitacolo compaiono finiture in carbonio per la plancia, che vengono abbinate ai particolari in alluminio. Praticamente “full-optional”, tra le dotazioni ci sono anche i doppi vetri, i fari a led e schermo di 8 pollici ad alta definizione, sulla S8 si possono richiedere anche accessori di lusso come l'impianto audio della Bang & Olufsen da ben 1.400 Watt e 19 altoparlanti.



Aggiungi un commento
Ritratto di Tidus
31 agosto 2011 - 16:39
Ottimo...Ottimo...Vediamo che ci riserverà l'Audi con i modelli RS...
Ritratto di tomkranick
31 agosto 2011 - 16:43
Scusate voi sapreste distinguere i vari modelli guardando solo il frontale?
Ritratto di Mister Grr
31 agosto 2011 - 16:48
guardando la targhetta sul posteriore. Se no...nisba. Ma si sa che è così.
Ritratto di audi94
31 agosto 2011 - 16:52
1
la a8 e la a7 si... la a6 no!! perchè??
Ritratto di audi94
1 settembre 2011 - 09:55
1
aaah!! mi sa che ho inteso male la tua domanda!! si certo che si riesce a distinguere i vari modelli l'uno dall'altro... pensavo stessi chiedendo se era possibile distinguere i modelli normali da quelli "s"...
Ritratto di money82
31 agosto 2011 - 17:42
1
Io non ho nessuna difficoltà e non dovrebbe averla nemmeno un appassionato d' auto...sono simili ma volete dirmi che non trovate la differenza tra una a1 e una a3? Tra una a8 e una a6? Tra una a5 e una a7? Oppure tra una a4 e una a5? Oltre ad essere diverse ma simili, il taglio delle luci diurne a led è identificativo e diverso per ogni modello.
Ritratto di Androve91
31 agosto 2011 - 17:53
altrimenti sarebbe grave per gente che parla d'auto ogni giorno!
Ritratto di Zack TS
31 agosto 2011 - 19:15
1
mah si, le differenze si vedono....tutti i modelli ripropongono gli stessi elementi con qualche variazione, ma chi segue un minimo il mondo dell'auto sa distinguere
Ritratto di Mister Grr
31 agosto 2011 - 19:43
distinguerle. Sono i soliti pregiudizi: è come dire che fiat fa auto di cartone che si rompono mentre le guidi e che le francesi hanno i sedili di gommapiuma. Lasciali scrivere.
Ritratto di evok89
31 agosto 2011 - 21:37
Io non le distinguo mai e si che di macchine penso d'intendermene e le so tutte a memoria nei minimi particolari ma con le Audi non ci salto mai fuori! Poi comunque non mi hanno mai fatto impazzire! Il punto di forza dell'Audi e' la monotonia e la freddezza... va be' non credo che siano dei gran punti di forza ma solo una gran paura di farsi sorpassare nelle vendite da BMW e Mercedes e quindi secondo me hanno successo solo perché sono di moda, io poi odio la trazione anteriore su le macchine di un certo livello e se devo prendere un'auto a trazione integrale prendo un Suv! Spero di essermi fatto capire e sono pienamente d'accordo con te! Ciao!
Pagine