Jeep: la baby-Renegade fra due-tre anni

7 marzo 2019

Il responsabile di Jeep in Europa, Jeff Hines, conferma il momento d'oro del marchio: in arrivo molte novità, e pare proprio che la “piccolina” diventerà realtà.

Jeep: la baby-Renegade fra due-tre anni

ANCHE LE COMPASS IN ITALIA - Le novità importanti per la Jeep qui a Ginevra sono le versioni ibride plug-in delle crossover Renegade e Compass (qui la news). Da qui iniziamo la chiacchierata con Jeff Hines (foto sopra), che dall'inizio del 2018 è il responsabile del marchio in Europa. “Questi modelli sono 4x4, il loro arrivo nelle concessionarie è previsto per la prima parte del 2020 e anticiperà di poco quello della Wrangler ibrida. Con queste versioni ampliamo l'offerta nel campi dei motori, per soddisfare le esigenze più diverse. C'è l'intenzione di continuare a proporre ancora a lungo modelli a benzina e anche diesel, oltre agli ibridi plug-in. E pensiamo che, soprattutto in Italia, questi ultimi costituiranno il 20-25% delle richieste.” Ma Hines vuole mettere in rilievo anche un altro fatto: “oggi le Compass destinate all'Europa arrivano dai nostri stabilimenti messicani, ma alla fine del 2019 la produzione verrà spostata in Italia, a Melfi, da dove esce già la Renegade.” 

UN MODELLO NUOVO DOPO L'ALTRO - Hines ha confermato le altre novità: “Da qui al 2022 arriveranno via via in Europa, Italia inclusa, il pick-up della Wrangler, denominato Gladiator, e poi la Grand Cherokee, e le Wagoneer e Grand Wagoneer, suv imponenti con tre file di sedili.” Ma forse il modello futuro più interessante è la “piccolina”, di cui si parla da tempo. Mostrando a Hines lo stand della Fiat a pochi passi di distanza, dove fa bella mostra il prototipo della Centoventi, gli chiediamo a che punto siamo: si fa o non si fa, la baby-Jeep “cugina” della futura Panda 4x4? La risposta è che “il modello ci interessa moltissimo, e puntiamo certamente a realizzarlo. Il nostro orizzonte temporale sono due-tre anni, e in ogni caso, se lo faremo, sarà un modello disegnato, sviluppato e prodotto in Europa, sulla base delle esigenze degli automobilisti del Vecchio Continente.”  



Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
7 marzo 2019 - 18:29
A va bè solo 2-3 anni pensavo 20-30 anni, bene! A parte che è vero che è un buon momento per Jeep, ma sui principali mercati a parte il nostro sta già calando (USA) o sta calando e non è stato neppure un boom (Germania o UK) in UK insieme all'intera FCA è stato superato da MG che esiste solo lì ad esempio.
Ritratto di VEIIDS
7 marzo 2019 - 19:45
Per FCA l'UK è considerato un mercato poco redditizio, del resto molti modelli non li propongono neanche dato che dovrebbero sviluppare gli interni per la guida a destra (unicum a livello mondiale). In UK ci si perde un sacco di soldi, si veda Ford, Vauxhall, Jaguar, Land Rover, Honda, Nissan e le fallite MG-Rover che importano schifezze dalla Cina in puro stile DR.
Ritratto di bellaguida
7 marzo 2019 - 20:00
La guida a destra c'è anche in Giappone, Australia e altri paesi importanti.
Ritratto di VEIIDS
8 marzo 2019 - 00:24
Infatti se ne strafrega anche di quei mercati.
Ritratto di Giuliopedrali
8 marzo 2019 - 08:44
MG : schifezze dalla Cina, su : dalla Cina sono d'accordo, sono molto migliori delle Renegade/Compass, la nuova HS basta guardarla, soprattutto gli interni ha l'ammirazione di tutta la stampa specializzata mondiale, per non parlare della cugina elettrica Roewe Marvel X che è definita un miracolo in un sacco di articoli.
Ritratto di Rieccomi
7 marzo 2019 - 20:23
Sei uno spasso. Uno che confronta mg con jeep dovrebbe andare a zelig.
Ritratto di Giuliopedrali
8 marzo 2019 - 08:40
Infatti non solo in UK ma pure in Australia e altri paesi notoriamente del Terzo mondo MG sta vendendo più di Jeep che lì era molto affermata. E non sono ancora arrivati dalla Cina i nuovi modelli o le versioni elettriche...
Ritratto di 82BOB
7 marzo 2019 - 18:42
Speriamo abbia connotazioni particolari che la differenzino maggiormente dalla Panda 4x4, così da inserirsi a largo spettro nel mercato invece di cannibalizzarsi a vicenda! Ottime la conferme sulla Compass, ma visto che hanno tolto la Punto, dovevano dire di volerla spostare già da prima che uscisse il modello... Le tempistiche, queste sconosciute!
Ritratto di Fr4ncesco
7 marzo 2019 - 18:57
2
Non penso si pesteranno i piedi a vicenda, perchè la Jeep venderà un botto in USA mentre la Panda ha la sua fetta di mercato europea.
Ritratto di DavideK
7 marzo 2019 - 19:54
E riducono anche Jeep a fare la Panda. Va be'.
Pagine