NEWS

Bimbi più sicuri: ecco il seggiolino con l’airbag integrato

18 ottobre 2017

Bébé Confort lancia AxissFix Air, il primo seggiolino al mondo con “cuscino” salvavita. Già in vendita, costa 649 euro.

Bimbi più sicuri: ecco il seggiolino con l’airbag integrato

DECELERAZIONE “FRENATA” - Debutta in questi giorni il primo seggiolino per auto dotato di airbag integrati: prodotto dalla specialista francese Bébé Confort, si chiama AxissFix Air. La nuova tecnologia Air Safety® consente di ridurre fino al 55% le forze che, in caso di collisione frontale, si scaricano sulle vertebre del collo e sulla testa del piccolo passeggero che viaggia rivolto verso il senso di marcia. Un dato interessante, che fa ben sperare in una riduzione delle conseguenze degli incidenti stradali: in Italia, nel solo 2016 hanno perso la vita 53 bambini, e più di 1300 sono rimasti feriti.

INCIDENTE? IL RICAMBIO È GRATIS -  Il “cuore” del sistema (guarda il video qui sotto) è una cartuccia di CO2, posizionata nel retro del seggiolino, che “gonfia” l’airbag in caso di bisogno (per scongiurare ogni rischio di attivazione inopportuna, solo quando l’entità della decelerazione supera il valore di 10 G). Il dispositivo è in grado di rilevare la collisione in soli 0,015 secondi, e immediatamente gli airbag si gonfiano con aria fredda in un tempo paragonabile a un battito di ciglia, per accogliere e accompagnare dolcemente la testa del piccolo durante l’impatto. Il seggiolino è adatto a bambini di un’altezza compresa tra i 61 e i 105 centimetri (da 4 mesi a 4 anni) ed è disponibile nei colori grigio e nero. Facile da installare, è realizzato pensando anche al massimo confort per i bambini, e ha un prezzo di listino di 649 euro. Per un periodo di 10 anni a far data dal giorno dell’acquisto, nel caso di un sinistro che provochi l’attivazione dell’airbag la casa provvede alla sostituzione gratuita di tutto il seggiolino.

VIDEO




Aggiungi un commento
Ritratto di Nellaccio
19 ottobre 2017 - 10:34
Bravi , altro che Facebook e altre c ....te del genere sullo schermo dell auto
Ritratto di Robespierre
19 ottobre 2017 - 11:26
Concordo pienamente
Ritratto di Lo Stregone
19 ottobre 2017 - 17:53
Bene: anche se qualcuno dimentica ancora di alloggiare il bimbo sul seggiolino apposito. Anche nei tratti a corto raggio: capita nella vita un'attimo di leggerezza e le conseguenze possono diventare inimmaginabili.