NEWS

La BMW M2 è sempre più vicina

17 aprile 2015

Nuove foto spia per la variante “estrema” della coupé tedesca che dovrebbe debuttare entro la fine del 2015.

La BMW M2 è sempre più vicina
PER PALATI FINI - Se i 326 CV erogati dalla BMW 235i M vi sembrano pochi, non vi resta che aspettare l’arrivo sul mercato della BMW M2. La versione ad altissime prestazioni della coupé bavarese dovrebbe infatti debuttare entro la fine del 2015. Le ultime foto spia scattate dai fotografi di alVolante nei giorni scorsi tra i cordoli del Nürburgring, svelano alcuni dettagli della carrozzeria ancora leggermente camuffata. Opportunamente modificata per ovvie esigenze funzionali oltreché estetiche, la BMW M2 sfodera nuovi elementi aerodinamici nella parte anteriore, cerchi e pneumatici di grandi dimensioni che corredano le carreggiate allargate e quattro immancabili terminali di scarico. 
 
CAMBIO MANUALE? - Sul fronte motore, perde forza l’ipotesi che la nuova BMW M2 possa ricevere in dote una variante depotenziata del 3.0 biturbo da 431 CV delle M3 e M4. Molto più probabile che la scelta ricada sul 3.0 della 235i M (signal N55) ottimizzato per erogare tra i 350 e i 400 CV. Secondo indiscrezioni, il sei cilindri in linea potrebbe essere abbinato di serie ad un cambio manuale a 6 marce: scelta insolita nel panorama attuale delle vetture sportive e dedicata ad un pubblico di puristi della guida. L’alleggerimento della massa, l’assetto specifico, l’elettronica ad hoc e un differenziale posteriore autobloccante specifico contribuiranno a migliorare ulteriormente la dinamica di marcia.
BMW Serie 2 Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
180
90
53
47
61
VOTO MEDIO
3,7
3.65197
431




Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
17 aprile 2015 - 19:17
1
Sarà una gran macchina, forse anche meglio della sorellone m3-m4 grazie al peso e al passo inferiore che le conferiscono sicuramente una migliore agilità
Ritratto di Flavio Pancione
17 aprile 2015 - 19:32
7
Cioè quello di sostituire la vecchia Serie 1 coupé. In generale dal vivo, é parecchio bella più che in foto. Forse un po troppo gentile nell'aspetto per una coupé 2 porte. Mentre per la M2, credo possa essere ormai più simile ad una E46 come proporzioni e quanto altro.
Ritratto di as.crni
17 aprile 2015 - 20:16
Manuale certo.l automatico è per le figh...ine
Ritratto di Fr4ncesco
17 aprile 2015 - 20:49
2
Da quando le M hanno lasciato i V8 aspirati per i V6 turbo non mi piacciono più come una volta, ma niente da ridire sul telaio e il resto della meccanica, che su questa M2, considerando il peso e le dimensioni minori, devono essere ancora più evidenti rispetto la M4.
Ritratto di as.crni
17 aprile 2015 - 22:42
L6
Ritratto di Fr4ncesco
17 aprile 2015 - 23:14
2
Sì per sbaglio ho scritto V, sono 6 in linea.
Ritratto di Mattia Bertero
18 aprile 2015 - 08:47
3
Fortunatamente esistono ancora persone nel mondo che sanno che una sportiva degna di questo nome dovrebbe essere RIGOROSAMENTE e SOLAMENTE con il cambio manuale, con l'automatico che gusto c'è? Accelerare e frenare come in un videogioco... Questa M2 è davvero bella da questa prima fotografia e poi per la BMW la sportività è il suo pane quotidiano per cui sara una gran bella macchina.
Ritratto di orsogol
20 aprile 2015 - 10:56
1
Se lo usano anche in formula1 pare arduo sostenere che l'automatico non sia abbastanza sportivo. E' la tecnologia che avanza e bisogna adeguarvisi. Quando era uscito l'ABS, tutti a dire che preferivano modulare la frenata col piede, ma oggi le auto senza ABS sono solo più quelle storiche. Alla fine trionfa sempre la soluzione che dà le performances migliori e queste le danno le macchine con cambio automatico (purchè veloce),ABS, ESP ecc. Personalmente guido dal 1998 col cambio automatico e ne apprezzo la superiorità. Quando poi voglio fare il nostalgico, prendo il 914 e via col manuale, con le doppiette e il puntatacco, la scalata prima dell'inserimento in curva ecc.ecc.: per uno come me che ha preso la patente 40 anni fa è tutto molto divertente, ma bisogna essere consapevoli che è un modo di guidare superato dai tempi.
Ritratto di Mattia Bertero
20 aprile 2015 - 13:18
3
Non dico che sia sbagliato l'automatico in senso generale, è solo che mi sembra un grande controsenso montarlo sulle sportive: una macchina così il bello è proprio quello, il poter avere sotto controllo tutta la sua guida in tutti gli ambiti; indubbiamente la tecnologia va avanti ma non dovrebbe essere a scapito di cambiare radicalmente delle consolidate "tradizioni". L'automatico ammetto che è molto comodo per le vetture di tutti i giorni (soprattutto per chi guida abitualmente in città) ma ho una mia avversione nei suoi confronti (e l'ho uso costantemente: mio padre ha il DSG 7 marce sulla sua Polo, non mi ci sono mai trovato, troppo "videogioco"). Poi, come ha ben detto, ognuno ha la sua opinione ed è giusto che sia così. Un saluto.
Ritratto di fedex
18 aprile 2015 - 13:51
Ho amato la 1M e credo che amerò pure questa M2. Entrambe hanno l'arduo compito di reinterpretare la M3 e46, a detta di molti la migliore M3 di sempre, è più in generale la filosofia dell'originale M3 e30 secondo me.
Pagine