NEWS

BMW Serie 3 Touring: più spazio, ma sempre dinamica

Pubblicato 12 giugno 2019

La nuova generazione della BMW Serie 3 Touring è più capiente della precedente, ma non dimentica le doti dinamiche ereditate dalla berlina.

BMW Serie 3 Touring: più spazio, ma sempre dinamica

SENZA GOMITO - In attesa della M3 e delle coupé Serie 4, la prima variante della famiglia della Serie 3 G20 è la station wagon BMW Serie 3 Touring. Questo modello riprende dalla berlina lo stile della parte anteriore, dove spiccano l’ampia mascherina i sottili fari, ma cambia nelle fiancate e al posteriore. Il terzo finestrino laterale ha un “taglio” diverso rispetto alla vecchia generazione: addio quindi al celebre “gomito di Hofmeister”, la caratteristica curva del finestrino posteriore diventata un tratto distintivo della BMW nel corso degli anni (il nome deriva dal designer Wilhelm Hofmeister, che concepì questa soluzione).

BAULE CAPIENTE - Il portellone posteriore consente di caricare nel baule oggetti ingombranti: la “bocca” di carico infatti è più regolare e misura fino a 12,5 cm in più in larghezza rispetto al vecchio modello. La BMW Serie 3 Touring è dotata inoltre del lunotto apribile separatamente, che consente di caricare piccoli oggetti nel baule senza aprire il portellone (dotato di serie dell’apertura motorizzata). Il bagagliaio contiene 500 litri con il divano in posizione, 5 litri in più della vecchia generazione, e carica fino a 1510 litri abbattendo gli schienali posteriori (i litri in più diventano 10). Non mancano pratiche soluzione come i “binari” sul pavimento, utili per far scorrere oggetti pesanti senza rovinare il rivestimento. 

SOSPENSIONI ATTIVE - La BMW Serie 3 Touring 2019, lunga 471 cm (come la berlina), ha carreggiate maggiorate rispetto al vecchio modello (di 4,3 cm davanti, 2,1 cm dietro), il peso è distribuito al 50/50 fra i due assi delle ruote e la rigidità torsionale della scocca cresce del 25%. A richiesta per le 330i Touring, e 330d Touring e di serie per la M340i, è disponibile il differenziale autobloccante meccanico a controllato elettronicamente denominato M Sport. Le sospensioni di serie hanno ammortizzatori a controllo elettronico per adattare la loro risposta alla strada e sono disponibili due tipi di sospensioni sportive, le M Sport e le M Sport con ammortizzatori a controllo elettronico: entrambe abbassano la vettura di 1 cm.

DA SETTEMBRE 2019 - La BMW Serie 3 Touring ha motori tutti turbo: i benzina sono i 4 cilindri 2.0 da 184 CV della 320i Touring e 2.0 da 258 CV della 330i Touring, oltre al 6 cilindri 3.0 da 340 CV della M340i Touring, mentre quelli a gasolio sono il 4 cilindri 2.0 da 150 CV della 320d Touring, il 4 cilindri 2.0 da 190 CV della 320d Touring e il 6 cilindri 3.0 da 265 CV della 330d Touring. Le 320i e 318d non possono avere la trazione integrale, optional per gli altri motori (è di serie per le M340i e 330d), e hanno di serie il cambio manuale (optional l’automatico a 8 marce). Nel 2020 arriverà il sistema ibrido della BMW 330e, formato dal benzina 2.0 e un motore elettrico da 68 CV (può raggiungere i 109 CV quando si chiedono all’auto le massime prestazioni). La Serie 3 Touring arriverà nelle concessionarie a fine settembre 2019.

BMW Serie 3 Touring
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
20
20
7
2
1
VOTO MEDIO
4,1
4.12
50


Aggiungi un commento
Ritratto di Fdet_
12 giugno 2019 - 11:50
Bella, veramente bella, complimenti alta BMW, questo era un mado importantissimo e non l'hanno sbagliato. Sbalorditivo come sia loro che Mercedes abbiano fatto uscire qualcosa come 3 o 4 modelli diversi nel giro di 10 giorni.
Ritratto di Fdet_
12 giugno 2019 - 11:51
Modello* pardon.
Ritratto di Gwent
12 giugno 2019 - 12:15
2
Nella prima foto di tre quarti anteriore sembra dinamica invece nella seconda foto di tre quarti posteriore sembra più luffona della precedente. Sono confuso. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Fdet_
12 giugno 2019 - 19:42
Giocano molto i riflessi di luce, bisognerà vederla in strada
Ritratto di Demon_v8
12 giugno 2019 - 13:34
Ha una linea favolosa. I prezzi però sono da capogiro.
Ritratto di remor
12 giugno 2019 - 12:01
Chi la preferirà a un qualsiasi Suv pari prezzo, gode della mia stima incondizionata
Ritratto di anarchico2
12 giugno 2019 - 12:45
Dipende dall'uso, se hai una rampa tocchi sotto.
Ritratto di remor
12 giugno 2019 - 13:36
Insomma, è una sw mica una hypercar
Ritratto di treassi
12 giugno 2019 - 13:44
Bastano 2 semplici longheroni di acciaio di 60x40 cm (con sotto un supporto saldato), 4 bulloni e passa la voglia di suv... Come abbiamo fatto noi da almeno 20 anni e più...
Ritratto di Gwent
12 giugno 2019 - 12:09
2
Mi sembra molto meno dinamica della generazione precedente e l'assenza della piega di Hof è per me imperdonabile (in realtà era già stata assente su altre Touring in passato ma Serie 5 più che altro). Potevano approfittare del fatto che la coda doveva essere ridisegnata per eliminare la fanaleria Lexus invece l'hanno riproposta identica. Ma quando inizieranno le vendite della berlina? Sono curioso di vederla su strada. Un saluto. Il Gwent.
Pagine