NEWS

BMW Serie 7: si prepara per il 2015

30 novembre 2013

La BMW ha iniziato i test su strada della sua futura ammiraglia che avrà diverse soluzioni per ridurre il peso.

BMW Serie 7: si prepara per il 2015
CONFRONTO AL VERTICE - L’annoso testa-a-testa tra Mercedes e BMW ha il suo nuovo terreno di confronto nella categoria delle ammiraglie. La Mercedes sta godendo di tutte le attenzioni per la sua nuova Classe S e in casa BMW fanno fronte alla situazione con il restyling dell’anno scorso della BMW Serie 7 nata nel 2008. Ma non solo. I reparti progettazione e sviluppo sono al lavoro per mettere a punto la nuova generazione della ammiraglia BMW. 
 
LINEA FILANTE - I cacciatori di scoop di Auto Motor und Sport hanno già cominciato a “catturare” immagini della vettura in prova, anche il debutto è programmato per il salone di Francoforte del 2015. Da quello che si può vedere nelle immagini “rubate”, la linea appare più fluida, sia nella parte posteriore, nel raccordo con il padiglione, che davanti, con il muso come ricondotto in una unica linea curva che parte da una fiancata e arriva all’altra. Nel complesso il prototipo dà un’immagine di leggerezza. E la cosa in fondo è in linea con quel che si sa del progetto BMW Serie 7
 
LEGGEREZZA CON LE FIBRE DI CARBONIO - Infatti la BMW ha impostato il progetto dandosi come obiettivo quello di una corposa riduzione del peso, utile e funzionale a tante cose: alla maneggevolezza - che in una macchina di cinque metri è sempre un problema - ma anche al contenimento dei consumi. Per realizzare l’obiettivo la BMW ha puntato sulla scelta dei materiali. Ci sarà certo una parte di acciaio, ma anche molto alluminio e soprattutto parecchia fibra di carbonio, tecnologia in cui la BMW ha acquisito una buona esperienza nel mettere a punto l’elettrica i3. Il risultato a cui puntano i tecnici della BMW è di arrivare al lavoro finito con un peso inferiore di 200 kg a quello della Serie 7 attuale.
 
STAVOLTA ANCHE IBRIDA - Per quanto concerne i motori, la “banca organi” della BMW è in grado di soddisfare ogni possibile necessità. Di sicuro la gamma della nuova BMW Serie 7 2015 conterrà il grande 12 cilindri top di gamma, ma d’altro canto è probabile che non mancheranno i più piccoli 6 cilindri, e forse addirittura un 4 cilindri. Quasi certamente ci sarà una versione con propulsione ibrida.
 
AL TOP IN TUTTO - La nuova BMW Serie 7 sarà prodotta con due lunghezze diverse, visto il consenso che le ammiraglie “passo lungo” stanno raccogliendo in Cina. Si dice anche che non mancheranno una versione M supersportiva e la trazione integrale. La trasmissione dovrebbe essere automatica con cambio a otto rapporti della ZF. Quanto all’allestimento, superfluo dire che si annuncia una dotazione non solo completa ma ampiamente innovativa, secondo le più recenti scelte strategiche della casa.


Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
30 novembre 2013 - 19:18
7
cosa che manca è proprio una bella linea.. le ultime non sono mai state oggettivamente bellissime anzi. Per il resto, è interessante l'ausilio di fibra di carbonio .. in ogni caso secondo me deve puntare maggiormente sulla sportività e piacere di guida.
Ritratto di cris25
30 novembre 2013 - 20:14
1
la 7 non è mai stata entusiasmante esteticamente, specialmente la penultima serie, tanto originale quanto sgraziata e anche l'ultima non ha avuto molto successo, anche per via del prezzo!! Anche secondo me la nuova dovrà puntare di più sull'estetica e sul piacere di guida, perchè sarà si pur un salotto su ruote che non punta di certo ad essere elaborata e sportiva, ma anche l'occhio vuole la sua parte, specie se si spendono 100 mila euro!
Ritratto di Fr4ncesco
30 novembre 2013 - 20:15
Le Serie 7 dal 2000 non mi sono mai piaciute. Anche quella attuale la trovo un po' goffa. E' l'unico caso in cui tra le case tedesche preferisco una Mercedes ad una BMW. Quest'ultima rispetto la casa di Stoccarda ha una tradizione più sportiva e puterei quindi un impostazione più "corsaiola" per la nuova ammiraglia. Speriamo bene...
Ritratto di Andrea Ford
30 novembre 2013 - 20:51
Da notare che l'audi non è stata proprio menzionata. E non è un caso che tra le segmento F l'A8 sia la meno venduta al mondo in assoluto.
Ritratto di gigi giacosa
30 novembre 2013 - 22:31
La NUOVA MERCEDES CLASSE S non verrà battuta da una bmw serie 7!!!!
Ritratto di M93
1 dicembre 2013 - 10:43
La Bmw serie 7 l'ho sempre trovata una delle migliori ammiraglie costruite. L'unica eccezione è rappresentata dalla quarta generazione (E65) disegnata da Bangle, che trovo molto pesante e sgraziata. Nemmeno il restyling del 2005 è riuscito a migliorare la situazione. Infatti il successo di questa generazione è stato molto frenato dallo stile, molto controverso (soprattutto il cofano bagagli appoggiato alla coda). Mi auguro che questa generazione sia esteticamente ispirata all'ultima serie 3, che trovo molto riuscita, a parte l'interno, che non mi ha mai convinto del tutto, per via dei troppi materiali differenti utilizzati.
Ritratto di M93
1 dicembre 2013 - 11:12
Nonostante lo stile della E65 sia stato controverso, ha venduto molto bene, anche se in Italia stentava un po a causa dello stile ;)
Ritratto di internet960
2 dicembre 2013 - 02:51
le auto consumano sempre troppo eppure la tecnologia c'è ma non la vogliono usare