BMW X6: sempre stilosa, ma più muscolosa

Pubblicato 11 settembre 2019

Si rinnova la suv-coupé X6: la nuova generazione ha un aspetto massiccio e adotta tutte le ultime tecnologie di casa BMW.

BMW X6: sempre stilosa, ma più muscolosa

EFFETTI SPECIALI - Sul mercato a novembre 2019, con prezzi da 80.700 euro, la terza generazione della BMW X6 fa il suo esordio qui al Salone di Francoforte. Tante le novità, anche allo stile, che mantiene il tipico lunotto inclinato e il tetto spiovente verso il posteriore, elementi che definiscono il carattere da coupé di questa suv. Rispetto al passato, però, la BMW X6 ha fiancate più possenti, la coda più alta e la mascherina di maggiori dimensioni, che a richiesta può essere illuminata. Crescono leggermente le dimensioni, perché la lunghezza aumenta di 2,6 cm a 493,5 cm e la larghezza passa da 198,9 a 200,4 cm, mentre il passo aumenta di 4,2 cm a 297,5 cm.

MULTIMEDIALITÀ EVOLUTA - La casa tedesca ha rivisitato completamente anche gli interni della BMW X6. Ora la plancia ha un design più “pulito”, con lo schermo del sistema multimediale di 12,3” posizionato sopra le bocchette dell’aria, più vicino alle mani del guidatore. È di 12,3” anche lo schermo personalizzabile di fronte al guidatore. L'interno della BMW X6 è piuttosto versatile, perché gli schienali dei sedili posteriori si ripiegano in tre parti e aiutano così ad aumentare la capacità del bagagliaio, che passa da 580 litri con il divano in posizione d’uso a 1530 litri con gli schienali abbattuti. Tra gli optional, i sedili con funzione massaggio per conducente e passeggero, il climatizzatore automatico a quattro zone, i portabicchieri termoelettrici (si riscaldano o raffrescano), il tetto in vetro panoramico, il pacchetto per la profumazione degli interni e l’impianto stereo Bowers & Wilkins Diamond+ 3D Surround Sound System.

DIESEL CON  4 TURBO - La nuova BMW X6 sarà disponibile dal lancio negli allestimenti xLine e M Sport. Quattro i motori: sono i benzina 6 cilindri 3.0 da 340 CV e V8 4.4 da 530 CV, riservato alla versione sportiva X6 M50i, e i diesel 6 cilindri 3.0 da 265 CV e 3.0 da 400 CV, quest’ultimo con quattro turbo. Di serie per tutte il cambio automatico Steptronic a otto rapporti, la trazione integrale xDrive, il regolatore di velocità adattativo con funzione di frenata (optional quello con la funzione Stop & Go) e la frenata di emergenza con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti. Optional il pacchetto Driving Assistant Professional, che comprende l'assistente allo sterzo e al controllo e al mantenimento della corsia con protezione attiva contro gli urti laterali, gli avvisi di collisione posteriore, i sistemi di avviso di guida sbagliata, l'assistente all'arresto di emergenza. Presente anche un assistente alla retromarcia, che aiuta il conducente in uscita dai parcheggi e nelle manovre in spazi ristretti, rappresenta un altro passo verso la guida automatica.

VIDEO
BMW X6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
4
10
14
56
VOTO MEDIO
2,1
2.1
100


Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
11 settembre 2019 - 12:25
1
Veramente orripilante, come si possa preferirla ad un elegante serie 5 è mistero.
Ritratto di flavio84
11 settembre 2019 - 12:38
Ah boh, è la moda purtroppo!
Ritratto di AMG
12 settembre 2019 - 10:52
Io aggiungerei; sempre OBBROBRIOSA
Ritratto di HomerSimpson
11 settembre 2019 - 13:11
Sto male solo a guardarla in foto. Horror.
Ritratto di romeo64
11 settembre 2019 - 13:46
Se dovessi giudicare ogni singolo pezzo/elemento 5 Stelle nell'insieme fa pena!
Ritratto di money82
11 settembre 2019 - 14:04
1
Dopo la serie 5 gt, ecco la seconda auto più brutta della bmw.
Ritratto di Diabloo
11 settembre 2019 - 14:04
Gran ferro
Ritratto di HaldeX
11 settembre 2019 - 14:11
1
"mascherina di maggiori dimensioni, che a richiesta può essere illuminata" ho smesso di leggere l'articolo qui....
Ritratto di neuro
11 settembre 2019 - 16:10
ma è a richiesta, dunque non sei obbligato ad averla.
Ritratto di tramsi
12 settembre 2019 - 13:57
Ce l'ha anche Rolls...
Pagine