Dalla BMW una concorrente della Mercedes B

29 settembre 2012

È questa la missione dichiarata della versione di serie che sarà derivata dalla BMW Concept Active Tourer vista a Parigi. Il nome definitivo? Con tutta probabilità Serie 1 GT.

Dalla BMW una concorrente della Mercedes B

PROPORZIONATA E GRINTOSA - L’abbiamo vista pochi giorni fa nelle prime immagini ufficiali ma, si sa, dal vivo è tutt’altra storia: la BMW Concept Active Tourer appare ben proporzionata e soprattutto l’impatto visivo è forte grazie alle dimensioni generose della vettura. Più lunga, larga e alta della Serie 1, riprende le tipiche ed aggressive linee delle BMW pur essendo una quasi monovolume. Si nota una leggera influenza della Serie 3 nel frontale e di alcuni classici elementi di design dei suv della BMW. La versione di serie della Active Tourer, che sarà pressoché identica (salvo pochi dettagli), dovrebbe arrivare alla fine del 2013 e andrà a confrontarsi con la Mercedes B e la Golf Plus.

Bmw active tourer parigi 2012 3
 

ANTICIPA IL FUTURO - Ciò che più conta, piaccia o meno il design esterno, è che la Active Tourer porta all’esordio alcune innovazioni tecnologiche che vedremo presto sulle future vetture di serie del marchio. A cominciare dal propulsore: un convenzionale tre cilindri turbo a benzina da 1.5 litri (nome in codice B38) che vedremo su vari modelli del gruppo BMW-Mini. Qui è abbinato ad un motore elettrico con batterie agli ioni di litio per una potenza complessiva di 190 CV. A fronte di prestazioni di tutto rispetto, secondo la BMW si copre lo 0-100 km/h in meno di 8 secondi e si raggiunge una velocità massima di 200 km/h, i consumi e le emissioni hanno valori estremamente bassi: 2,5 l/100 km e meno di 60 g di CO2 emessi per chilometro. L’Active Tourer può percorrere oltre 30 km a zero emissioni, spinta solamente dal motore elettrico, ed è ricaricabile con una normale presa da 220 volt.
 

Bmw active tourer parigi 2012 5

ARRIVA LA TRAZIONE ANTERIORE - Altro elemento importante è il debutto della nuova ossatura a trazione anteriore denominata UKL1, che verrà utilizzata anche per le prossime Mini. Questo pianale è già studiato per l'impiego della trazione integrale ed è disponibile in due differenti lunghezze a seconda dei modelli. Oltre a segnare uno storico esordio della trazione anteriore per la marca BMW la piattaforma UKL1 farà da base a più di un modello e dunque sarà la pedina fondamentale nel raggiungimento delle due milioni di auto l'anno che la BMW vuole vendere entro il 2020.



Aggiungi un commento
Ritratto di Merigo
29 settembre 2012 - 17:05
1
Più che con la Classe B, direi che si confronterà con la Classe A "rialzata" di cui abbiamo visto le foto qualche settimana fa, oppure la chiameranno Serie 2 GT, tuttora vacante nel listino BMW. D'altronde alVolante non fornisce le dimensioni ma dice solo e con scarsa professionalità che è più lunga, alta e larga della Serie 1 (l'inviato non poteva prendere il depliant allo stand?), e quindi sarà una Serie 2. Comunque, salvo qualche (per altro pochi) insuccessi come la Audi A2, senza essere un esterofilo devo ammettere che Audi, BMW e Mercedes sono un passo avanti.
Ritratto di Gigrobot
30 settembre 2012 - 12:28
http://youtu.be/6ngJK-kTa2M
Ritratto di Gigrobot
30 settembre 2012 - 12:33
Ma voi ve la sareste immaginata la Molly Ringwald accompagnata a scuola dal padre con una Benz? Minimo avrebbe fatto la figura del padre ancora giovane si ma "vecchio" dentro. E se avesse avuto un Aulin...ehm pardon un Audi? A parte il fatto che ancora oggi negli USA Audi è considerato un brand generalista...figuriamoci in pieni anni 80! Quanto a Lexus, uno dei marchi di lusso più "IN" negli USA, in quegli anni era ancora in fase embrionale (il progetto del brand partì nel 1983 concretizzandosi nel 1989). Insomma non so voi, ma per me BMW è il marchio migliore del mondo, il più completo in assoluto.
Ritratto di giuseppe26
29 settembre 2012 - 17:48
addio alle vere bmw!! se si inzia con i tre cilindri, con la trazione anteriore, con le forme a monovolume diventa una marca come tutte le altre.
Ritratto di Enrico Q5
29 settembre 2012 - 18:31
1
Concordo pienamente, perchè su questa non vedo cose Bmw (apparte forse il dinamismo della linea)...ormai di sti tempi tocca fare ste macchine, anche alla Bmw
Ritratto di RINALDOOT
2 ottobre 2012 - 16:47
1
La Mercedes Daimler/Benz ha una storia e tradizione sulla trazione posteriore più antica e gloriosa della BMW. Eppure per i suoi modelli di fascia bassa A-B ha optato per la tradizione anteriore. A mio parere la trazione anteriore, fino a certi livelli di potenza, è meglio fruibile, più leggera, economica e meccanicamente semplice rispetto alla posteriore. Quando invece la potenza comincia a superare i 180 cv allora non c'è più storia.
Ritratto di RINALDOOT
2 ottobre 2012 - 16:47
1
La Mercedes Daimler/Benz ha una storia e tradizione sulla trazione posteriore più antica e gloriosa della BMW. Eppure per i suoi modelli di fascia bassa A-B ha optato per la tradizione anteriore. A mio parere la trazione anteriore, fino a certi livelli di potenza, è meglio fruibile, più leggera, economica e meccanicamente semplice rispetto alla posteriore. Quando invece la potenza comincia a superare i 180 cv allora non c'è più storia.
Ritratto di manof71
29 settembre 2012 - 18:51
Batte la serie b mercedes 1000000000 a 0. E' bella filante sportiva elegante, la mercedes è solo un bidone aerodinamico senza ne classe ne sportività senza niente praticamente costa solo cara e basta.
Ritratto di fabri99
29 settembre 2012 - 18:57
4
Comunque sono opinioni personali, a me piacciono entrambe... Resta il fatto che questa non costerà sicuramente meno della Classe B... Ciao ;)
Ritratto di fabri99
29 settembre 2012 - 18:54
4
Ultimamente le monovolume sono sempre più belle, con alcune eccezioni... E' davvero molto bella questa BMW, un'ottima concorrenza per l'altrettanto bella Classe B: manca solo Audi, con la A2, anche se, dal concept, non promette bene... Comunque ci sono cose, che rimarranno sicuramente nel concept, che non mi piacciono per niente, tipo gli scarichi fatti così con contorno cromato o il pastrocchio per il posteriore: la cromatura sta bene attorno alla targa, ma lo sfondo sembra gelatina!!! Bella comunque, promette davvero bene... Volvo ce la vedo bene, assieme a Lexus, in questo campo... Saluti ;)
Pagine