NEWS

Citroën: la traversata del deserto con auto elettriche

Pubblicato 06 febbraio 2020

Nel 2022 la replica della storica impresa del 1922. Questa volta, insieme ai cingolati, anche auto elettriche.

Citroën: la traversata del deserto con auto elettriche

SI RIPETE DOPO 100 ANNI - In occasione del Salone Rétromobile 2020 di Parigi (5-9 febbraio), dove è esposta la replica dell’autocingolato Citroën Scarabée d’Or che nel 1922 attraversò il deserto del Sahara, la casa francese ha svelato il progetto Ë.POPÉE, che prevede la replica della storica impresa, ma questa volta con veicoli elettrici. Non è un caso che la partenza sia fissata per il 19 dicembre del 2022, quando saranno trascorsi 100 anni dalla prima.

IL VECCHIO E IL NUOVO - Alla traversata parteciperanno dei veicoli elettrici di serie per l’assistenza, appartenenti alla gamma Citroën del 2022, una futura concept-car 100% elettrica e le repliche degli Scarabée d’Or e Croissant d’Argent che presero parte all’evento del 1922. L’obiettivo è quello di ripetere lo storico percorso (nella mappa qui sopra), per un totale di 3.170 km in 21 giorni.



Aggiungi un commento
Ritratto di Biondi stefano
6 febbraio 2020 - 11:51
Tutta pubblicità pro elettrica, che spreco di risorse. Dico,ma pensate veramente di venderle?
Ritratto di RubenC
6 febbraio 2020 - 14:56
1
A me l'auto elettrica l'hanno venduta... ahaha... Non Citroen però.
Ritratto di Citroen DS 23
6 febbraio 2020 - 12:10
Domanda spontanea: con cosa caricheranno le batterie delle auto in mezzo al nulla? Con i generatori diesel ovviamente!
Ritratto di xtom
6 febbraio 2020 - 15:08
Sono nel deserto useranno dei pannelli solari. Ogni metro quadrato riceve in media tra 2.000 e 3.000 kilowattora di energia solare all'anno. Per dare energia a tutto il mondo sarebbe sufficiente ricoprire di pannelli fotovoltaici il 2% del deserto del Sahara (un'area pari al Portogallo)
Ritratto di zero
6 febbraio 2020 - 19:27
11
Ma li monteranno sull'auto? Si parla di auto elettriche "di serie", quindi vuol dire che PSA proporrà sul mercato elettriche solari a breve?
Ritratto di v8sound
7 febbraio 2020 - 13:47
Si credici. Poi magari quando ti spiegheranno che un modulo fotovoltaico ha un rendimento del 20% il tuo 2% diventa già 10%, senza contare che il fotovoltaico non produce nulla per metà del tempo e senza contare che in ogni caso la produzione segue i cicli climatici e quindi che si fà? Mega accumulatori di energia? Magari realizzati con le batterie "rigenerate" delle auto EV? Ma per favore!
Ritratto di Bacca
6 febbraio 2020 - 12:22
quanti generatori a gasolio si porteranno dietro per ricaricarle?
Ritratto di 82BOB
6 febbraio 2020 - 14:10
In mezzo al deserto? Non penso si riuscirà a trovare tanto facilmente un'oasi con supercharger... Per far apprezzare al pubblico qualità e praticità delle nuove vetture elettriche sarebbero meglio altre "imprese"!
Ritratto di otttoz
6 febbraio 2020 - 18:08
Interessante l'utilizzo di pannelli fotovoltaici
Ritratto di alex_rm
6 febbraio 2020 - 21:23
Si con una cisterna di gasolio con gruppo elettrogeno.
Pagine