NEWS

Presentata la Citroën C3 per il Mondiale rally 2017

23 dicembre 2016

La Citroën C3 WRC 2017 più lunga e larga di quella in vendita, a cui si ispira, ma adotta un motore da 380 CV.

Presentata la Citroën C3 per il Mondiale rally 2017

SVILUPPO LUNGO - La Citroën parteciperà al campionato mondiale rally 2017 con la versione WRC della Citroën C3, allestita e preparata in conformità al nuovo regolamento tecnico, approvato in vista della nuova stagione, che promette di rendere la specialità più emozionante e coinvolgente: le automobili saranno potenziate, allargate ed evolute rispetto a quelle in gara nel 2016. Il prototipo verrà affidato agli equipaggi composti da Kris Meeke e Paul Nagle, Craig Breen e Scott Martin, Stéphane Lefebvre e Gabin Moreau, Khalid Al Qassimi e Chris Patterson. La casa francese torna a gareggiare in forma ufficiale nel WRC dopo la parentesi dell’anno scorso, quando rimase ferma con l’obiettivo di preparare la stagione 2017, il cui inizio è previsto venerdì 20 gennaio con il Rally di Monte Carlo.

UN TITOLO NE 2018 - La Citroën C3 WRC 2017 adotta un motore a benzina da 1.6 litri, modificato a livello tecnico per accordarsi alle nuove regole. L’intervento più significativo riguarda la flangia che modula l’afflusso di aria al turbo, maggiorata da 3,3 a 3,6 cm, con l’obiettivo di far aumentare la potenza massima a 380 CV. La larghezza del corpo vettura aumenta di 5,5 cm (a 187 cm) e regala all’auto maggiore stabilità, complice il nuovo pacchetto aerodinamico. Del tutto nuovi sono anche il gruppo molla-ammortizzatore (ora inclinati) e il differenziale centrale a gestione idraulica, che trasferisce la coppia da un assale all’altro e riduce le conseguenze di sottosterzo e pattinamento. La Citroën ha percorso 9.500 chilometri in fase di sviluppo e si aspetta di vincere qualche gara nel 2017, prima di aggiudicarsi almeno un titolo nel 2018.

Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
23 dicembre 2016 - 20:07
Molto bella questa nuova C3 WRC ma 380hp penso siano il massimo dei cavalli permessi dal regolamento considerato che Yaris Plus, Fiesta e i20 hanno anch'esse 380 cavalli...peccato Citroen fosse già a posto coi piloti perché Ogier in Citroen mi avrebbe fatto gasare di brutto, non so perché ma alla M-Sport proprio non ce lo vedo come non lo avrei visto in Toyota, anzi meglio che non ci sia più andato altrimenti se ci fossero vittorie si direbbe che il merito è solo suo.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
23 dicembre 2016 - 22:21
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Racing 89
24 dicembre 2016 - 20:27
Già vista dal vivo al Motor show,bella c'è solo da vedere se è all'altezza delle concorrenti.
Ritratto di monodrone
27 dicembre 2016 - 12:02
Ci sta.
Ritratto di alminore
27 dicembre 2016 - 13:49
1
spoiler posteriore ESAGERATO !!!!!!!!!