La Citroën DS3 Cabrio si scopre in 16 secondi

31 agosto 2012

È il tempo necessario per reclinare del tutto la capote in tela, che può essere scelta in tre tinte diverse. Il bagagliaio si riduce a 245 litri, ma la gamma motori dovrebbe essere la stessa della berlina.

La Citroën DS3 Cabrio si scopre in 16 secondi

FINO A 120 KM/H - In attesa che venga presentata ufficialmente al Salone di Parigi, in programma dal 27 settembre, la Citroën ha diffuso le prime foto e informazioni ufficiali della DS3 Cabrio. La versione aperta della piccola francese è dotata di una capote in tela che scorre nei due archi del tetto, una soluzione simile a quella utilizzata dalla Fiat per la 500C. La casa francese dichiara che la capote, ad azionamento elettrico, può essere regolata su tre diverse posizioni e sono richiesti 16 secondi per essere reclinata del tutto. L'operazione può essere eseguita anche in movimento, fino a una velocità di 120 km/h.

Citroen ds3 cabrio 07

TRE TINTE PER LA CAPOTE - In accordo alla filosofia di offrire una vettura ampiamente personalizzabile, i clienti possono scegliere tre tinte per la capote: Grigio Moondust con monogramma DS, Nero o Blu Infini. A differenza della DS3 berlina, la Cabrio distingue anche per i fanali con nuove luci a led e il profilo cromato sul cofano del bagagliaio: dà accesso a una vano di 245 litri (285 sulla berlina). Con la Cabrio debuttano poi nuovi rivestimenti per gli interni, come la pelle in tinta Blu Granit e i tessuti in color Marrone o Blu Infini per i sedili.

Citroen ds3 cabrio 15

BENZINA E DIESEL - Grazie alla soluzione scelta per il tetto, che non elimina i montanti centrali e posteriori, la Citroën dichiara che la DS3 Cabrio mantiene pressoché inalterata la rigidità torsionale della berlina, rispetto alla quale pesa solo 25 kg in più. Per quanto riguarda la gamma motori, la casa francese non ha ancora comunicato quali unità troveremo sotto il cofano: quasi certamente sarà pproposta con gli stessi motori della versione “chiusa”, sia benzina sia diesel. Non è ancora chiaro se ci sarà anche la versione sportiva Racing, dotata del 1.6 turbo da 207 CV.

Citroën DS3:

> I prezzi aggiornati

> Le prove di alVolante

> Il video della 1.6 THP Racing al Nürburgring

 

Citroën DS3 Cabrio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
29
10
11
7
VOTO MEDIO
3,5
3.49315
73
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
31 agosto 2012 - 11:59
E' la cosa più inutile che Citroen potesse fare: a cosa serve infatti un pezzo di tela al posto del tetto quando questo non scende come nelle normali cabrio e quando rimangono egualmente i montanti ed i finestrini in posizione normale, come in una macchina senza la "tela"? Abbassando i vetri, infatti, si avrà ancora il montante, quindi l' effetto "capelli al vento" sarà totalmente azzerato: questo ridicolo tetto il tela, infatti, non fa altro che aumentare il costo di una vettura già costosissima e con un' irrisoria dotazione. Inoltre, c' è da considerare che quel contorno in tinta con la tela è di una vistosità eccessiva: hanno imitato due auto in una: la Mini e la 500C... Inoltre, se ci si fa caso, sarebbe bastato inserire un tetto apribile di vasta superficie, che avrebbe sostituito questa orribile soluzuione...
Ritratto di Merigo
31 agosto 2012 - 16:23
1
E' inutile né più ne meno del tettuccio apribile. Ho avuto una Lancia K così (aziendale): l'ho aperto un paio di volte. D'inverno entra il freddo mentre d'estate entra il caldo ma non hai la sensazione di "aperto" di una cabrio, quindi inutile perché usi comunque il climatizzatore. Poi, c'è da dire che quando c'è il sole a picco, magari nel traffico, anche una cabrio la tieni ben chiusa con il clima a palla, altro che capelli al vento della gnocca che su una cabrio immancabilmente non può mancare!
Ritratto di LucaPozzo
1 settembre 2012 - 12:23
Effettivamente le cabrio chiuse, d'estate, mettono una tristezza immensa. Io quando ho avuto delle spider mi sono sempre imposto di tenerle aperte sopra i 17-18°. Anche perchè su una il condizionatore proprio non ce l'avevo :-)
Ritratto di osmica
1 settembre 2012 - 21:24
Ma d'estate la useresti chiusa... Vada per la primavera e autunno (nel mio caso anche d'inverno con il riscaldamento a manetta), ma d'estate la guidavo chiusachiusa.
Ritratto di LucaPozzo
1 settembre 2012 - 23:17
No, in genere d'estate le tenevo aperte. Quella senza clima ovviamente perchè altrimenti facevo la fine del pollo con patate. Le altre, a meno che non si superassero i 30 tendevo a lasciarle aperte. Ma quando ho avuto spider/cabrio ho sempre vissuto nel nord Italia o in Germania, quindi le estati non erano così micidiali.
Ritratto di clips12
31 agosto 2012 - 12:28
Sicuramente non è un'auto economica, ma a me personalmente è sempre piaciuta, ed almeno in foto anche in questa soluzione con la tela....poi se ne può discutere sulla praticità o se era meglio questo o quello...ma non si vive di sola tecnica ma anche di emozioni.
Ritratto di fabri99
31 agosto 2012 - 12:56
4
Devo cominciare dicendo che la trovo molto brutta, al contrario di quella chiusa: non mi piace propio la tela, come si accartoccia e il buco che ti lascia sopra la testa: è inutile, visto che non è da cabrio, ma da tetto apribile fatto male... Bruttissimo quello che rimane fuori a capotè aperta: la plastica nera non fa un bell'effetto... Chissà poi quanto costerà la DS3 così! Però una cosa c'è da dire: è davvero chicchissima! Saluti ;)
Ritratto di JDeeeeM
31 agosto 2012 - 12:57
scommettiamo sarà un successo?
Ritratto di blackmamba
3 settembre 2012 - 22:44
ti do ragione! La Citroen non la comprerei mai e poi mai,però credo che questa fa successo,anche se non mi piace! Sia la 500,sia la mini,sia questa,con la capote in tela x me nn valgono nulla,è un mio gusto personale... io preferisco la macchina senza niente,al max il tettino apribile... ma molti fighetti amano questo genere,quindi bisogna anche accontentare queste utenze...l'importante che piace a chi la compra,l'auto è personale ;-)
Ritratto di RINALDOOT
4 settembre 2012 - 18:01
1
La 500 e la mini originali avevano questi sistemi di apertura del tetto, quindi riproporli fa "Vintage". Ma su modelli nuovi senza la stessa "romantica" storia sono obsoleti.
Pagine